Vivo X20 Plus UD primo smartphone con lettore impronte digitali su schermo

Vivo X20 Plus UD primo smartphone con lettore impronte digitali su schermo

 

Scritto da , il 25/01/18

Seguici su

 
 

Vivo ha annunciato la variante dello smartphone Vivo X20 Plus con uno scanner di impronte digitali sotto il display: il telefono prende il nome di Vivo X20 Plus UD. Il device è stato presentato ufficialmente il 24 gennaio ad un evento che si è tenuto a Pechino ed era stato confermato pochi giorni prima dalla sua certificazione da parte di TENAA. All'inizio di quest'anno, Vivo al CES 2018 di Las Vegas aveva presentato questo suo primo smartphone con lettore di impronte digitali su schermo ma senza dargli un nome.

Come intuibile dai nomi dei telefoni, il Vivo X20 Plus UD è il Vivo X20 Plus ma con un paio di differenze: il lettore di impronte digitali è montato invece che sul retro sotto il display che è poco piu' grande da 6.43 pollici invece di 6.33 pollici e si trova una batteria  piu' piccola da 3.905mAh invece che da 3,245mAh. Il sensore scelto da Vivo è il Clear ID 9500 di Synaptic.

Vivo ha presentato il Vivo X20 Plus nello scorso mese di settembre e le specifiche condivise con il Vivo X20 Plus UD comprendono la risoluzione FHD+ (1.080x2.160 pixel) del display Super AMOLED con rapporto di aspetto 18:9, un chipset Snapdragon 660 di Qualcomm con una CPU octa-core da 2.2 GHz e 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Altre specifiche comprendono un comparto fotografico con dualcamera posteriore con un sensore principale da 12MP con apertura F1.8 affiancato da un sensore secondario da 5MP e una fotocamera frontale da 12MP con apertura F2.0. Infine, come il Vivo X20 Plus, anche la variante 'UD' è stata lanciata con il sistema operativo Android 7.1.1 Nougat fuori dalla scatola. Il telefono misura 165,2 x 80,02 x 7,35mm, pesa 183,1 grammi e offre connettività USB di tipo C, 4G VoLTE e Bluetooth 5.0.

La tecnologia di riconoscimento delle impronte con il rilevatore sullo schermo funziona in maniera molto semplice: lo scanner UD fornito da Synaptics invia fasci di luce attraverso il pannello OLED, quindi raccoglie i dati dei fasci di luce che tornano dopo che hanno colpito il dito dell'utente per analizzarli e quindi confrontare l'impronta appena rilevata con quella precedentemente archiviata per la verificare l'identità della persona.

Riguardo prezzi e disponibilità, Vivo X20 Plus UD viene venduto ufficialmente dall'1 febbraio in Cina al prezzo di CNY 3,598 equivalente a circa 450 euro nella sola variante di colore Nero con bordi dorati attorno al display. Non è previsto arrivare in Italia.

Vivo X20 Plus UD - come funziona il lettore di impronte digitali su schermo


Vivo X20 Plus UD - come funziona il lettore di impronte digitali su schermo


Vivo X20 Plus UD - come funziona il lettore di impronte digitali su schermo



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Vivo X20 Plus UD primo smartphone con lettore impronte digitali su schermo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?