Google Home, arrivato supporto Bluetooth

Google Home, arrivato supporto Bluetooth

Lo speaker Google Home si puo' ora accoppiare con smartphone, tablet e altri dispositivi AD2P da cui riprodurre l'audio allo stesso modo in cui si accoppiano uno smartphone con un paio di cuffie bluetooth.

 

Scritto da , il 01/07/17

Seguici su

 
 

Google ha annunciato alla sua conferenza per gli sviluppatori IO 2017 una quasi evoluzione del suo speaker Home, attraverso l'aggiunta del supporto per nuovi comandi e nuove funzionalità tra cui il supporto per lo streaming via bluetooth.

Sin dal lancio, Google Home ha funzionato con connettività WiFi per riprodurre i contenuti attraverso internet - ad esempio la musica da Play Music o Spotify - tramite la tecnologia Chromecast ma se un'app non ha integrato il supporto per Chromecast o manca la connessione ad internet riprodurre musica sullo speaker non è cosa possibile. Inoltre, ci sono ancora persone che magari preferiscono collegare lo speaker al proprio telefono tramite la tecnologia bluetooth e riprodurre tramite questa connessione la propria musica, anche se la qualità del suono viene ridotta.

Per questi motivi, ora Google Home supporta lo streaming tramite bluetooth.

Google Home si puo' dunque ora accoppiare con smartphone, tablet e altri dispositivi AD2P da cui riprodurre l'audio allo stesso modo in cui si accoppiano uno smartphone con un paio di cuffie bluetooth, per esempio.

Google ha iniziato la distribuzione dell'aggiornamento firmware che introduce il supporto della connettività bluetooth a Google Home a fine Giugno.

Ricordiamo che Google Home non è disponibile in Italia, ma considerando che Google Assistente - integrato nello speaker - parlerà l'italiano entro la fine dell'anno è presumibile che Home sarà in vendita entro quest'anno anche in Italia.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Home, arrivato supporto Bluetooth


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?