Apple iOS 14 anticipa iPhone 9, nuovi iPad Pro e Apple TV, AirTag

Apple iOS 14 anticipa iPhone 9, nuovi iPad Pro e Apple TV, AirTag

Del codice trapelato di iOS 14 ha anticipato molto di cosa aspettarsi da Apple nei mesi a venire, tra cui un nuovo iPad Pro, l'iPhone 9, AirTag e un nuovo telecomando per Apple TV.

 

Scritto da il 11/03/20 | Pubblicato in Apple iOS 14 | | | Archivio 2020

Seguici su

 
 

Del codice di iOS 14, la prossima iterazione del sistema operativo per iPhone di Apple, è trapelato arrivando nelle mani del sito 9to5Mac. Questo codice non avrebbe dovuto essere accessibile prima del mese di giugno, prima del termine del keynote di apertura della WWDC 2020 di Apple, la annuale conferenza per sviluppatori organizzata dalla società di Cupertino (che quest'anno potrebbe saltare per l'emergenza da coronavirus). Ad ogni modo, da quanto appreso dal sito, il codice trapelato di iOS 14 ha anticipato molto di cosa aspettarsi da Apple nei mesi a venire, tra cui un nuovo iPad Pro, l'iPhone 9 (ad oggi conosciuto anche come iPhone SE2), AirTag e un nuovo telecomando per Apple TV.

Leggi anche:
Leggi anche:

Nuovo Apple iPad Pro con tripla camera

Riguardo al nuovo iPd Pro menzionato nel codice sorgente di iOS 14 analizzato da 9to5mac, questa tavoletta premium di nuova generazione con il marchio della mela morsicata disporrà di una fotocamera posteriore con configurazione tripla, comprensiva di un obiettivo grandangolare, un obiettivo ultra grandangolare e un teleobiettivo.

La tripla camera del nuovo iPad Pro dovrebbe avere anche un sensore di profondità 3D time-of-flight. Questo dovrebbe alimentare esperienze di realtà aumentata per giochi e applicazioni produttive, oltre che presumibilmente per consentire di utilizzare stickers su Facetime. Lo stesso 9to5Mac ha riportato, nelle scorse settimane, che Apple sta sviluppando una nuova applicazione di realtà aumentata, che arriverà assieme con iOS 14.

Apple iPhone 9 (Apple iPhone SE 2)

Al di là del fatto che l'annuncio potrebbe ritardare per via dell'emergenza da coronavirus oppure no, il codice di iOS 14 trapelato ha confermato che l'iPhone 9 esisterà. Questo melafonino abbiamo avuto modo di conoscerlo anche con il nome di 'iPhone SE 2' in quanto dovrebbe trattarsi del successore diretto di iPhone SE, l'iPhone 'economico' lanciato nel 2016 da Apple.

Sulla base delle informazioni trapelate, l'iPhone 9 è confermato come alternativa economica della serie iPhone 11 attuale e della prossima serie iPhone 12 poichè disporrà di Touch ID, un lettore di impronte digitali integrato nel pulsante fisico integrato al di sotto del display. Il telefono disporrà anche della funzionalità "Carta rapida trasporti" con Apple Pay (Express Transit) oggi disponibile solo su iPhone SE, iPhone 6s oppure iPhone 6s Plus o modelli successivi. Coloro che possiedono un iPhone 6 o modello precedente potrebbero quindi essere invogliati nel passaggio al nuovo iPhone?

Apple non si sa quando presenterà l'iPhone 9, molto probabilmente prima dell'autunno, periodo in cui è previsto il rilascio della prima build finale di iOS 14. Pertanto, l'iPhone 9 se arriverà prima sul mercato eseguirà iOS 13.x fuori dalla scatola, con possibilità di essere aggiornato a iOS 14 quando questo sarà disponibile.

Novita' per Apple TV

Infine, il codice di iOS 14 trapelato e analizzato da 9to5Mac comprende informazioni che riguardano un nuovo telecomando per Apple TV, il set-top-box che Apple non aggiorna dal 2017. Nelle scorse settimane era già emerso che Apple stava lavorando su una Apple TV di nuova generazione, la sesta precisamente, e il nuovo telecomando menzionato nel codice di iOS 14 trapelato dovrebbe essere di questa. Non si sa se questo telecomando potrà essere acquistato come accessorio standalone da coloro che possiedono una Apple TV di generazione precedente.

Restando in tema di Apple TV, risulta che la società di Cupertino sta anche sviluppando una nuova applicazione di allenamento per Apple TV, che permetterà agli utenti di fare esercizi e allenamenti seguendo un coach sullo schermo. Questa app sarà integrata con Apple Watch, per rilevare i dati durante gli esercizi/allenamenti visti sul televisore, e con Apple Music, per ascoltare la propria musica preferita mentre vengono svolti.

Leggi anche:
Leggi anche:

AirTag con speaker integrato

Il codice iOS 14 ha confermato che Apple lancerà dei dispositivi di tracciamento da attaccare agli alcuni oggetti per conoscere in qualsiasi momento la posizione in cui si trovano. Questi tracker prendono il nome di 'AirTag', già rivelato in precedenza. Il codice iOS 14 ha confermato il nome, con l'aggiunta che gli AirTag potranno essere configurati tramite iOS e che saranno alimentati da una batteria sostituibile dall'utente, così non si dovrà acquistare un nuovo AirTag ogni volta che la batteria si esaurisce. Funzioneranno così: attacchi questo AirTrack ad un mazzo di chiavi, ad esempio, quindi potrai tenere traccia della posizione delle chiavi tramite l'iPhone per ritrovarle, anche con l'aiuto di un suono che si può far emettere dal tracker stesso. Inoltre, i proprietari di un iPhone che supporta la realtà aumentata potranno tenere traccia degli AirTag attraverso la realtà aumentata.

iOS 14: le novita' saranno anche altre

Naturalmente, quanto emerso è da una piccola porzione di codice di IOS 14, le novità che ci si può aspettare da Apple sono molte di più.

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria