Spotify offre nuove opzioni di condivisione da mobile, anche il timestamp dei podcast

Spotify offre nuove opzioni di condivisione da mobile, anche il timestamp dei podcast

A disposizione degli utenti di Spotify ora disponibile la condivisione del timestamp dei podcast e dei Canvas su piu' piattaforme, ma non solo.

 

Scritto da il 11/05/21 | Pubblicato in Spotify | musica in streaming | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Nell'ultimo anno, la condivisione social è aumentata, inevitabilmente anche a causa di lockdown per la pandemia, e Spotify nel corso del 2020 ha lanciato diversi modi per migliorare e semplificare la condivisione attraverso funzioni come le Group Session e le Playlist Collaborative. Basti pensare che da giugno 2020, la media delle sessioni di gruppo giornaliere è aumentata di oltre il 290% (fonte: Spotify). Ora, Spotify ha introdotto per i suoi utenti di tutto il mondo nuovi modi per condividere musica e podcast sui social tramite l'app mobile (sia iOS che Android).

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Spotify offre nuove opzioni di condivisione da mobile
Spotify offre nuove opzioni di condivisione da mobile
 

Con la nuova condivisione del timestamp dei podcast, è possibile condividere gli episodi dei podcast con riproduzione diretta da un momento particolare (come la funzione di condivisione dei video di Youtube con partenza da un punto specifico del video, ndr), in modo che coloro che andranno ad ascoltare il contenuto condiviso lo inizieranno ad ascoltare dal punto preciso scelto da chi ha condiviso. In precedenza, gli utenti potevano condividere solo il collegamento ad un intero episodio, con inizio della riproduzione dall'inizio. Per condividere un timestamp, basta toccare il pulsante "condividi" durante l'ascolto dell'episodio, utilizza la funzione "passa a condividere" durante la riproduzione corrente, quindi selezionare la piattaforma attraverso cui condividere il contenuto. I destinatari dovranno solo toccare il collegamento condiviso per iniziare subito ad ascoltare dal punto preciso scelto da chi ha condiviso.

La funzione Canvas di Spotify, quella che mostra un video al posto della copertina statica dell'album nella pagina della riproduzione in corso, è ora condivisibile su più piattaforme. Ora è possibile condividere i brani preferiti con i Canvas su Snapchat e, prossimamente, nelle stories su Facebook. In precedenza la condivisione di Canvas era disponibile solo tramite tramite Instagram Stories.

Infine, Spotify offre ora una esperienza di condivisione aggiornata sui dispositivi mobili con un layout che permette di visualizzare in anteprima come ciò che si vuole condividere apparirà sui social (Instagram Stories, Snapchat, Facebook Stories). Inoltre, le destinazioni di messaggistica e social media disponibili verranno popolate dinamicamente in base alle app installate e disposte chiaramente in una griglia di facile visualizzazione.

 
Spotify offre nuove opzioni di condivisione da mobile
Spotify offre nuove opzioni di condivisione da mobile
 
Leggi anche:
Leggi anche:

Secondo un sondaggio tra gli utenti di Spotify, circa il 40% della scoperta musicale è attribuita ai canali social, il che significa che i social media sono una risorsa chiave per gli utenti Spotify. L'azienda sviluppa costantemente l'esperienza per soddisfare le esigenze degli ascoltatori e lavora per fornire la migliore esperienza audio possibile per gli ascoltatori di tutto il mondo. Questi tre aggiornamenti presentati oggi rendono la condivisione di musica e podcast da Spotify più facile.

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria