Interland, il gioco di Google che insegna ai bambini come esplorare il Web in sicurezza

Interland, il gioco di Google che insegna ai bambini come esplorare il Web in sicurezza

In un mondo immaginario i bambini devono fronteggiare hacker, phisher, chiacchieroni e bulli, esercitando le abilità necessarie per essere 'bravi cittadini digitali'.

 

Scritto da , il 06/07/20

 

Seguici su

 
 

Google ha lanciato "Interland", un gioco semplice e divertente che insegna ai bambini come esplorare il web in sicurezza. E' un nuovo progetto che rientra nel programma “Vivi Internet, al Meglio” lanciato un paio di anni fa dal gigante del web per aiutare ragazzi, famiglie e insegnanti a vivere il mondo online in modo più consapevole.

Diverse famiglie hanno dovuto affrontare nuove realtà durante il periodo del lockdown, approcciandosi -forse anche per la prima volta- al mondo del web tra lezioni e intrattenimento online. I bambini hanno imparato a trascorrere più tempo su Internet, magari dietro il permesso dei genitori che pur di trascorrere qualche ora 'in pace' hanno concesso loro la visione di cartoni su Youtube o altre piattaforme di streaming, oltre che di 'navigare'. Google ha ritenuto questo il momento più opportuno per insegnare ai bambini le basi su come vivere la Rete in modo più sicuro, e lo fa attraverso il gioco online interattivo "Interland". Lo strumento è stato realizzato con l'aiuto di esperti di sviluppo di sicurezza digitale, è adatto a tutte le età (ma in particolarmente si rivolge ai bambini dai 6 ai 13 anni), è gratuito e accessibile liberamente all’indirizzo g.co/interland.

Leggi anche:

Presentazione di Interland, il gioco online interattivo di Google che insegna ai bambini come esplorare il Web in sicurezza


Interland è un mondo immaginario diviso in 4 territori in cui i bambini devono fronteggiare hacker, phisher, chiacchieroni e bulli, esercitando le abilità necessarie per essere bravi cittadini digitali. E' qui possibile imparare a non cadere nelle trappole del web, a come l'atmosfera di ogni luogo sia sempre contagiosa, nel bene o nel male, e che diffondere la gentilezza nell’interazione con gli altri internauti può bloccare gli atteggiamenti negativi sul web e riportare la pace. E ancora, si può imparare a mantenere al sicuro i tesori più preziosi quali sono le informazioni personali. 

Interland si inserisce all’interno del programma “Vivi Internet, al Meglio”, lanciato da Google nel 2018 per aiutare ragazzi e famiglie a vivere il mondo online in modo più consapevole. ll progetto, promosso dal Safer Internet Centre - Generazioni Connesse nell’ambito delle attività di sensibilizzazione ed educazione all’uso consapevole di Internet e delle nuove tecnologie, vede anche la collaborazione di Altroconsumo per quanto riguarda le attività dedicate ai genitori. Il sito del progetto (g.co/vivinternetalmeglio) è stato recentemente aggiornato con una sezione tutta dedicata ai docenti, al g.co/peridocenti, sviluppata in collaborazione con Fondazione Mondo Digitale: i docenti possono qui trovare strumenti e metodi per insegnare i concetti di base di sicurezza e cittadinanza digitale in classe. 


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria