Apple Maps migliora con mappa base ricostruita e vista 3D

Apple Maps migliora con mappa base ricostruita e vista 3D

Apple Mappe si aggiorna per offrire una copertura più ampia e dettagliata del territorio e delle strade, dati ottimizzati per i percorsi pedonali e maggiore precisione degli indirizzi; debutta anche Look Around che propone immagini street view delle città.

 

Scritto da , il 01/02/20

 

Seguici su

 
 

Annunciata quasi un anno fa alla WWDC 2019, Apple ha ora introdotto una rinnovata esperienza di navigazione su strada e in città grazie ad un importante aggiornamento della sua app Mappe disponibile per iPhone e iPad, inizialmente solo negli Stati Uniti.

Questo rinnovamento è stato presentato da Apple durante il keynote di apertura della sua conferenza per sviluppatori WWDC 2019, il 3 giugno scorso. L'app Apple Mappe aiuta oggi 200 milioni di persone a navigare ed esplorare il mondo, tutelando la loro privacy, con disponibilità a casa e in ufficio, ovunque su iPhone, iPad, Mac e Apple Watch, e in auto con CarPlay. L’app Mappe è integrata con le app di Apple  tra cui Foto, Messaggi, Calendario, Meteo e altre. Inoltre, grazie a MapKit e MapKit JS, Mappe è anche la base di molte famose app e servizi terze parti come Instagram, Bank of America e Nike Run Club. 

La nuova mappa base di Apple Mappe è stata ricostruita dopo che 4 milioni di miglia sono state percorse dalle Apple Cars usate per la mappatura delle strade, cosi' da poter offrire ora una copertura più ampia e dettagliata del territorio e delle strade, dati ottimizzati per i percorsi pedonali e una maggiore precisione degli indirizzi. 

La nuova esperienza di Apple Mappe viene resa inizialmente disponibile negli Stati Uniti prima di arrivare in Europa nei prossimi mesi.

 

 

“Eravamo determinati a creare l’app per mappe migliore e più attenta alla privacy del pianeta, capace di rispecchiare il modo in cui oggi le persone esplorano il mondo” ha commentato  Eddy Cue, Senior Vice President of Internet Software and Services di Apple. “È un impegno che ci sta molto a cuore, e che ci ha portati a ridisegnare la mappa da zero per reinventare il modo in cui Mappe può arricchire la vita delle persone, che si tratti di trovare il tragitto migliore per la scuola o l’ufficio o di pianificare una vacanza importante, mettendo sempre la privacy al centro di tutto. L’aver completato la nuova mappa negli Stati Uniti, e l’offerta di nuove funzioni come Look Around e Collections, sono passi importanti verso il compimento di questa vision. Siamo impazienti di estendere le nuove mappe al resto del mondo, a partire dall’Europa nel corso di quest’anno.”

Alimentata dalla nuova mappa base e da foto 3D in alta risoluzione, Apple ha introdotto la funzione chiamata 'Look Around', traducibile in italiano come 'Guardati intorno', che propone immagini a livello stradale delle città, in maniera molto simile a Google Street View, con l’aggiunta di transizioni fluide (dalla demo vista alla WWDC 2019 ancora piu' fluide rispetto a quanto disponibile con il servizio di Google, il quale pero' vanta una copertura molto maggiore).  Look Around è inizialmente disponibile per New York, la San Francisco Bay Area, Los Angeles, Las Vegas, Houston e Oahu, a cui presto si aggiungeranno "tanti altri luoghi".

Altre nuove funzioni di iOS 13 (alla base di iPadOS) disponibili nell’app Mappe sono Collections, che consente la condivisione di condividere facilmente i ristoranti, le mete di viaggio o i luoghi dello shopping preferiti con gli amici, e Preferiti, per avviare la navigazione verso le destinazioni più comuni, come casa, lavoro, palestra o scuola, con un tap dalla schermata di avvio.

 
Apple Maps - Look Around
Apple Maps - Look Around
 

L'esperienza Apple Mappe include anche

Informazioni in tempo reale sui trasporti con gli orari dettagliati, l’ora di partenza e di arrivo, i collegamenti e la posizione attuale di un autobus o un treno in viaggio, per semplificare la pianificazione degli spostamenti. Mappe offre accesso in tempo reale a informazioni importanti, come eventuali interruzioni del servizio. Le informazioni in tempo reale sui trasporti sono disponibili in molte città del mondo, tra cui San Francisco Bay Area, Washington D.C., New York, Los Angeles e da oggi anche Miami, a cui si aggiungeranno altre città presto.

Condividi arrivo è una funzionalità che consente di inviare l’orario di arrivo stimato a familiari, amici o colleghi con un tap. Il destinatario può seguire il viaggio sulla mappa, e l’ora si aggiorna in automatico se si verifica un ritardo importante.

Stato del volo usa l’intelligenza on-device di Siri per cercare informazioni contenute in Mail, Calendario o Wallet e offrire informazioni su terminal, gate e orari di partenza, oltre ad eventuali cambiamenti o annullamenti dei voli per i viaggi in programma.

Le mappe interne di aeroporti e centri commerciali forniscono informazioni utili quando viaggiano o fanno shopping. Basta aprire l’app Mappe per vedere a che piano sono, dove si trovano i bagni e quali negozi e ristoranti sono aperti.

La navigazione con linguaggio naturale di Siri - disponibile solo negli Stati Uniti - fornisce indicazioni facili da seguire, per esempio “Al prossimo semaforo, gira a sinistra”.

Flyover consente di sorvolare alcune  aree urbane con una vista 3D immersiva e realistica. Si puo' muovere il proprio iPhone/iPad per guardare nelle varie direzioni, cambiare angolazione e ruotare per esplorare in alta risoluzione tutta una città e i suoi punti d’interesse. Flyover è disponibile in oltre 350 città.

 
Apple offre una nuova app Mappe ridisegnata con una migliore copertura stradale e indirizzi piu' precisi
Apple offre una nuova app Mappe ridisegnata con una migliore copertura stradale e indirizzi piu' precisi
 
 
Apple Mapps - Collections rende semplice la condivisione di luoghi con amici e parenti
Apple Mapps - Collections rende semplice la condivisione di luoghi con amici e parenti
 
 
Basta un tap su Preferiti per avviare la navigazione verso le destinazioni visitate piu' spesso
Basta un tap su Preferiti per avviare la navigazione verso le destinazioni visitate piu' spesso
 
 
Con le mappe interne di aeroporti e centri commerciali si puo' vedere in quale piano ci si trova, dove si trovano i servizi e perfino quali negozi e ristoranti sono aperti
Con le mappe interne di aeroporti e centri commerciali si puo' vedere in quale piano ci si trova, dove si trovano i servizi e perfino quali negozi e ristoranti sono aperti
 

Come Apple gestisce la privacy degli utenti in Mappe

Per garantire la sicurezza delle informazioni personali degli utenti che utilizzano l'app Apple Mappe, questa non richiede login e non si collega ad un ID Apple. Le funzioni personalizzate, come il promemoria che avverte quando è ora di uscire per un appuntamento, si basano sulle informazioni presenti sul dispositivo in locale, non vengono trasferite via internet informazioni su server esterni. Inoltre, dati raccolti dall'app Mappe mentre si usa (come i termini di ricerca, le indicazioni stradali e le informazioni sul traffico) sono associati a identificatori causali che vengono reimpostati di continuo e servono solo ad offrire un’app più funzionale ed evoluta. Per impedire che la posizione sia rintracciabile sui server Apple quando viene fatta una ricerca, Mappe usa un processo chiamato “fuzzing”, che dopo 24 ore converte la posizione esatta da cui ha avuto origine la ricerca in una meno precisa. Apple, inoltre, non conserva una cronologia dei luoghi cercati o visitati.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria