Google elimina automaticamente i dati vecchi di Attivita' Web e App, Cronologia posizioni e YouTube ai nuovi utenti

Google elimina automaticamente i dati vecchi di Attivita' Web e App, Cronologia posizioni e YouTube ai nuovi utenti

Google sta cambiando le sue pratiche di conservazione dei dati degli utenti e come parte di queste modifiche ha reso l'eliminazione automatica dei dati vecchi una impostazione predefinita su alcuni prodotti.

 

Scritto da , il 25/06/20

 

Seguici su

 
 

Lo scorso anno, Google ha introdotto i controlli per l'eliminazione automatica della cronologia delle posizioni, ricerca, registrazioni vocali e attività di YouTube dopo 3 mesi o 18 mesi. E' una impostazione facoltativa, solo chi vuole può attivarla. E cosi resta per chi ha già un account Google. Invece, per i nuovi utenti, Google sta cambiando le sue pratiche di conservazione dei dati utente e come parte di queste modifiche ha reso l'eliminazione automatica dei dati vecchi una impostazione predefinita, per alcuni prodotti. L'annuncio è stato fatto da Sundar Pichai, CEO di Google e Alphabet, in un post sul blog dell'azienda.

"La privacy è al centro di tutto ciò che facciamo, sia per mantenere sicure le videochiamate Meet, per proteggerti dalle minacce alla sicurezza, sia per essere la prima grande azienda a decidere di non rendere commercialmente disponibile il riconoscimento facciale per scopi generici e creare chiari Principi di IA che vietano l'uso di nostri strumenti per la sorveglianza" ha spiegato Pichai. "Durante la progettazione dei nostri prodotti, ci concentriamo su tre principi importanti: proteggere le tue informazioni, trattarle in modo responsabile e metterle sotto il tuo controllo. Oggi annunciamo miglioramenti della privacy per aiutarci a farlo, comprese le modifiche alle nostre pratiche di conservazione dei dati nei nostri prodotti principali per conservare meno dati per impostazione predefinita".

Leggi anche:
 
Come gestire l'eliminazione automatica per la propria Attività web e app e Cronologia Posizioni su Google
Come gestire l'eliminazione automatica per la propria Attività web e app e Cronologia Posizioni su Google
 
Vediamo come cambia l'impostazione dei controlli di eliminazione automatica dei dati delle Cronologie dei prodotti Google:
adesso, la prima volta che si attiva la Cronologia delle posizioni, che è disattivata per impostazione predefinita, l'opzione di eliminazione automatica per impostazione predefinita viene impostata su '18 mesi'. L'eliminazione automatica della cronologia per l'attività Web e App viene automaticamente impostata su 18 mesi per i nuovi account. Ciò significa che questi dati più vecchi di 18 mesi rispetto a 'oggi' vengono automaticamente eliminati dall'account in modo continuativo, anziché conservati fino a quando l'utente non decide di eliminarli. L'utente ha comunque la possibilità di disattivare queste impostazioni o cambiare il periodo di eliminazione automatica. In YouTube per impostazione predefinita l'eliminazione automatica dei dati viene impostata su 36 mesi quando si crea un nuovo account o si attiva la cronologia di YouTube per la prima volta.
 
Come gestire l'eliminazione automatica per i dati raccolti da Youtube
Come gestire l'eliminazione automatica per i dati raccolti da Youtube
 
Leggi anche:

Per gli utenti che hanno già attivato la Cronologia delle posizioni e dell'attività Web e App, Google non cambia le impostazioni ma ricorderà loro della possibilità di gestire l'eliminazione automatica tramite notifiche ed e-mail all'interno dei prodotti.

Consiglio: avete un account Google? Trovate tutti gli strumenti per la gestione della privacy del vostro account Google all'indirizzo myaccount.google.com, quindi entrando in 'Dati e personalizzazione'. Selezionando poi 'Attività Web e App', 'Cronologia delle posizioni' e 'Cronologia di Youtube' potete vedere l'impostazione attuale di 'Eliminazione automatica', che per i vecchi account è disattiva per impostazione predefinita, quindi potete manualmente attivarla scegliento tra i periodi '3 mesi' e '18 mesi'.

