Apple annuncia il piano di abbonamento Voice Plan per Apple Music, presto anche in Italia disponibile

Apple annuncia il piano di abbonamento Voice Plan per Apple Music, presto anche in Italia disponibile

Il nuovo Apple Music Voice Plan, al costo di 4,99 euro al mese disponibile da entro fine autunno, consentirà l'accesso al catalogo globale di Apple Music con oltre 90 milioni di brani tramite Siri.

 

Scritto da il 18/10/21 | Pubblicato in Apple Music | musica in streaming | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

La prima novità annunciata da Apple nel corso del suo evento 'Tenetevi Forte' del 18 ottobre 2021 è stato Apple Music Voice Plan, un nuovo piano di abbonamento al servizio di streaming musicale Apple Music progettato attorno all'esperienza di utilizzo con Siri, l'assistente vocale dell'azienda di Cupertino.

Apple Music Voice Plan è pensato per accedere principalmente tramite Siri al catalogo del servizio musicale Apple Music che include 90 milioni di brani musicali, decine di migliaia di playlist, tra cui centinaia di nuove playlist legate a stati d'animo e attività, mix personalizzati e stazioni radio di genere, così come alla stazione radiofonica Apple Music Radio. Il prezzo è di 4,99 euro al mese, quindi costa la metà del prezzo del piano di abbonamento base da 9,99 euro/mese. Per gli abbonati al piano Voice Plan è prevista anche la possibilità di utilizzare, in forma limitata, l'app Apple Music, senza funzionalità premium tra cui Spatial Audio e Lossless Audio, Testi delle canzoni, video musicali e altro ancora.

"Apple Music e Siri sono partner naturali e lavorano già perfettamente insieme”, ha affermato Oliver Schusser, vicepresidente di Apple Music e Beats di Apple. "Con Siri utilizzato attivamente su centinaia di milioni di dispositivi in ​​tutto il mondo, siamo entusiasti di aggiungere questo nuovo piano che offre un'esperienza musicale senza sforzo semplicemente usando la tua voce e rende Apple Music accessibile a ancora più persone in tutto il mondo".

E' possibile abbonarsi al piano Apple Music Voice Plan tramite Siri, basta chiedere "Ehi Siri, avvia la mia prova di Apple Music Voice" oppure tramite l'app Apple Music. Dopo aver sottoscritto l'abbonamento al piano Voice Plan è possibile chiedere a Siri la musica che si vuole ascoltare, sul dispositivo a cui ci si sta rivolgendo per parlare con Siri oppure su tutti i dispositivi abilitati Siri inclusi HomePod mini, AirPods, iPhone o qualsiasi altro dispositivo Apple collegato allo stesso account - anche in auto su CarPlay.

Al fianco del nuovo piano abbonamento 'Voice Plan', Apple sul suo servizio di streaming musicale sta anche aggiungendo centinaia di nuove playlist legate a stato d’animo e attività, create dagli esperti editoriali di Apple Music e ottimizzate per la voce. Gli abbonati possono chiedere a Siri di "Riproduci la playlist per la cena", "Riproduci qualcosa di rilassante" o anche "Riproduci altri brani simili a questo" per accedere ad una esperienza musicale molto personalizzata. Queste nuove playlist sono disponibili per tutti gli abbonati a qualsiasi piano Apple Music e rendono l'utilizzo di Apple Music, insieme a Siri, ancora migliore. Gli abbonati all'Apple Music Voice Plan hanno anche accesso all'intera gamma di playlist di Apple Music, incluse quelle più popolari come New Music Daily, Rap Life, Hits di oggi, Today's Country, A-List Pop, R&B Now e altro.

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Piani di abbonamento Apple Music a confronto: Voice vs Individual vs Family
Piani di abbonamento Apple Music a confronto: Voice vs Individual vs Family
 

Il piano Apple Music Voice Plan sarà disponibile da entro la fine dell'autunno in 17 paesi e regioni, tra cui Italia, Australia, Austria, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, India, Irlanda, Giappone, Messico, Nuova Zelanda, Spagna, Taiwan, il Regno Unito e Stati Uniti. Quando disponibile il piano, chi non avrà ancora attivato l’abbonamento e richiederà musica tramite Siri potrà usufruire di un’anteprima gratuita una tantum, della durata di sette giorni, senza rinnovo automatico.

Gli abbonati a Apple Music Voice Plan potranno comunque accedere al servizio tramite l'app Apple Music ma attraverso un'esperienza in-app personalizzata con suggerimenti basati sulle preferenze musicali dell'ascoltatore e una coda di musica riprodotta di recente tramite Siri. All'interno dell'app ci sarà anche una sezione dedicata chiamata "Basta chiedere a Siri" dove gli abbonati al piano 'Voice Plan' potranno apprendere suggerimenti per ottimizzare Siri per Apple Music.

Per accedere all'esperienza in-app completa di Apple Music - tra cui Spatial Audio e Lossless Audio, Testi delle canzoni, video musicali e altro - basterà effettuare l'upgrade al piano Apple Music Individuale da 9,99 euro/mese (o 4,99 euro/mese per gli studenti) o Apple Music Family (14,99 euro/mese).  Gli abbonati ad uno di questi piani avranno incluse le funzionalità e le playlist personalizzate per l'esperienza vocale tramite Siri.