Youtube, video HDR su smartphone con problemi: Google limita risoluzione a 1080p

Youtube, video HDR su smartphone con problemi: Google limita risoluzione a 1080p

 

Scritto da , il 07/11/17

Seguici su

 
 

Nel mese di settembre, Google ha introdotto la possibilità di riprodurre contenuti HDR nelll'app di YouTube sui dispositivi Android compatibili. Da allora l'HDR è stato disponibile solo per pochi dispositivi ma anche per quelli con display in grado di riprodurre contenuti con una piu' ampia gamma dinamica dei colori gli utenti hanno lamentato di problemi durante la riproduzione dei contenuti con le risoluzioni più alte a partire da 1440p in su. 

Per prendersi del tempo e risolvere i problemi Google ha di recente aggiornato l'app Youtube per Android per bloccare la riproduzione dei contenuti disponibili in HDR allna risoluzione massima fullHD a 1080p, anche se la risoluzione del display dello smartphone è superiore. Anche se un contenuto è disponibile in risoluzione 4k, dunque, al momento il filmato verrà riprodotto alla risoluzione massima di 1080p, fino a quando i problemi non saranno risolti.

Tra gli smartphone compatibili con i contenuti HDR si trova sul mercato il Sony Xperia XZ Premium con supporto per contenuti 4k mentre altri smartphone come LG G6 supportano contenuti fino a 1440p.

I prolemi nell'applicazione Youtube per Android con i contenuti HDR per le risoluzioni oltre 1440p a quanto pare sono gravi al punto che Google non è riuscita a risolverli in tempi brevi, da qui la scelta di ridurre la risoluzione per consentire agli utenti una visione fluida dei contenuti HDR.

Da segnalare che YouTube è la sola app che risulta avere problemi con i contenuti HDR a risoluzione 4k, mentre app come Netflix e Amazon Prime Video non hanno problemi con i video HDR fino a risoluzione 4K.

Ci aspettiamo che, quando Google avrà risolto i problemi con i contenuti video HDR in 4k su Youtube per Android rilascerà un aggiornamento dell'app che permetterà nuovamente di guardare i video alla massima risoluzione disponibile per il proprio device.

Lo screen qui sotto fornito da Android Police conferma la disponibilità dei contenuti HDR a risoluzione massima 1080p su un Samsung Galaxy Note8, il quale supporta video HDR fino a risoluzione 1440p.

 
Youtube app - video HDR su Galaxy Note8 fino a 1080p
Youtube app - video HDR su Galaxy Note8 fino a 1080p
 

Youtube, video HDR su smartphone

Dopo Netflix, Google ha iniziato ad introdurre il supporto per l'HDR in YouTube su alcuni smartphone compatibili nel mese di Settembre 2017. Prima arrivato su Samsung Galaxy S8, S8+ e Galaxy Note8, il supporto per l'HDR in Youtube è arrivato poco dopo anche per Google Pixel, LG V30 e Sony Xperia XZ Premium. L'idea con HDR è quella di migliorare la qualità delle immagini video espandendo il rapporto di contrasto e gamma di colori per offrire un'immagine più realistica e naturale.

Nel Novembre del 2016 Google ha annunciato il supporto ufficialmente dei contenuti video HDR su YouTube. I video con High Dynamic Range su YouTube erano disponibili solo attraverso il Chromecast Ultra e selezionati dispositivi Android, poi è arrivato sugli Smart TV della Samsung e piu' di recente sugli smartphone.

Il supporto è per la sola tecnologia HDR-10 e non Dolby Vision, anche se sempre di HDR si tratta, con la differenza che la seconda è piu' completa e precisa e supporta master fino a 12 bit con luminosità di picco fino a 10.000 nits; l'HDR-10 invece arriva ad luminosità di picco fino a 4000 nits e supporta master fino a 10 bit. L'HDR-10 è piu' accessibile, e per questo è stato scelto come formato per i dischi blu-ray in 4k HDR che oggi si trovano sul mercato. L'High dynamic range offre una gamma di colori più ampia, oltre a maggior contrasto e luminosità: il risultato sono immagini con un aspetto più realistico, con maggiori dettagli visibili nelle parti più scure dello schermo e con una più ampia gamma di colori, permettendo di vedere dettagli che non si potevano notare prima.

Youtube ha introdotto il supporto per l'HDR sugli smartphone compatibili pochi mesi dopo che Netflix ha fatto lo stesso, a partire dal supporto dell'HDR su LG G6. Sugli smartphone compatibili con l'app Youtube aggiornata all'ultima versione è possibile notare sui video in cui l'HDR è disponibile la scritta 'HDR' al fianco della risoluzione (come 1440p, 2160p) oltre ai frame per secondo (come 60fps).

Per chi ha un Samsung Galaxy S8/S8+, Galaxy Note8, Google Pixel, LG V30 o Sony Xperia XZ Premium sono gia' disponibili contenuti in HDR disponibili su Youtube, creati in collaborazione tra Youtube con alcuni creatori come MysteryGuitarMan, Jacob+ Katie Schwarz, e Abandon Visuals.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Youtube, video HDR su smartphone con problemi: Google limita risoluzione a 1080p


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?