Leggi anche: Google, come Eliminare Automaticamente la Cronologia delle Posizioni e i dati relativi alle attivita' Web e App

Google sta introducendo per impostazione predefinita l'eliminazione automatica dei dati più vecchi in più suoi prodotti guidata dal principio secondo cui i prodotti dovrebbero conservare le informazioni degli utenti solo per il tempo utile, vale a dire per la fornitura del servizio stesso e per quanto possono servire all'utente, come trovare i luoghi preferiti su Maps o ricevere consigli su cosa guardare su YouTube. 

Google non ha attualmente previsto di attivare in maniera predefinita l'eliminazione di dati in prodotti come Gmail, Drive e Foto, progettati per archiviare in sicurezza i contenuti personali degli utenti.

Novita' in arrivo per gestire la privacy nel proprio account Google

Google ha anticipato la prossima introduzione dei controlli di gestione della privacy del proprio account Google direttamente in Ricerca. Presto, quando si avrà effettuato l'accesso al proprio account Google, cercando frasi come "Google Privacy Checkup" e "Il mio account Google è sicuro?" si troverà in testa ai risultati una casella - visibile solo all'utente loggato che ha effettuato la ricerca - contenente le proprie impostazioni di privacy e sicurezza in modo da poter facilmente rivederle o modificarle. Inoltre, Google renderà presto più semplice l'accesso alla modalità di navigazione in incognito nelle sue app più popolari, basterà premere e tenere premuto a lungo l'immagine del profilo in Ricerca, Maps e YouTube (oggi bisogna premere l'immagine del profilo e poi selezionare 'naviga in incognito'). Quest'ultima novità è già oggi disponibile nell'app Google per iOS e presto lo sarà anche in quella per Android e altre app. Google sta anche lavorando per consentire di rimanere in modalità di navigazione in incognito su tutte le app di Google, come Maps e YouTube.

Leggi anche:
 
Esempio del box informativo sulla privacy del proprio account Google in testa ai risultati Google
Esempio del box informativo sulla privacy del proprio account Google in testa ai risultati Google
 
 
come si attivera' la navigazione in incognito nelle app di Google
come si attivera' la navigazione in incognito nelle app di Google
 

Pichai ci tiene a precisare che Google non vende le informazioni degli utenti e non utilizza le informazioni nelle app in cui gli utenti memorizzano principalmente contenuti personali, come Gmail, Drive, Calendario e Foto, per scopi pubblicitari.


Condividi questa notizia

Prezzi sugli Shop Principali

Huawei P40 Pro 5g Silver 256gb 8gb Ram Europa No Brand Dual Sim--No Servizi Google--
Trovato su Cellularishop
605.00 €

Huawei P40 Pro 5g Silver 256gb 8gb Ram Europa No Brand Dual Sim--No Servizi Google--
Trovato su Cellularishop
605.00 €

Huawei P40 Pro 5g Silver 256gb 8gb Ram Europa No Brand Dual Sim--No Servizi Google--
Trovato su Cellularishop
605.00 €

Huawei P40 Pro 5g Silver 256gb 8gb Ram Europa No Brand Dual Sim--No Servizi Google--
Trovato su Cellularishop
605.00 €

Huawei P40 Pro 5g Silver 256gb 8gb Ram Europa No Brand Dual Sim--No Servizi Google--
Trovato su Cellularishop
605.00 €

Huawei P40 Pro 5g Silver 256gb 8gb Ram Europa No Brand Dual Sim--No Servizi Google--
Trovato su Cellularishop
605.00 €

Huawei P40 Pro 5g Silver 256gb 8gb Ram Europa No Brand Dual Sim--No Servizi Google--
Trovato su Cellularishop
605.00 €

Huawei P40 Pro 5g Black 256gb 8gb Ram Europa No Brand Dual Sim--No Servizi Google--
Trovato su Cellularishop
605.00 €

Huawei P40 Pro 5g Silver 256gb 8gb Ram Europa No Brand Dual Sim--No Servizi Google--
Trovato su Cellularishop
605.00 €

Huawei P40 Pro 5g Silver 256gb 8gb Ram Europa No Brand Dual Sim--No Servizi Google--
Trovato su Cellularishop
605.00 €

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria