Motion Sense su Pixel 4 funziona in Italia: ecco a cosa serve

Motion Sense su Pixel 4 funziona in Italia: ecco a cosa serve

Grazie al contributo di un radar integrato nel telefono, Motion Sense consente di saltare brani musicali, sospendere allarmi e silenziare telefonate solo agitando la mano vicino al telefono, e questo solo all'inizio.

 

Scritto da , il 16/10/19

 

Seguici su

 
 

Google ha annunciato la serie di smartphone Pixel 4 il 15 ottobre al suo evento Made by Google ma alcune caratteristiche che offre le aveva già svelate, e tra queste c'è la funzione Motion Sense che, alimentata da un radar (Soli) capace di rilevare di piccoli movimenti attorno al telefono e combinando algoritmi software unici con il sensore hardware avanzato, consente allo smartphone di riconoscere i gesti e rilevare movimenti vicini. Grazie a Motion Sense, gli utenti possono attivare azioni solo muovendo la mano vicino al telefono.

Il radar che Google ha sviluppato per il suo Pixel 4 è una versione ridotta della stessa tecnologia utilizzata da decenni per rilevare aerei e altri oggetti di grandi dimensioni, come ha spiegato la stessa società di Mountain View all'annuncio di Motion Sense lo scorso luglio, anticipando che la funzione sarà disponibile in alcuni paesi, non in tutti quelli dove Pixel 4 sarà venduto. Perchè? Questa tecnologia è molto avanzata, motivo per cui deve essere approvata da ogni singolo Paese per poter essere abilitata dentro i suoi confini. Nel comunicato di annuncio della serie Pixel 4, Google ha confermato che la tecnologia Motion Sense è abilitata ovunque Pixel 4 viene venduto, quindi anche in Italia, ma tranne in Giappone, dove arriverà prossimamente.

Leggi anche:
 

 

I telefoni della serie Pixel 4 sono i primi smartphone ad integrare la tecnologia Soli, che alimenta Motion Sense, la tecnologia che consente agli utenti di fare cose come saltare brani musicali, posporre le sveglie, eliminare i timer o silenziare la suoneria del telefono solo agitando la mano vicino al telefono, senza aver bisogno di toccarlo. Tutto grazie ad un minuscolo sensore radar capace di rilevare i movimenti attorno al telefono: è anche in grado di capire quando l'utente sta raggiungendo il telefono per avviare lo sblocco facciale o spegnere lo schermo quando non si trova vicino. E questo al debutto dello smartphone, nel tempo si prevede che Google amplierà le capacità di Motion Sense su Pixel 4.

Pixel 4 - video demo di Motion Sense e Face Unlock


Leggi anche:
Leggi anche: Google Pixel 4 arriva con radar che rileva i movimenti, Face unlock e altre novita'

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria