CMR: Samsung ancora venditore top smartphone in India

CMR: Samsung ancora venditore top smartphone in India

L'ultimo rapporto della società di ricerche di mercato CMR suggerisce che Samsung non è ancora stata detronizzata in India, sottolineando tuttavia che il gigante tecnologico sta 'perdendo la sua sicurezza'. CMR va in contrasto con i dati di Canalys, secondo il cui rapporto Micromax ha superato Samsung come il principale produttore di smartphone in India nel 2014.

 

Scritto da , il 09/02/15

Seguici su

 
 

La settimana scorsa, un rapporto della società di ricerche di mercato Canalys ha detto che Micromax ha superato Samsung come il principale produttore di smartphone in India. Tuttavia, l'azienda sudcoreana si è affrettata a smentire la relazione, affermando che è ancora il top player del mercato, in base ai numeri rilasciati da GfK India.

Ora, anche un ultimo rapporto della società di ricerche di mercato CyberMedia Research (CMR) suggerisce che Samsung non è ancora stata detronizzata, anche se sottolinea che il gigante tecnologico sta "perdendo la sua precedente sicurezza".

Secondo il rapporto, di tutte le spedizioni di cellulari totali in India lo scorso anno, pari a circa 257 milioni di unità, Samsung ha rappresentato il 16,5% di share, in calo dal 20,3% di inizio anno, mentre Micromax e Microsoft (Nokia) hanno rappresentato una quota del 13,3% ciascuno.

"Tuttavia, Samsung è stato confermato di avere perso la sua precedente sicurezza sul mercato, in quanto la sua quota di mercato ha mostrato una tendenza al ribasso nel corso dell'anno, rispetto a Micromax che ha guadagnato soprattutto nei mesi tra aprile e giugno 2014, ma poi ha continuato a rimanere piatta durante il resto dell'anno", la società di ricerca ha detto in un comunicato.

Il rapporto osserva che Samsung ha perso nel segmento smartphone, con una quota di mercato in calo al 29,3% alla fine del 2014, rispetto al 43,2% di inizio anno. D'altra parte, Micromax ha registrato un guadagno, con una quota di mercato passata dal 17,5% nel periodo tra gennaio-marzo 2014 al 18,9% nel corso dell'ultimo trimestre dell'anno.

Secondo il rapporto della scorsa settimana dalla società di ricerche di mercato Canalys, con il 22% della quota di mercato nel Q4 dello scorso anno è Micromax ora ad essere diventato il fornitore top di smartphone nel paese, davanti a Samsung la cui quota è scesa al 20%. Nel complesso, il mercato di smartphone indiano, che è il terzo più grande del mondo, ha subito un forte crescita annuale del 90%, con un totale di 21,6 milioni di unità di smartphone venduti nel trimestre, osserva il rapporto di Canalys.

L'ultimo rrapporto di Counterpoint fa notare che Apple ha dominato il mercato degli smartphone a livello globale nel quarto trimestre 2014 con una quota di mercato del 20,2% grazie a 74.5 milioni di smartphone venduti, seguita da Samsung con 73,8 milioni di unità spedite, sufficienti per una quota del 20% del mercato. Lenovo (+Motorola), Huawei, e Xiaomi completano la top five con 7%, 6.6%, e 4.6% di quota di mercato, rispettivamente.

Nel suo ultimo rapporto sui guadagni relativo al Q4 2014, Samsung ha riportato di aver registrato un utile operativo di  circa 4,87 miliardi di dollari da 48,6 miliardi di dollari di entrate. I risultati mostrano una diminuzione rispetto allo stesso periodo di un anno fa di oltre un terzo. L'utile netto della società è in calo su base annuale, ormai da quattro trimestri consecutivi. La divisione mobile di Samsung ha registrato 26.29 trillioni di won su 1.96 trillioni di won di profitto nel trimestre di riferimento grazie alle importanti vendite del phablet Samsung Galaxy Note 4. Il risultato operativo è sceso di oltre il 60% da 5,09 miliardi di dollari) di un anno fa. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su CMR: Samsung ancora venditore top smartphone in India


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?