Cortana viene rimossa dal Microsoft Launcher su Android

Cortana viene rimossa dal Microsoft Launcher su Android

L'annuncio è arrivato con la comunicazione di un importante rinnovamento di Cortana in Windows 10.

 

Scritto da il 02/03/20 | Pubblicato in Microsoft Cortana | | | Archivio 2020

Seguici su

 
 

Nell'anunciare una serie di novità per Cortana, in Windows 10 su Microsoft 365, Microsoft ha comunicato che da entro la fine di Aprile 2020 i servizi Cortana saranno terminati nel Microsoft Launcher su Android, come precedentemente anticipato

Microsoft 365 riunisce le soluzioni di produttività di Office 365 con funzionalità di gestione dei dispositivi semplice e sicurezza per garantire la connessione di persone e informazioni in un modo nuovo e intelligente. Cortana è parte di questa esperienza, e sarà rinnovata con l'ultima versione di Windows 10 in arrivo questa primavera.

"Il prossimo passo nell'evoluzione di Cortana porterà una migliorata assistenza per la produttività personale e senza interruzioni" è la promessa fatta da Andrew Shuman, Corporate Vice President di Cortana, in un post sul blog di Windows. "L'intelligenza artificiale in Microsoft 365 sta determinando un cambiamento significativo nel modo in cui le persone interagiscono con le applicazioni Microsoft 365. Le nostre esperienze personalizzano e si adattano a te, ti supportano e ti aiutano ad amplificare le tue abilità. Puoi vedere questo cambiamento nelle esperienze personalizzate che stiamo vivendo attraverso Cortana, il tuo assistente personale per la produttività in Microsoft 365. Cortana ti aiuta a rimanere al top della giornata, a risparmiare tempo e a fare il tuo meglio" ha aggiunto Shuman.

Il prossimo aggiornamento di Windows 10 includerà l'accesso ad una nuova esperienza Cortana con particolare attenzione alla produttività, per aiutare gli utenti a trovare rapidamente le informazioni che desiderano su Microsoft 365.

La nuova esperienza Cortana in Windows 10 presenterà un'interfaccia utente basata su chat che dà la possibilità di interagire con l'assistente digitale usando la voce o la tastiera.

Per gli utenti inglesi (Stati Uniti), Cortana aiuterà a gestire meglio il programma e le attività personali rimanendo in cima al calendario personale e fornendo approfondimenti sulle riunioni. Gli utenti potranno parlare o digitare richieste per trovare persone o file oppure creare rapidamente e-mail. Gli utenti potranno anche controllare facilmente il proprio calendario, impostare un promemoria o aggiungere agli elenchi in Microsoft To Do cose come: "Qual è il prossimo appuntamento nel mio calendario?", "Ricordami di inviare il rapporto settimanale ogni venerdì alle 14:00", "Aggiungi il rapporto sullo stato al mio elenco di attività."

La nuova esperienza di Cortana continuerà ad aiutare a ottenere risposte da Bing, impostare allarmi e timer, aprire app, regolare le impostazioni o consigliare uno scherzo da condividere con colleghi, amici o familiari.

Al di fuori degli Stati Uniti, la versione iniziale dell'esperienza aggiornata di Cortana in Windows 10 includerà le risposte di Bing e la possibilità di chattare con Cortana. Microsoft ha, tuttavia, in programma di migliorare, in futuro, l'esperienza internazionale di Cortana con ulteriori capacità basate sulla produttività.

Come parte dell'evoluzione di Cortana in un assistente di produttività personale in Microsoft 365, gli utenti vedranno alcuni cambiamenti nel modo in cui Cortana funziona, dalla prossima versione di Windows 10. Per garantire il massimo della sicurezza, nel nuovo Windows 10 viene rafforzata la sicurezza, con l'accesso obbligatorio al proprio account prima di poter utilizzare Cortana, mentre alcune skill non saranno più disponibili.

Microsoft sta anche terminando il supporto per Cortana nelle versioni precedenti di Windows che hanno raggiunto le date di fine servizio: a questi clienti Microsoft consiglia di aggiornare i propri dispositivi all'ultima versione di Windows 10 per continuare ad utilizzare Cortana.

"Siamo entusiasti di come questi aggiornamenti a Cortana ti aiuteranno a rimanere aggiornato, a risparmiare tempo e a fare il tuo meglio" ha commentato Shuman. "Mentre continuiamo a innovare su Cortana in Microsoft 365, prevediamo di condividere ulteriori miglioramenti nei prossimi mesi".

Leggi anche:
Leggi anche:

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria