Google, i dati personali si potranno gestire in Ricerca, Mappe e Assistente direttamente

Google, i dati personali si potranno gestire in Ricerca, Mappe e Assistente direttamente

Google ha ora annunciato che semplificherà la gestione dei dati raccolti anche in altri suoi prodotti, dopo Ricerca, e in particolare in Maps, Assistant e YouTube.

 

Scritto da il 09/05/19 | Pubblicato in Google | | | Archivio 2019

Seguici su

 
 

Lo scorso anno, Google ha reso più facile per gli utenti Android prendere decisioni su come vengono gestiti i loro dati direttamente all'interno di Ricerca. Senza uscire da Ricerca, è ora possibile rivedere ed eliminare la propria attività di ricerca recente, accedere rapidamente ai controlli sulla privacy più pertinenti nel proprio account Google e ottenere ulteriori informazioni su come la ricerca interagisce con i dati personali.

Alla conferenza per gli sviluppatori I/O 2019, Google ha ora annunciato che semplificherà la gestione dei dati raccolti anche in altri suoi prodotti, in particolare in Maps, Assistant e YouTube. Ad esempio, gli utenti potranno esaminare ed eliminare i loro dati relativi alle attività di localizzazione direttamente in Google Maps.

Questi strumenti saranno disponibili prossimamente, aggiorneremo l'articolo con maggiori informazioni quando saranno disponibili.

Leggi anche:
Leggi anche:

Gestione dei dati direttamente in Google Ricerca