Daydream View, visore VR di Google

Daydream View, visore VR di Google

Daydream View è il visore di Google per la realtà virtuale. I nuovi telefoni Pixel e Pixel XL sono i primi telefoni certificati Daydream VR compatibili.

 

Scritto da , il 10/12/16

Seguici su

 
 

Nel mese di ottobre, Google ha presentato il suo nuovo visore per la realtà virtuale: Daydream View. Come intuibile dal nome, si tratta di un visore certificato per Daydream VR, la piattaforma di realtà virtuale integrata in Android 7.1 Nougat, che debutta all'interno dei nuovi smartphone Pixel e Pixel XL. Il visore Daydream View è stato presentato nel corso dell'evento #madebygoogle del 4 ottobre, stesso evento dove sono stati presentati i nuovi telefoni Pixel oltre allo speaker Google Home, il router Google WiFi, il Chromecast Ultra.

Una evoluzione del Cardboard lanciato due anni prima, il Daydream View definito da Google come "un comodo e facile da usare vosore per la realtà virtuale e un controller per qualsiasi telefono Daydream-ready" è simile agli headset Gear VR di Samsung e Oculus Rift. Daydream View non è un visore per la realtà virtuale autonomo, in quanto serve sempre avere uno smartphone da posizionare sul fronte, il cui schermo viene sfruttato per l'accesso ai contenuti VR.

Il visore VR Daydream View è realizzato in tessuto piuttosto che di plastica dura, cosi' da essere piu' confortevole per l'utente che lo indossa. Google ha lavorato con un certo numero di produttori di abbigliamento per creare il giusto tessuto, che è disponibile in tre colori: Snow, Slate e Crimson.

Daydream View viene dotato di un telecomando/controller che serve per navigare tra i contenuti senza dover mettere le mani sul visore.

Google dice che per usare Daydream View non serve tenere gli occhiali, per gli utenti che di solito li indossano.

I nuovi telefoni Pixel e Pixel XL sono i primi telefoni certificati Daydream VR ad uscire sul mercato di massa, ma Google ha annunciato che un certo numero di altri modelli (gia' usciti o in uscita) di diversi produttori saranno prossimamente certificati.

Riguardo prezzi e disponibilità, Daydream View è in vendita dal 10 novembre al prezzo di 79 dollari negli USA ma è previsto anche in altri paesi: Canada per 99 dollari canadesi, Regno Unito per 69 sterline, Germania per 69 euro, Australia per 119 dollari.

A cosa serve Daydream View? Con Daydream View e un telefono Daydream-ready come Pixel Google promette agli utenti di essere " in grado di rilassarsi nel vostro cinema personale, esplorare nuovi mondi e mettersi in gioco come mai prima".

Potete scoprire alcune delle esperienze disponibili con Daydream View e un telefono Daydream-ready QUI.

Daydream View - video presentazione



Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind