Windows 10 porta le telefonate Android sul PC

Windows 10 porta le telefonate Android sul PC

Arriva nell'app Il Tuo Telefono per Windows 10 il supporto per le telefonate con Android.

 

Scritto da il 09/10/19 | Pubblicato in Windows 10 | | | Archivio 2019

 

Seguici su

 
 

Una nuova funzionalità arriva nell'app Il Tuo Telefono per Windows 10: 'Chiamata'. Dopo aver consentito di sincronizzare messaggi, foto e notifiche e permesso, su selezionati dispositivi,  di fare il mirroring dello schermo, è in arrivo il supporto per le telefonate con Android. L'annuncio è arrivato da Microsoft con la presentazione della Insider Preview Build 18999 di Windows 10.

Microsoft aveva annunciato per la prima volta la funzione 'Chiamate' per l'app Il Tuo Telefono all'evento Samsung Unpacked dello scorso agosto - quello dove è stata annunciata la serie Galaxy Note10 - e ha mostrato una demo dal vivo all'evento Surface della scorsa settimana. Ora, la società ha presentato la funzione Chiamate alla community di Windows Insider, che puo' accedere ad un'anteprima anticipata per condividere poi feedback su come migliorarla o segnalare bug presenti prima di renderla disponibile pubblicamente per tutti.

Non sono necessarie azioni particolari da fare per navigare nel proprio telefono Android per rispondere alle chiamate personali o di lavoro. E' sufficiente avere lo smartphone collegato al PC tramite l'app Il Tuo Telefono e, se una chiamata in entrata arriva, una finestra in basso a destra sullo schermo del PC notifica la chiamata dando la possibilità di rispondere (o rifiutare) direttamente dal PC. Se si accetta la chiamata dal PC, la chiamata viene gestita dagli altoparlanti e dal microfono del PC per quella che Microsoft spera possa essere "un'esperienza di chiamata più ricca". E' comunque possibile rispondere alla chiamata dal PC e poi trasferirla usl telefono, se si preferisce parlare al telefono. Eventualmente si puo' anche avviare una chiamata direttamente dal PC.

Con la funzione Chiamata per l'app Il Tuo Telefono per Windows 10 è possibile:
- rispondere alle chiamate in arrivo sul PC.
- avviare telefonate dal PC utilizzando il dialer in-app o l'elenco dei contatti.
- rifiutare le chiamate in arrivo sul PC inviando un testo personalizzato.
- accedere alla cronologia delle chiamate recenti sul PC. Facendo clic su una chiamata specifica, il numero viene automaticamente popolato nella schermata di composizione per avviare rapidamente, se si vuole, una chiamata a quel numero.
- trasferire senza problemi una chiamata in corso tra PC e telefono.
- vedere una schermata che mostra la chiamata in arrivo sul PC.

Compatibili con questa funzione Chiamata sono i telefoni Android 7.0 (o versione successiva), PC Windows 10 con connettività bluetooth e con build 10 18362.356 o più recente.

Microsoft sta ancora sviluppando la funzione ed è a conoscenza di alcuni problemi che ha. Tra questi, in alcuni casi, la funzione Chiamate potrebbe richiedere di associare nuovamente il telefono cellulare e il PC (si puo' risolvere riassociando i dispositivi).

Questa funzione verrà gradualmente distribuita prima per i membri della community Windows Insider su build 19H1 o successive, poi arriverà per tutti in futuro.

Leggi anche:
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria