Recensione Apple iPhone SE 2020, o lo ami o lo odi

Recensione Apple iPhone SE 2020, o lo ami o lo odi

Apple iPhone SE 2020 nasce sulla scocca di iPhone 8 ma con l'Hardware di 11, 11 Pro e 11 Pro Max, questo mix funziona? Per scoprirlo conosciamolo insieme nella nostra recensione.

 

Scritto da , il 06/05/20

 

Seguici su

 
 

Apple ha lanciato praticamente in sordina il nuovo iPhone SE 2020 già disponibile all’acquisto in Italia, un prodotto che sta facendo parlare molto nel bene e nel male e che in molti store è già fuori stock, potevamo esimerci dal testarlo? Certo che no, eccolo nella nostra recensione.

Prima di iniziare precisiamo che il prodotto che vedete nelle foto e nel video a fine articolo deriva dallo store Risparmiatelo.it che lo vende al seguente indirizzo in praticamente tutte le configurazioni e, cosa ancora più interessante, con un prezzo nettamente più concorrenziale del listino, basti immaginare che la variante da 128 GB costa come la 64 GB in origine al momento!

Parliamo di uno store collocato in Italia, con spedizioni rapide, supporto diretto e possibilità di ritiro a mano a Roma, ne abbiamo testato la bontà personalmente con grandissima soddisfazione, ci sono migliaia di recensioni positive online ed è una realtà presente da 7 anni sul mercato.

Abbiamo già visto il nostro unboxing che vi invitiamo a rileggere al seguente indirizzo nel caso ve lo foste persi.

Esteticamente può piacere oppure no, sicuramente non da l’impressione di un device nuovo in quanto all’anteriore ha lo stesso design che Apple si è trascinata dall’iPhone 6 mentre sul retro è lo stesso disegno di iPhone 7 ed 8 ma ci sono due tratti distintivi, le colorazioni (Bianco, Nero e Rosso sempre con parte anteriore Nera per nascondere le cornici), logo Apple centrale in linea con la serie 11 e dicitura “iPhone” che scompare.

Piccolo, maneggevole, perfettamente costruito, sono queste le linee guida di questo iPhone che si tiene bene tra le mani, risulta molto leggero e sottile e ci permette di arrivare in ogni angolo dello schermo senza problemi.

Leggi anche:
 
Apple iPhone SE 2020
Apple iPhone SE 2020
 

Il display è da 4,7 pollici LED IPS con risoluzione di 1334 x 750 pixel e densità di 326 pixel per pollice, ovvio che non parliamo di uno schermo adatto alla visione di ore di serie TV (nessuno ve lo vieta), piuttosto di una soluzione essenziale, ben calibrata, dettagliata al punto giusto e visibile in ogni situazione, con tutti i limiti imposti da tale tecnologia.

 
Apple iPhone SE 2020
Apple iPhone SE 2020
 
Leggi anche:

C’è il Touch ID affidabile, veloce, preciso ed utilizzabile per i pagamenti, tra l’altro funziona anche con guanti in lattice e non è male considerando il periodo che stiamo vivendo, non c’è riconoscimento del volto invece.

Internamente troviamo un processore Apple A13 Bionic a 7 nanometri plus, Sei Core da 2,65 Ghz con GPU Apple Quad Core e 3 GB di memoria RAM mentre i tagli di memoria non espandibile sono di 64, 128 o 256 GB.

Stesso processore e stessa GPU di iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max e questo significa prestazioni senza paragoni sia nell’utilizzo quotidiano che con i giochi più pesanti che girano tutti al massimo del dettaglio senza problemi.

Non scalda mai troppo, anche se giocando leggermente la temperatura sale, mentre la batteria è da 1821 mAh con ricarica rapida da 18W e ricarica senza fili, è sbagliato dire che è un flop per autonomia perchè sicuramente da meglio dell’8 grazie al processore ma non può fare i miracoli con una batteria così piccola.

Con utilizzo normale si copre una giornata, con utilizzo intenso si fanno circa 3 ore di schermo acceso, in rapporto alla batteria non ci aspettavamo di più sinceramente.

Ottima la parte audio che si avvale di un doppio speaker stereo potente e pulito, bene dalla capsula altoparlante e nella media la ricezione telefonica, quella del Wi-Fi, del Bluetooth e del GPS, c’è anche l’NFC per i pagamenti tramite Apple Pay.

Importante sottolineare che, rispetto ad iPhone 8, troviamo la possibilità di utilizzare due Sim insieme, una fisica ed una elettronica. 

 
Apple iPhone Se 2020
Apple iPhone Se 2020
 

Il comparto fotografico prevede all’anteriore un sensore da 7 megapixel f/2.2 e sul retro un 12 megapixel f/1.8 con stabilizzatore ottico, stesse soluzioni di iPhone 8 ma con una novità importante ovvero il processore Apple A13 che grazie alla presenza del Machine Learning migliora la qualità generale degli scatti e riesce ad introdurre i vari effetti ritratto legati però solamente a persone in quanto riconosce il volto.

Buona davvero la qualità generale per dettaglio, colore e calibrazione generale, ottima la messa a fuoco, il punta e scatta è sempre preciso e c’è l’HDR smart, manca invece l’effetto ritratto con oggetti o animali che potete integrare con l’applicazione a pagamento Halide di cui vi abbiamo parlato in questo articolo e manca la modalità notte che potete integrare con l’applicazione Neural Cam sempre a pagamento che vi permette di portare risultati soddisfacenti.

Ottimi i video, si raggiunge davanti il 4K 30 fps e sul retro il 4K 60 fps.

Curiosi di vedere come scatta le foto? Al seguente indirizzo l’intera galleria di test scattata con il prodotto a risoluzione originale mentre nella recensione video a fine articolo trovate il filmato di test.

 
Apple iPhone SE 2020
Apple iPhone SE 2020
 
Leggi anche:

Poco da dire sul software, è iOS 13 al momento con tutti i suoi limiti di personalizzazione ma tutti i suoi vantaggi di ottimizzazione delle applicazioni e dell’integrazione con altri sistemi Apple, tutto gira egregiamente e senza rallentamenti.

Il punto di forza sotto questo aspetto? Il discorso aggiornamenti, qui Apple dovrebbe garantire almeno 5 anni di update software che arriveranno sempre insieme per tutti i modelli e quindi sia per i nuovi device che per quelli supportati più vecchi, vi sfido a trovare un prodotto Android di questa fascia che vi permette questo.

Ma quanto costa? Di listino 499, 549 e 599 euro in base alla variante scelta ma su risparmiatelo.it al seguente indirizzo potete già risparmiare parecchio.

Non un prodotto per tutti, forse adatto a chi è nostalgico del design, a chi vuole un’iPhone nuovo senza spendere una fortuna e a chi vuole qualcosa di compatto, ci sentiamo di consigliarlo assolutamente se acquistato consapevolmente di cosa permette e cosa non, sicuramente tornerà protagonista di nuove prove prossimamente.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video in cui vi mostriamo il prodotto in azione, non dimenticatevi come sempre di iscrivervi al nostro canale Youtube, di seguirci su Telegram ma anche su Instagram, buona visione!

Recensione Apple iPhone SE 2020, Top o Flop? Intanto il prezzo scende



Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria