Facebook Messenger Kids, app per bambini e controllabile dai genitori per iOS e Android

Facebook Messenger Kids, app per bambini e controllabile dai genitori per iOS e Android

 

Scritto da , il 15/02/18

Seguici su

 
 

Facebook ha presentato e lanciato negli Stati Uniti prima sui dispositivi iOS nello scorso mese di dicembre l'app Messenger Kids che consente ai bambini di fascia 6-12 anni di età di chattare e scambiare messaggi in tutta sicurezza con familiari e amici quando non possono stare insieme di persona. A partire dal 15 febbraio, l'app è disponibile anche per dispositivi Android.

Facebook ha sviluppato Messenger Kids "per offrire a bambini e genitori una soluzione divertente e più sicura" con il contributo dei suggerimenti ricevuti da di genitori, associazioni come National PTA ed esperti dei rapporti in famiglia negli Stati Uniti, scoprendo che c'era bisogno di un'app di messaggistica che permettesse ai bambini di connettersi con le persone che amano ma allo stesso tempo con un alto livello di sicurezza.

Messenger Kids si presenta come un'app standalone di messaggistica istantanea utilizzabile dai bambini sui loro tablet e/o smartphone ma che può essere controllata da un genitore tramite il suo account Facebook.

Sia che venga utilizzata per una chat video per parlare con i nonni, restare in contatto con i cugini che vivono lontano o inviare una foto di auguri alla mamma che non riesce a tornare a casa per cena perchè resta al lavoro fino a tardi, per Facebook la app Messenger Kids "apre un nuovo mondo di comunicazione online per le famiglie".

Messenger Kids è disponibile su App Store per iPad, iPod touch e iPhone dal 4 dicembre solo negli Stati Uniti mentre dal 15 febbraio è disponibile anche sul Play Store per Android.

La tecnologia è sempre piu' nella vita delle persone e la soglia dell'età in cui si riceve il primo telefonino è sempre piu' bassa, con i genitori che stanno sempre più permettendo ai loro figli di usare tablet e smartphone a volte anche quasi 'obbligati' a farlo perchè è oramai una moda - basta che in una classe un solo bambino abbia un telefonino che parte il 'tram tram' tra i compagni della classe che chiedono ai genitori 'lo voglio anche io, lui lo ha, perchè io ?' e anche provando a resistere per un po' di tempo alla fine i genitori cedono alla richiesta dei loro bambini di avere un telefono. E una volta che il telefono è stato regalato si accendono le preoccupazioni su come il bambino usa il telefono e con quali applicazioni. Considerato quindi che questa è una moda destinata a peggiorare - dipende dai punti di vista - e non a diminuire, a questo punto è preferibile che i genitori accettino di dare ai propri figli un telefono, con pero' l'accuratezza di scegliere un modello che consenta loro di sapere cosa viene fatto e di poterlo gestire. Ai bambini impedire di avere una cosa porta solitamente ad effetti negativi, meglio non negargli le cose ma piuttosto concedergliele standogli vicino. L'app Messenger Kids viene in aiuto proprio in questo: consente ai bambini di restare in contatto tramite un'app di messaggistica istantanea con amici e parenti ma i genitori possono sempre sapere cosa i propri figli stanno facendo con l'app.

 
Messenger Kids
Messenger Kids
 

Come nasce Facebook Messenger Kids

Oltre ad aver chiesto aiuto a "migliaia di genitori" su come sviluppare la sua prima app per bambini, Facebook ha chiesto il contributo ad una dozzina di consulenti esperti nelle aree dello sviluppo infantile, della sicurezza online e dei media e della tecnologia per bambini. Facebook ha anche avuto conversazioni su argomenti come la comunicazione online responsabile, il controllo dei genitori e molto altro ancora con organizzazioni come la National PTA e la Blue Star Families per capire come i genitori si avvicinano all'educazione dei bambini nel mondo digitalmente connesso di oggi. Nei mesi che hanno preceduto il lancio dell'app, inoltre, molte famiglie di Messenger e Facebook hanno utilizzato l'app come tester aiutando la società ad aggiungere o migliorare alcune delle funzionalità chiave come un controllo parentale facile da usare.

 
Messenger Kids
Messenger Kids
 

Messenger Kids, sicurezza e funzionalita'

Messenger Kids è ricca di funzionalità con cui i bambini possono connettersi con le persone che amano. Una volta che l'account è stato impostato da un genitore, i bambini possono avviare una chat video personale o di gruppo con i contatti approvati dai genitori. La schermata principale mostra subito i contatti online con cui sono autorizzati a parlare.

Messenger Kids contiene maschere giocose, emoji ed effetti sonori per animare le conversazioni delle chat. Facebook ha messo a punto una libreria di GIF, cornici, adesivi, maschere e strumenti di disegno appositamente scelte per un pubblico di bambini, che potranno quindi decorare i contenuti ed esprimere la propria personalità.

Oltre che a chat video, i bambini possono inviare foto, video o messaggi di testo agli amici e ai parenti adulti approvati dai genitori, che riceveranno i messaggi tramite la loro normale app Messenger.

I genitori controllano completamente la lista dei contatti e i bambini non possono connettersi con i contatti che i loro genitori non approvano. Il genitore controlla la lista dei contatti tramite il pannello di controllo di Messenger Kids nella loro app principale di Facebook.

Ogni account 'figlio' di Messsenger Kids deve essere impostato da un genitore.

Messenger Kids non contiene annunci pubblicitari e le informazioni dei bambini non vengono condivise da Facebook per scopi pubblicitari. L'app è completamente gratuita da scaricare e non contiene acquisti in-app. Messenger Kids è inoltre progettata per essere conforme alla legge sulla privacy e protezione dei minori online (COPPA).

All'inizio di quest'anno, l'app ha ricevuto critiche al punto che oltre 100 esperti di sviluppo infantile, gruppi di difesa della salute, educatori e genitori si sono riuniti per invitare Facebook a chiudere Messenger Kids. Facebook anzichè chiudere la app ha risposto alle accuse rendendola disponibile a piu' persone.

Messenger Kids, disponibilita'

La prima versione di 'Anteprima' di Messenger Kids è disponibile solo negli Stati Uniti sull'App Store di Apple per device iOS e su Amazon App Store e Google Play Store per dispositivi Android.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook Messenger Kids, app per bambini e controllabile dai genitori per iOS e Android


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?