Motorola lavorava su uno smartwatch rettangolare

Motorola lavorava su uno smartwatch rettangolare

 

Scritto da , il 06/09/16

Seguici su

 
 

Motorola Moto 360 è stato il primo smartwatch rotondo ad arrivare sul mercato (non del tutto visto che una parte è oscurata da un sensore) ma sappiate che i piani iniziali di Motorola erano di lanciare uno smartwatch di forma rettangolare, non diverso da quelli che erano gia' disponibili sul mercato quando è stato introdotto sul mercato.

Grazie a nuove foto emerse online, possiamo vedere quello che era uno dei prototipi di smartwatch realizzati da Motorola, che appare molto simile allo SmartWatch 3 della Sony.

Motorola ha deciso di accantonare lo smartwatch di forma rettangolare e invece lanciarne uno di forma rotonda probabilmente per introdurre qualcosa di nuovo sul mercato, con l'idea che ai consumatori sarebbe stato piu' facile comprare un wearable di forma simile a quella di un vero orologio, appunto di forma rotonda.

Peccato pero' che il primo smartwatch di Motorola, il Moto 360, è arrivato si' con un display circolare, ma con una parte inferiore oscurata dal sensore di prossimità e con le scritte sul display che venivano in parte tagliate, in quanto non l'interfaccia non si adattava bene in un display circolare.

Tuttavia, la forma del display non è l'unica cosa che si puo' notare di diverso nel dispositivo prototipo che vediamo nelle foto rispetto al Moto 360 che è stato poi effettivamente lanciato. Infatti, il prototipo dispone di una porta microUSB per la ricarica della batteria sul lato destro, mentre il Moto 360 è arrivato con la ricarica wireless ad induzione magnetica.

Da quando Motorola ha introdotto il primo smartwatch di forma circolare altri produttori hanno preso da esempio e hanno lanciato successivamente nuovi modelli anch'essi di forma rotonda, tra cui la Samsung, il cui primo smartwatch rotondo è stato il Gear S2, oppure Huawei con il suo Huawei Watch. All'IFA 2016 quest'anno, poi, Asus ha lanciato il suo terzo smartwatch in assoluto ma il suo primo di forma circolare, chiamato ZenWatch 3.

Apple, invece, è andata contro tendenza, con il suo primo smartwatch Apple Watch lanciato con una forma rettangolare, e questa dovrebbe restare anche nel modello di seconda generazione che potrebbe essere svelato entro la fine di quest'anno.

Anche se la maggior parte del mercato degli smartwatch propende nell'avere nuovi dispositivi di forma circolare, non è detto che Motorola (ora sotto Lenovo) non possa lanciare nei prossimi mesi uno smartwatch come quello che abbiamo visto in queste foto, magari leggermente diverso.

Trovate esteticamente migliori gli smartwatch di forma rettangolare/quadrata o rotonda? e in termini di usabilità quale è il design migliore secondo voi? Scriveteci nel box dei commenti qui sotto quale forma deve avere il vostro smartwatch ideale.

 
Motorola - prototipo di smartwatch quadrato
Motorola - prototipo di smartwatch quadrato
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Motorola lavorava su uno smartwatch rettangolare


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?