Windows 10 attivo in 600 milioni di dispositivi

Windows 10 attivo in 600 milioni di dispositivi

 

Scritto da , il 30/11/17

Seguici su

 
 

Ci sono 600 milioni di macchine attive che eseguono l'ultima versione del sistema operativo di Microsoft, Windows 10. Ad annunciarlo è stato il CEO di Microsoft Satya Nadella durante la riunione annuale degli azionisti della società che si è tenuta in questi giorni di fine Novembre.

Erano 500 milioni i dispositivi con Windows 10 attivo quando comunicato dallo stesso Nadella in apertura della conferenza per sviluppatori BUILD 2017, il 10 maggio scorso, mentre erano 400 milioni in tutto il mondo il 26 settembre 2016, come annunciato Microsoft nel corso della conferenza Ignite 2016 ad Atlanta. Pertanto, 200 milioni di utenti attivi si sono aggiungi nel corso degli ultimi 14 mesi. La crescita non è molto grande. Erano 300 milioni le macchine attive con Windows 10 il 5 maggio 2016, e 207 milioni alla fine di marzo del 2016.

I dati da NetMarketShare ci dicono che, a Novembre 2017, Windows 10 ha una quota di mercato pari del 29.26%, Windows 7 invece è la versione piu' diffusa con quota pari al 46.63%. A seguire, Windows XP ha una quota del 6.47%, Windows 8.1 del 5.97%, Mac OS X 10.12 del 3.34%, Linux del 2.98%, Windows 8 del 1.40%, Mac OS X 10.11 del 1.10%, Mac OS X 10.10 del 0.75%, Mac OS X 10.13 del 0.57%, Windows NT del 0.56%, Windows Vista del 0.46%, Mac OS X 10.9 del 0.27%, Mac OS X 10.6 del 0.08%.

Per "dispositivi attivi" Microsoft intende i dispositivi funzionanti negli ultimi 28 giorni e la cifra include non solo Windows 10 installato su PC, tablet e telefoni cellulari, ma anche su console Xbox One e visori HoloLens.

Dopo l'impopolarità di Windows 8 e poi 8.1, Windows 10 sembra essere riuscito a conquistare i consumatori, essendo una versione che riesce a combinare il meglio di Windows 7 (la versione piu' apprezzata dopo Windows XP) con elementi di Windows 8.1.

L'obiettivo di Microsoft al lancio di Windows 10 era di avere questo sistema operativo in esecuzione su un miliardo di dispositivi entro il 2018, ma i dirigenti hanno recentemente ammesso che potrebbe non essere raggiunto facilmente questo traguardo.

Da quando nell'Agosto del 2016 è terminato il periodo in cui chi aveva un PC Windows con una precedente versione poteva aggiornare gratis il dispositivo al piu' recente Windows 10, inevitabilmente l'adozione del nuovo sistema operativo ha subito un rallentamento.

Dal 17 Ottobre 2017 è disponibile per i computer Windows 10 l'aggiornamento Windows 10 Fall Creators Update.

Quote dei sistemi operativi desktop a novembre 2017:
- Windows 7, 46.63%
- Windows 10, 29.26%
- Windows XP, 6.47%
- Windows 8.1, 5.97%
- Mac OS X 10.12, 3.34%
- Linux, 2.98%
- Windows 8, 1.40%
- Mac OS X 10.11, 1.10%
- Mac OS X 10.10, 0.75%
- Mac OS X 10.13, 0.57%
- Windows NT, 0.56%
- Windows Vista, 0.46%
- Mac OS X 10.9, 0.27%
- Mac OS X 10.6, 0.08%
- Mac OS X 10.7, 0.07%
- Mac OS X 10.8, 0.06%
- Mac OS X 10.5, 0.01%

Quote dei sistemi operativi desktop ad aprile 2017:
- Windows 7, 48.50%
- Windows 10, 26.28%
- Windows XP, 7.04%
- Windows 8.1, 6.96%
- Mac OS X 10.12, 3.21%
- Linux, 2.09%
- Windows 8, 1.59%
- Mac OS X 10.11, 1.40%
- Mac OS X 10.10, 0.96%
- Windows Vista, 0.70%
- Windows NT, 0.59%
- Mac OS X 10.9, 0.36%
- Mac OS X 10.6, 0.12%
- Mac OS X 10.7, 0.09%

 Quote dei sistemi operativi desktop a febbraio 2017:
- Windows 7: 48.41%
- Windows 10: 25.19%
- Windows XP: 8.45%
- Windows 8.1: 6.87%
- Mac OS X 10.12: 2.91%
- Linux: 2.05%
- Windows 8: 1.65%
- Mac OS X 10.11: 1.55%
- Mac OS X 10.10: 1.00%
- Windows Vista: 0.78%
- Windows NT: 0.39%
- Mac OS X 10.9: 0.35%
- Mac OS X 10.6: 0.14%
- Mac OS X 10.8: 0.11%
- Mac OS X 10.7: 0.11%
- Mac OS X 10.5: 0.02%
- Windows 2000: 0.01%
- Windows 98: 0.01%

Quote dei sistemi operativi desktop a novembre 2016:

Windows 7, 47.17%
Windows 10, 23.72%
Windows XP, 8.63%
Windows 8.1, 8.01%
Linux, 2.31%
Mac OS X 10.11, 2.21%
Mac OS X 10.12, 2.21%
Windows 8, 1.96%
Mac OS X 10.10, 1.35%
Windows Vista, 1.10%
Mac OS X 10.9, 0.47%
Windows NT, 0.34%
Mac OS X 10.6, 0.17%
Mac OS X 10.8, 0.15%
Mac OS X 10.7, 0.14%
Mac OS X 10.5, 0.02%
Windows 2000, 0.01%
Windows 98, 0.01%

Quote dei sistemi operativi desktop a settembre 2016:
Windows 7, 48.27%
Windows 10, 22.53%
Windows XP, 9.11%
Windows 8.1, 7.83%
Mac OS X 10.11, 4.07%
Linux, 2.23%
Windows 8, 1.78%
Mac OS X 10.10, 1.53%
Windows Vista, 1.09%
Mac OS X 10.9, 0.57%
Windows NT, 0.23%
Mac OS X 10.12, 0.21%
Mac OS X 10.7, 0.17%
Mac OS X 10.6, 0.17%
Mac OS X 10.8, 0.16%
Mac OS X 10.5, 0.03%
Windows 2000, 0.01%

Quote dei sistemi operativi desktop ad agosto 2016:
Windows 7, 47.25%
Windows 10, 22.99%
Windows XP, 9.36%
Windows 8.1, 7.92%
Mac OS X 10.11, 4.38%
Linux, 2.11%
Windows 8, 1.82%
Mac OS X 10.10, 1.73%
Windows Vista, 1.05%
Mac OS X 10.9, 0.61%
Mac OS X 10.6, 0.19%
Mac OS X 10.7, 0.19%
Mac OS X 10.8, 0.18%
Windows NT, 0.12%


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Windows 10 attivo in 600 milioni di dispositivi


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?