La tecnologia per il mondo di oggi: come Google aiuta a recuperare un senso di equilibrio

La tecnologia per il mondo di oggi: come Google aiuta a recuperare un senso di equilibrio

La tecnologia diventa sempre più intrecciata nella quotidianità delle persone, e Google vuole assicurarsi che pero' stia migliorando la vita, invece di distrarre da essa.

 

Scritto da , il 26/09/18

Seguici su

 
 

"Concentrati sull'utente e tutto il resto seguirà" è uno dei primi principi seguiti da Google, ed è ancora una frase che serve da 'forza-guida' quando la società di Mountain View costruisce nuovi prodotti, ha detto Glen Murphy, Director of UX per Google, secondo cui "in questi giorni concentrarsi sull'utente significa capire che, per molte persone, la tecnologia è diventata fonte di distrazioni piuttosto che uno strumento utile" ed ha riportato nel blog di Google i risultati di una ricerca del team di Android secondo la quale "i dispositivi mobili possono creare un senso di abitudine e di obbligo che è difficile da violare, anche se le persone cercano modi per creare un rapporto sano con la tecnologia". Con questo in mente, nell'ultimo anno, i team di Google hanno rivolto la loro attenzione alla creazione di funzionalità che consentono agli utenti di comprendere meglio come si utilizzano i dispositivi e le applicazioni, permettendo di 'staccare' da essi quando si desidera e intraprendere abitudini salutari per tutta la famiglia.

Sono diversi i modi in cui Google sta cercando di aiutare gli utenti di Android a "recuperare un senso di equilibrio e concentrasi su ciò che interessa di più", tra cui: dati e controlli del benessere digitale sui telefoni Android, condivisione di regole di base per utilizzare la tecnologia in famiglia, opzioni per gestire meglio il tempo speso su Youtube.

Dati e controlli del benessere digitale sui telefoni Android
Android 9 Pie consente di visualizzare una dashboard su come si trascorre il tempo sul dispositivo, Android tra cui quante volte si ha sbloccato il telefono e quante notifiche sono state ricevute. E' anche possibile impostare limiti di tempo per l'utilizzo delle app, ad esempio "30 minuti per Chrome". Quando si è vicino al limite si riceve una piccola notifica che lo ricorda, e quando scade il tempo non si puo' più utilizzare l'app, a meno di modificare l'impostazione. In beta, i proprietari di telefoni Pixel possono anche provare Wind down, che aiuta a ricordare di smettere di scorrere e che è ora di andare a dormire.

LEGGI ANCHE: Android 9 Pie, le Novita'

Regole di base per utilizzare la tecnologia in famiglia
Ogni anno sempre più bambini hanno accesso ai dispositivi connessi: secondo la ricerca del team di Android, il 75% dei bambini di età compresa tra 6-12 anni possiede o condivide un tablet e il 52% dei bambini di età compresa tra 6-12 anni possiede o condivide uno smartphone. La app Family Link di Google, ora disponibile in quasi tutti i paesi del mondo, Italia compresa, aiuta i genitori a gestire meglio la tecnologia a cui hanno accesso i loro figli. Family Link consente ai genitori di impostare i limiti di tempo per l'utilizzo di un device, di approvare o bloccare determinate app, di bloccare dispositivi da remoto e visualizzare i report di attività in modo che possano sapere come e quanto i loro figli stanno usando uno smartphone o un tablet. 

LEGGI ANCHEGoogle Family Link, app di controllo parentale per Android

Opzioni per gestire meglio il tempo speso su Youtube.
È facile perdere la cognizione del tempo quando si guardano i video di YouTube, ma a volte puo' essere necessario dover impostare dei limiti, motivo per cui YouTube ha aggiunto funzionalità che aiutano gli utenti a capire quanto tempo trascorrono nell'app e aiutano a fare una pausa dalla visione di video. Il nuovo profilo Time Watched dice esattamente quanto tempo si sta spendendo nell'app di Youtube ed è possibile impostare un promemoria per fare una pausa una volta che si trascorre un certo periodo di tempo a guardare video su Youtube. Google ha anche aggiunto l'opzione che consente di raggruppare le notifiche di YouTube in un unico feed giornaliero, e si puo' scegliere a che ora del giorno vuoi vederlo.

LEGGI ANCHEYoutube: come usare Durata di Visualizzazione, Notifiche in Sintesi programmata, Ricordati di fare una pausa, Disattiva Suoni e Vibrazioni

"Abbiamo sempre mirato a creare prodotti che ti aiutassero a fare le cose in modo efficiente e a liberarti per le altre cose che ti interessano, dalla ricerca, dove il nostro obiettivo è sempre stato quello di darti una risposta il più velocemente possibile, strumenti come Smart Reply in Gmail che suggeriscono il testo per te. Questo è più importante ora che mai, e continueremo a costruire prodotti tenendo a mente quel principio" ha detto Murphy, aggiungendo che "il mondo in cui viviamo oggi è molto diverso da quello in cui Google ha iniziato nel 1998. Non usiamo più computer goffi per eseguire semplici ricerche e inviare e-mail di base: con i telefoni in tasca, possiamo realizzare cose che non potevamo fare prima. Ma poiché la tecnologia diventa sempre più intrecciata nella nostra quotidianità, assicurarci che stia migliorando la vita, invece di distrarci da essa, è più importante che mai". 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su La tecnologia per il mondo di oggi: come Google aiuta a recuperare un senso di equilibrio


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?