Accordo TIM-DAZN per la Serie A 2021-24 anche su TIMvision

Accordo TIM-DAZN per la Serie A 2021-24 anche su TIMvision

Il servizio di sport in streaming DAZN si è aggiudicato i diritti televisivi per le partite di Serie A per le stagioni del triennio 2021-2024, con distribuzione delle partite via internet in streaming, ed ha scelto TIM come partner strategico.

 

Scritto da il 30/03/21 | Pubblicato in TIM | DAZN | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Alla fine dello scorso mese di febbraio, TIM aveva comunicato in via ufficiale di non essere tra i partecipanti alla gara indetta da Lega Calcio per l’assegnazione dei diritti televisivi per il triennio 2021/2024 della Serie A di calcio, ma di avere sottoscritto un’intesa con la piattafrma di streaming volta ad integrare l’accordo di distribuzione già in essere, anche nei termini economici, condizionata all’aggiudicazione a DAZN della gara di cui sopra. Il 26 marzo 2021, DAZN ha annunciato ufficialmente di essersi aggiudicata i diritti televisivi per le partite di Serie A per le stagioni 2021-2024, e che proseguirà la distribuzione delle partite via internet in streaming, con TIM scelto come partner strategico.

Come parte di questo accordo tra DAZN e TIM, su TIMvision arriveranno i contenuti del servizio streaming DAZN, live e on demand, per i prossimi tre anni. La nuova partnership sarà attiva a partire da luglio 2021 e ai clienti TIM saranno riservate offerte dedicate per il servizio DAZN che include le partite della Serie A, per un bacino di utenza di circa 5 milioni di famiglie fino ad oggi in prevalenza via satellite.

Per chi non conosce DAZN, è  un servizio di streaming sportivo globale  disponibile sulla maggior parte dei dispositivi connessi a Internet, inclusi smart TV, smartphone, tablet, PC, console di gioco, stick di streaming e set-top box. DAZN è stato lanciato in Germania, Austria, Svizzera e Giappone nel 2016, in Canada nel 2017, in Italia e Stati Uniti nel 2018 e in Spagna e Brasile nel 2019. Nel 2020, DAZN ha esteso la sua copertura a più di 200 paesi e territori, rafforzando l'impegno a diventare la principale destinazione sportiva nel mondo.

TIM si è avvicinata a DAZN nel 2018, quando ha offerto 2 mesi di DAZN ai propri clienti iscritti a TIM Party,  poi ha lanciato l'offerta "TIMVISION, DAZN e NOW TV" tutto incluso a 29,99 euro al mese.

I diritti della Serie A 2021-24 che DAZN si è aggiudicata comprendono la diretta di tutte e 10 le partite di ogni giornata dei Campionati 2021/2022, 2022/2023 e 2023/2024, di cui 7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva (ancora la Lega Calcio non ha comunicato con chi saranno queste 3 co-esclusive), ma questo significa che basterà avere l'abbonamento a DAZN per poter vedere tutta la Serie A di calcio dalla stagione 2021/2022 e 2023/2024 comprese.

DAZN resterà accessibile su abbonamento, si pagherà un canone mensile (o annuale) per poter vedere tutti gli eventi, live e ondemand, e le rubriche e gli show originali. Anche se di prezzi non si è ancora parlato, sicuramente con l'aggiunta di tutta la serie A nell'offerta DAZN non costerà più solo 9,99 euro/mese come ora. Tuttavia, su questo fronte TIM ha anticipato che ai clienti TIM saranno riservate offerte dedicate per il servizio DAZN che include le partite della Serie A.

Al contempo, TIM supporterà la migrazione da satellite a piattaforma streaming, grazie alla copertura Ultrabroadband disponibile in Italia attraverso la rete fissa (oltre il 90% delle linee fisse attive è già pronto a fornire l’accesso UBB), a cui si aggiunge la rete mobile, il Fixed Wireless Access (FWA) e il WIFI satellitare.

Secondo TIM, inoltre, la migrazione da satellite a piattaforma streaming consentirà di proseguire e rafforzare il lavoro fatto fino ad oggi al fianco delle Istituzioni nella lotta alla pirateria: TIM e DAZN lavoreranno per adottare una serie di misure per rafforzare il contrasto a questo fenomeno.

Leggi anche:
Leggi anche:

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria