Fortnite in streaming su iOS e Android tramite la closed beta a tempo limitato su Geforce NOW

Fortnite in streaming su iOS e Android tramite la closed beta a tempo limitato su Geforce NOW

Nvidia e il team di Epic Games stanno lavorando per abilitare una nuova esperienza di gioco a Fortnite, una versione touch-friendly del gioco per dispositivi mobili fornita tramite il cloud e accessibile in streaming nel browser web Safari sui device iOS e sull'app GeForce NOW su Android.

 

Scritto da il 14/01/22 | Pubblicato in Fortnite | Geforce NOW | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Nvidia ha annunciato il lancio, entro fine Gennaio 2022, di Fortnite sul suo servizio di cloud gaming GeForce NOW in una beta chiusa a tempo limitato per dispositivi mobili, con il gaming che avverrà in streaming nel browser web Safari sui device iOS e sull'app GeForce NOW sui device Android. Questa versione beta è aperta su registrazione dal 13 gennaio a tutti gli abbonati a GeForce NOW (anche al piano Free) e aiuterà Nvidia a testare la capacità dei propri server, la distribuzione della grafica e le prestazioni dei nuove controlli touch.

Alcuni potrebbero chiedersi di cosa stiamo parlando, se Fortnite è già disponibile su Android e su GeForce NOW. Chiariamo: gli utenti Android che giocheranno a Fortnite su GeForce NOW avranno accesso a nuovi controlli touch su schermo e menu di gioco. Per quanto concerne Fortnite su GeForce NOW, quella disponibile oggi è la versione desktop di Fortnite che non include i controlli touch su schermo e i menu di gioco per dispositivi mobili.

Nvidia e il team di Epic Games, lo sviluppatore del popolare videogioco, stanno lavorando per abilitare una nuova esperienza di gioco a Fortnite, una versione touch-friendly del gioco per dispositivi mobili fornita tramite il cloud, con il gameplay proposto in streaming sui dispositivi mobili tramite il browser web Safari su iOS e l'app GeForce NOW su Android che prevede l'utilizzo di controlli touch per giocare da subito usando solo lo schermo e le dita, senza gamepad o tastiera/mouse. In ogni caso, questa nuova esperienza in streaming consentirà l'utilizzo anche di gamepad bluetooth supportati.

Gli abbonati a GeForce NOW interessati possono già da ora registrarsi gratuitamente (partendo da qui: www.nvidia.com/it-it/geforce-now/fortnite-mobile/) e iscriversi alla lista d'attesa per partecipare alla closed beta per giocare alla nuova versione di Fortnite mobile ottimizzata per touch, il tutto via cloud.

Gli inviti a partecipare sono limitati e l'ammissione alla beta non è garantita, quindi non tutti coloro che si iscriveranno alla lista d'attesa potrebbero poi provare questa nuova esperienza di gioco a Fortnite. Chi sarà accettato riceverà gli inviti e le comunicazioni ufficiali direttamente via email. L'accesso verrà concesso in base alla disponibilità locale e al dispositivo. Chi possiede dispositivi sia iOS che Android potrà accedere alla closed beta sia su dispositivi iOS che Android una volta che al proprio account è stato concesso l'accesso (il consiglio è comunque di selezionare sia iOS Safari che Android quando ci si iscrive alla lista d'attesa).

Non è necessario un abbonamento GeForce NOW a pagamento per iscriversi alla lista d'attesa e alla closed beta di "Fortnite" in streaming su dispositivi mobili. I piani Free e Priority di GeForce NOW consentiranno entrambi di accedere alla closed beta, ma bisognerà effettuare l'upgrade ad un abbonamento Priority o RTX 3080 per ricevere l'accesso prioritario ai server di gioco.

La closed beta sarà limitata nel tempo, ma al momento non si hanno indicazioni precise sulla sua durata. Durante la close beta, Nvidia e il team di Fortnite valuteranno l'esperienza e faranno ulteriori annunci in un secondo momento.

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 

Archivio Notizie