TIM adegua le offerte TIMvision che includono DAZN alle nuove condizioni di utilizzo di DAZN

TIM adegua le offerte TIMvision che includono DAZN alle nuove condizioni di utilizzo di DAZN

Dal 1 novembre 2022, le offerte TIMvision con DAZN si adeguano alle nuove condizioni di utilizzo dei servizi DAZN: stop a due visioni in contemporanea dei contenuti DAZN su dispostivi associati allo stesso account DAZN che si collegano da luoghi diversi.

 

Scritto da il 25/07/22 | Pubblicato in TIMvision | DAZN | TIM | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Nel momento in cui nello scorso mese di Giugno il servizio di sport in streaming DAZN ha annunciato l'introduzione di alcune modifiche alle proprie Condizioni di Utilizzo e alla Carta dei Servizi in vigore a partire dal 2 Agosto 2022 e l'aggiunta del nuovo piano di abbonamento DAZN Plus in molti si sono chiesti come si sarebbe comportata TIM con le sue offerte TIMvision che includono l'accesso ai contenuti DAZN, come 'TIMvision Calcio e Sport' e 'TIMvision Gold'. Ora è disponbile una comunicazione ufficiale di TIM che risponde a tutti i dubbi degli utenti.

In breve, ricordiamo che la nuova offerta DAZN, in vigore dal 2 agosto 2022, prevede il piano di abbonamento base al costo di 29,99 euro/mese che consente di registrare fino a due dispositivi all’app DAZN e di guardare i contenuti in contemporanea da entrambi i dispositivi se connessi alla rete internet della propria abitazione (cavo o wi-fi: fibra, xDSL, FWA). Resta possibile utilizzare DAZN in mobilità ma non mentre viene utilizzato l’altro dispositivo registrato. Per chi desidera maggiore flessibilità, DAZN lancia il nuovo piano di abbonamento 'DAZN PLUS' che, al costo mensile di 39,99 euro, permette di registrare fino a sei dispositivi e guardare i contenuti in contemporanea da due dispositivi tra quelli registrati anche se non connessi alla rete internet della propria abitazione.

Per le offerte TIMvision che includono i contenuti di DAZN, TIM ha previsto che le condizioni di utilizzo resteranno le stesse previste al momento della sottoscrizione - quindi non cambieranno - fino al 31 ottobre 2022: fino a tale data, dunque, i clienti che hanno sottoscritto una di queste offerte potranno continuare a fruire di fino a due visioni in contemporanea dei contenuti DAZN, anche se i dispostivi associati all’account DAZN si collegano da luoghi diversi. Dal 1 novembre 2022, le offerte TIMvision con DAZN si adegueranno alle nuove condizioni di utilizzo dei servizi DAZN: da questa data, quindi, sarà possibile guardare i contenuti DAZN su due dispositivi in contemporanea, solo se entrambi si collegheranno alla stessa rete internet dell’abitazione; in tutti gli altri casi, si potrà fruire dei servizi DAZN su un unico dispositivo, ferma restando la possibilità di associarne fino a due sullo stesso account.

In breve, dal 1 novembre 2022 le offerte TIMvision che includono i contenuti di DAZN saranno associate al nuovo pacchetto base di DAZN, quello del valore di 29,99 euro/mese che consente di registrare fino a due dispositivi all’app DAZN e di guardare i contenuti in contemporanea da entrambi i dispositivi se connessi alla rete internet della propria abitazione (cavo o wi-fi: fibra, xDSL, FWA). Facciamo un esempio di padre e figlio con un account DAZN in comune con due dispositivi registrati, smartphone del figlio e smart tv del padre: il figlio fuori casa guarda DAZN sul suo tablet mentre suo padre a casa non può guardare DAZN sul televisore, o viceversa, mentre figlio e padre possono guardare DAZN ciascuno sul proprio dispositivo quando entrambi sono connessi alla rete internet della propria abitazione.

Tutti i clienti TIM interessati - quindi tutti quelli con una offerta TIMvision che include i contenuti di DAZN - riceveranno comunicazione da TIM mediante comunicazione personalizzata.

TIM non ha comunicato se darà la possibilità a coloro che hanno attiva un'offerta TIMvision con DAZN di poter attivare, pagando qualcosa in più, il piano DAZN Plus.

Segue la comunicazione integrale di TIM:

Leggi anche:
Leggi anche:
"DAZN ha apportato alcune modifiche alle condizioni di utilizzo dei propri servizi, già consultabili a questo link [www.dazn.com/it-IT/help/articles/condizioni-contrattuali-di-utilizzo-new].
Per i clienti con le offerte TIMVISION che includono i contenuti di DAZN, le condizioni di utilizzo non cambieranno fino al 31 ottobre 2022. Pertanto, si potrà continuare a fruire, così come fatto sinora, di due visioni in contemporanea dei contenuti DAZN, anche se i dispostivi associati all’ account DAZN si collegano da luoghi diversi.
A partire dal 1° novembre 2022, anche le offerte TIMVISION che includono i contenuti di DAZN verranno adeguate alle nuove condizioni di utilizzo dei servizi DAZN. Da tale data, quindi, sarà possibile guardare i contenuti DAZN su due dispositivi in contemporanea, solo se entrambi si collegheranno alla stessa rete Internet dell’abitazione. In tutti gli altri casi, si potrà fruire dei servizi DAZN su un unico dispositivo, ferma restando la possibilità di associarne fino a due sullo stesso account.
Le suddette modifiche contrattuali saranno comunicate ai clienti interessati, nei termini e per gli effetti previsti dalla normativa vigente, mediante una successiva comunicazione personalizzata.
Per ulteriori informazioni, è possibile contattare gratuitamente il Servizio Clienti TIM. "
 
TIM - la comunicazione 'Variazione delle condizioni di utilizzo dei servizi di DAZN'
TIM - la comunicazione 'Variazione delle condizioni di utilizzo dei servizi di DAZN'