DAZN diventa globale, in oltre 200 paesi nel 2020

DAZN diventa globale, in oltre 200 paesi nel 2020

Nei nuovi paesi dove arriverà nel corso del 2020, DAZN inizialmente sarà in lingua inglese e proporrà soprattutto eventi di boxe.

 

Scritto da , il 04/03/20

 

Seguici su

 
 

Il servizio di sport in streaming live e on demand DAZN, in Italia dall'Agosto del 2018, ha annunciato l'espansione globale in oltre 200 paesi nel corso del 2020.

Il primo evento a livello globale su DAZN sarà il combattimento del pugile messicano Canelo Alvarez, durante il weekend del “Cinco de Mayo”, sabato 2 maggio.

Nei nuovi paesi dove arriverà nel corso del 2020, DAZN inizialmente sarà in lingua inglese e proporrà soprattutto eventi di boxe, sport sul quale la società sta investendo molto già dagli ultimi due anni avendo comprato diritti internazionali da società come Golden Boy Promotion, Matchroom Boxing USA e GGG Promotions. E' logico aspettarsi che, nel tempo, con l'acquisizione dei diritti anche di altri sport a livello locale, DAZN proporrà altri eventi sportivi.

Oltre agli eventi sportivi dal vivo, su DAZN si troverà un catalogo di contenuti extra e on demand, tra i quali: highlights, analisi delle caratteristiche degli atleti, docu-serie originali come 40 DAYS, The Making Of e ONE NIGHT.

DAZN si trova già in quattro continenti e nove paesi: Austria, Brasile, Canada, Germania, Italia, Giappone, Spagna, Svizzera e Stati Uniti. In questi il servizio continuerà ad essere disponibile nella forma e nei contenuti in cui lo è già oggi.

In Italia, l'offerta di DAZN vede il calcio al primo posto, includendo tre partite per ogni giornata di Serie A TIM, tutti i match della Serie BKT, competizioni europee come La Liga, Ligue 1, FA Cup, EFL League Cup, Eredivisie e Championship, competizioni sudamericane come Copa Libertadores e Copa Sudamericana e altri campionati internazionali come la Major League Soccer (MLS), la J1 League giapponese e la Chinese Super League. Spazio anche per il football americano e la pallavolo oltre a boxe e baseball.

DAZN sarà disponibile a livello globale sugli stessi dispositivi dove si trova oggi, vale a dire sulla maggior parte dei dispositivi connessi a Internet, inclusi smartphone, tablet, laptop, PC, smart TV, stick multimediali e console di gioco.

Il lancio in Italia di DAZN è stato supportato da diverse società, come Sky, Fastweb e TIM. TIM, in particolare, in un primo momento ha offerto 2 mesi di servizio gratuito per i propri utenti iscritti al programma fedeltà TIM Party, mentre oggi propone un'offerta sportica unica comprensiva di DAZN e Ticket Sport di NOW TV.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria