Google Maps potenzia Live View per quando si usano mezzi di trasporto e si cercano gli amici

Google Maps potenzia Live View per quando si usano mezzi di trasporto e si cercano gli amici

Live View si aggiorna con i punti di riferimento nelle vicinanze e diventa disponibile quando un amico condivide la sua posizione e per gli spostamenti misti con mezzi di trasporto e a piedi.

 

Scritto da , il 02/10/20

 

Seguici su

 
 

Google ha introdotto la Vista dal Vivo (Live View) in Google Maps lo scorso anno per aiutare le persone a spostarsi più facilmente grazie alla realtà aumentata, che sovrappone le indicazioni per raggiungere la destinazione (frecce, direzioni e indicatori di distanza) sul mondo reale visto attraverso la fotocamera dello smartphone.

Quando si seleziona o cerca un luogo in Google Maps è possibile (in alcuni paesi) già toccare il pulsante "Live View" per visualizzare le indicazioni per raggiungere la destinazione nel mondo reale. Presto sarà anche possibile vedere i punti di riferimento nelle vicinanze in Live View, in modo da potersi orientare rapidamente e facilmente e comprendere l'ambiente circostante. Live View mostrerà quanto sono distanti determinati punti di riferimento rispetto a dove si è e quale direzione bisogna prendere per arrivarci. Questi punti di riferimento possono includere luoghi iconici, come l'Empire State Building a New York e il Pantheon a Roma, e luoghi facilmente riconoscibili, come parchi locali e attrazioni turistiche. Un esempio di può vedere qui sotto.

 
Cosa e' Live View in Google Maps
Cosa e' Live View in Google Maps
 

Live View in Transit in Google Maps

Nel 2018, in Google Maps è stata introdotta la navigazione multimodale, un modo per ottenere indicazioni stradali per un viaggio che prevede una combinazione di diversi tipi di trasporto, tra cui a piedi, in auto, in bicicletta e con i mezzi pubblici. Adesso è possibile accedere alla visualizzazione dal vivo direttamente dalla scheda Trasporti in Google Maps. Questo significa che, se si utilizzano le indicazioni di trasporto pubblico e si ha una parte a piedi da fare prima o dopo per raggiungere la destinazione, è possibile utilizzare Live View per trovare la strada. Ciò torna particolarmente utile quando si esce da una stazione di trasporto pubblico e non sai da che parte andare, ad esempio. Vediamo un esempio qui sotto.

 
Live View in Transit in Google Maps
Live View in Transit in Google Maps
 

Live View in Posizione Condivisa per tutti

Live View in Posizione Condivisa posizione sarà presto disponibile su Android e iOS in tutto il mondo, dopo l'esclusiva per alcune settimane solo sugli smartphone Pixel di Google. Ecco come funziona: quando un amico ha scelto di condividere la sua posizione con te su Google Maps, puoi facilmente toccare la sua icona e poi su Live View per vedere la distanza che vi separa, con tanto di frecce e indicazioni sovrapposte al mondo reale che ti aiutano a spostarti a piedi per raggiungerlo. Vediamo un esempio pratico qui sotto.

 
Esempio di Posizione Condivisa in Live View
Esempio di Posizione Condivisa in Live View
 

Posizionamento dei pin in Live View piu' preciso

Per poter attivare tutte queste funzionalità, Mirko Ranieri, Product Manager di Google Maps, ha spiegato che sono state migliorate la localizzazione globale e la tecnologia sottostante che alimenta tutte le funzionalità di Live View in Google Maps. Con l'aiuto del machine learning e la comprensione della topografia del mondo, Google Maps è ora in grado di prendere in considerazione l'elevazione di un luogo in modo da poter visualizzare più accuratamente la posizione del segnaposto di destinazione in Live View. Un esempio pratico possiamo vederlo qui sotto: è possibile vedere come Lombard Street, una strada ripida e tortuosa di San Francisco, appariva in precedenza in lontananza, e come appare ora in lontananza, con il pin del luogo allineato con il punto in cui inizia la strada in fondo alla collina.

 
Lombard Street con pin in Live View su Google Maps
Lombard Street con pin in Live View su Google Maps
 

Quando arrivano agli utenti tutte queste novita' di Live View in Google Maps

Nelle prossime settimane, gli utenti di Google Maps su iOS e Android inizieranno a vedere 'Live View' nella scheda Trasporti e Condivisione della posizione, insieme ad un posizionamento dei pin più preciso. I punti di riferimento in Live View inizieranno presto ad essere distribuiti su Android e iOS in quasi 25 città in tutto il mondo (Amsterdam, Bangkok, Barcellona, ​​Berlino, Budapest, Dubai, Firenze, Istanbul, Kuala Lumpur, Kyoto, Londra, Los Angeles, Madrid, Milano, Monaco, New York, Osaka, Parigi, Praga, Roma, San Francisco, Sydney, Tokyo , Vienna) e più avanti in altre. 


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria