Google Foto: alzato a 20mila limite di foto e video negli album mentre ora i video occupano spazio di archiviazione

Google Foto: alzato a 20mila limite di foto e video negli album mentre ora i video occupano spazio di archiviazione

A partire dal 6 dicembre 2018 è possibile ancora sottoporre a backup i video sul proprio account Google Foto ma ciascun video occupa spazio. Nel frattempo, il limite di foto e video da raccogliere in un album è stato alzato a 20mila.

 

Scritto da , il 21/12/18

Seguici su

 
 

Google Foto non è solo l'app preinstallata sui dispositivi Android con la quale è possibile gestire la propria galleria di foto e video ma è anche un servizio di cloud storage per archiviare 'sulla nuvola' sul proprio account Google foto e video cosi' da liberare spazio fisico sul dispositivo. Google Foto è popolare perchè consente l'archiviazione gratuita illimitata di foto e video nella qualità stabilita da Google e non in quella originale (tramite conversione in qualità inferiore diminuisce la qualità) oppure consente il backup di foto e video nella qualità originale con il consumo dello spazio del proprio account (i primi 15GB sono gratuiti, poi bisogna pagare uno dei piani Google One). Fino ad oggi non ci sono state limitazioni sui video caricabili su Google Foto ma dal 6 dicembre 2018 Google ha introdotto restrizioni per i video.

Nella pagina di supporto ufficiale, Google ha scritto: "Importante: i video caricati dopo il 6 dicembre 2018 occupano spazio di archiviazione". Stando a questa dichiarazione, quindi, il backup illimitato non vale piu' per i video.

Ricordiamo che i formati di file video - di massimo 10GB ciascuno - che possono essere sottoposti a backup su Google Foto sono: .mpg, .mod, .mmv, .tod, .wmv, .asf, .avi, .divx, .mov, .m4v, .3gp, .3g2, .mp4, .m2t, .m2ts, .mts e mkv.

A partire dal 6 dicembre 2018, quindi, è possibile ancora sottoporre a backup i video sul proprio account Google Foto ma ciascun video occuperà spazio. Per i video già caricati con l'impostazione 'illimitato' e quindi con la riduzione della qualità questi continueranno a non occupare spazio. Chi ha esaurito o sta per esaurire i 15GB gratuiti del proprio account Google per continuare a sottoporre backup di foto nel formato originale o di video dovrà acquistare un piano Google One: 1.99 euro/mese o 19,99 euro/anno per 100GB, 2.99 euro/mese o 29,99 euro/anno per 200GB, 9.99 euro/mese o 99,99 euro/anno per 2TB, 99.99 euro/mese per 10TB, 199.99 euro/mese per 20TB.

[UPDATE 20.12.2018]. Altra modifica introdotta in Google Foto è l'innalzamento a 20mila del limite di foto e video che possono essere inseriti in un album, il doppio rispetto al precedente limite di 10mila foto e video.

 
Google Foto, i video caricati dopo il 6 dicembre 2018 occupano spazio di archiviazione
Google Foto, i video caricati dopo il 6 dicembre 2018 occupano spazio di archiviazione
 
 
Google Foto, alzato limite degli album a 20mila foto e video
Google Foto, alzato limite degli album a 20mila foto e video
 
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Foto: alzato a 20mila limite di foto e video negli album mentre ora i video occupano spazio di archiviazione


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?