Moto 360: Motorola presenta la nuova generazione di Smartwatch

Moto 360: Motorola presenta la nuova generazione di Smartwatch

All'IFA di Berlino Motorola ha presentato la nuova generazione di smartwatch Moto 360. Ci sono le versioni per uomo e donna, che attraverso Moto Maker hanno un'enorme possibilita' di essere personalizzate. C'e' inoltre anche la versione Sport, in materiale gommoso, pensata per chi si deve allenare. I prezzi variano dai 300 ai 430 dollari.

 

Scritto da , il 03/09/15

Seguici su

 
 
All'IFA 2015, un'importante manifestazione dedicata ai prodotti di elettronica che si svolge a Berlino, Motorola ha presentato due (tre) nuove versioni del suo smartwatch circolare basato su Android Wear. Stiamo parlando di Moto 360 nelle edizioni per uomo, per la donna e nella variante Sport.

Le numerose opzioni di personalizzazione rappresentano un punto chiave per il nuovo Moto 360: attraverso Moto Maker si possono comporre ben 288 combinazioni! Ci sono due dimensioni dalle quali partire, con 42 o 46 millimetri di diametro. Inoltre, rispetto al modello dello scorso anno, i cinturini possono essere sostituiti con maggior semplicità.

A parte l'aspetto, gli orologi hanno degli schermi più definiti basati sulla tecnologia always-on. Montano inoltre processori Qualcomm più veloci e hanno una batteria migliore. La società ha fatto sapere che nella versione a 46 mm l'autonomia arriva fino a due giorni, mentre in quella a 42 mm supera la giornata. Possono essere ricaricati posandoli sull'apposita dock, senza fili. Per una ricarica completa ci vuole circa un'ora.

Sono resistenti all'acqua, hanno il contapassi e monitorano la frequenza cardiaca attraverso dei sensori appositi. Mancano gli altoparlanti, così come la connessione NFC per i micropagamenti. C'è invece un doppio microfono digitale per un'acquisizione audio migliorata - per esempio per impartire i comandi vocali.

Montano l'ultima versione di Android Wear, il software di Google appositamente realizzato per i prodotti di tecnologia indossabile, e garantiscono una maggior compatibilità con altri dispositivi, anche iOS (leggi: "Android Wear, gli Smartwatch Google diventano compatibili con iPhone").


MOTO 360 SPORT
Come suggerisce il nome, è una versione fatta appositamente per essere usata durante le attività sportive. Si chiama Moto 360 Sport ed è basata sulla versione a 42 millimetri di Moto 360. E' rivestita con un materiale gommoso, preferibile da chi pratica attività sportiva, che prende il posto della pelle e dell'acciaio. Motorola ha fatto sapere che, per garantire una maggiore durabilità, non ci sono i cinturini sostituibili. Si potrà semplicemente scegliere al momento dell'acquisto tra le tre varianti nera, bianca e arancione.
 
Il nuovo Motorola Moto 360 Sport
Il nuovo Motorola Moto 360 Sport
 

L'utente ha la possibilità di caricare la propria musica, per trasmetterla attraverso la connessione Bluetooth agli auricolari. Integra il modulo GPS, più preciso nel rilevare gli spostamenti rispetto al più semplice accelerometro.

Ha un display ibrido, che Motorola ha chiamato "AnyLight". Si tratta di un tradizionale LCD retroilluminato che ha la possibilità di essere illuminato anche frontalmente. Le due modalità possono essere alternate; la seconda consente di avere una visibilità migliore quando ci si trova direttamente sotto la luce del sole.


DISPONIBILITA' E PREZZI
Attualmente non sono state diffuse le informazioni in merito alla disponibilità o al prezzo della versione Sport. Le nuove edizioni per uomo e donna potranno essere acquistate a Settembre inoltrato. Il prezzo varia dai 299,99 di 429,99 dollari.

Siamo in attesa di conoscere anche maggiori dettagli in merito ai nuovi smartwatch, che arriveranno nei prossimi giorni.

Motorola Moto 360 2015 arriva l' 8 settembre, Lenovo conferma

Il Motorola Moto 360 è uno dei più apprezzati orologi Android Wear, soprattutto per la sua eleganza, ma almeno un paio di sue caratteristiche non lo rendono lo smartwatch adatto per molti. Primo, ha un display circolare grande 1.56 pollici che può sembrare troppo grande per alcuni polsi; secondo, il display circolare non si riempie del tutto, poiché la parte inferiore è oscurata. 

Stando a quanto riporta ora Engadget, che cita dei documenti normativi depositati presso l'autorità delle telecomunicazioni del Brasile Anatel, il suo successore di Moto 360 sarà disponibile in due tagli - quello col numero di modello "360S" e l'altro "360L". Le lettere finali dovrebbero rispecchiare le taglie 'S' e 'L', rispettivamente per polsi più piccoli e più grandi.

Ridurre le dimensioni dello smartwatch vuole significare anche ridurre lo spazio disponibile per la batteria, ed ecco che il modello più piccolo si prevede avere una batteria da appena 270mAH mentre il modello più grande si prevede avere una batteria più capiente da 375mAh. Per confronto, l'originale Moto 360 viene alimentato da una batteria da 320mAh e può durare al massimo 1 giorno. Ci chiediamo quindi quanto potrà durare il nuovo modello più piccolo, anche se il display da tenere illuminato sarà più piccolo e quindi ci dovrebbe essere un minor consumo di energia.

Una presunta foto stampa del nuovo Motorola Moto 360 trapelata online (che vedete sopra) ci mostra come dovrebbe essere lo smartwatch successore di Moto 360 atteso in due taglie diverse, una più grande ed una più piccola. Il nuovo smartwatch avrà anche una nuova posizione del suo unico pulsante fisico - a ore 2 e non più a ore 3 come nella prima generazione.

Lo scorso Maggio, il presunto successori di Moto 360 è stato certificato da Bluetooth SIG. Come si può vedere dall'immagine sotto, un "Motorola Android Device" recante il numero di modello BTMW03 è stato inserito nel database dell'autorità che gestisce le certificazioni Bluetooth. Considerando che il Moto 360 ha il numero di modello BTMW01, con ogni probabilità questo nuovo BTMW03 è il suo successore.

L'elenco Bluetooth non ci dà altri dettagli, ma indiscrezioni precedenti hanno fatto riferimento al nuovo Moto 360 2015, ritenendo che il successore avrà un display completamente rotondo, e con una maggiore risoluzione di 360 x 360 pixel, in crescita rispetto alla risoluzione del modello attuale di 320 x 290 pixel.

Motorola Moto 360 (2015) era  atteso al debutto durante l'IFA di Berlino questa settimana (4-9 settembre), ma tramite il social network cinese Weibo, Lenovo ha annunciato che lo smartwatch sarà svelato l'8 settembre prossimo.

Aspettando il Motorola Moto 360 di nuova generazione, guarda qui unboxing, primo avvio e prime impressioni di Moto 360.

 
Certificazione di Bluetooth SIG di Motorola BTMW03 (presunto Moto 360 2015)
Certificazione di Bluetooth SIG di Motorola BTMW03 (presunto Moto 360 2015)
 

Il nuovo Motorola Moto 360 potrebbe costare oltre 300 euro

Motorola sta lavorando al nuovo Moto 360 di seconda generazione e la conferma arriva da alcune immagini leaked apparse online (le stesse che trovate in questo articolo), direttamente dall’azienda che ha confermato la cosa e dall’arrivo sul web in preordine del prodotto sullo Store di Mobilefun.

Secondo gli ultimi rumor del web Motorola sta lavorando a due versioni differenti del prodotto per cinturino, batteria e grandezza ovvero una versione con quadrante da 46,5 millimetri e cinturino in pelle ed una con quadrante da 38 millimetri e cinturino in acciaio.

Molto probabilmente la versione da 38 millimetri sarà più adatta a tutti coloro che hanno un polso piccolo oppure al pubblico femminile, al momento non è chiaro se poi i cinturini saranno standard e quindi intercambiabili ma dovrebbe essere così dato che già con il primo modello è possibile sostituire la banda facilmente. 
 
Motorola Moto 360 2 Leaked
Motorola Moto 360 2 Leaked
 
Parliamo ora dell’ultimo aspetto che contraddistingue le due versioni ovvero la batteria dato che la variante da 38 millimetri dovrebbe offrire 270 mAh mentre la variante con display più grande dovrebbe spingersi fino a 375 mAh, valore leggermente più alto rispetto ai 320 mAh del modello attualmente in commercio che abbiamo recensito al seguente indirizzo.

Parliamo ora di prezzo dato che il prodotto è spuntato in preordine a 326,99 dollari nella versione piccola e 392,49 dollari nella versione più grande, considerando il cambio e le tasse da aggiungere è lecito pensare che il prezzo potrebbe lievitare rispetto al passato raggiungendo i 300 euro per il modello “base” ed i 350 euro per il modello “Top”.

Insomma non ci resta che attendere ancora qualche giorno per scoprire se Motorola sfrutterà il palco dell’IFA di Berlino 2015 per mostrare al mondo questo nuovo dispositivo. 

Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind