Recensione Xiaomi Mi Drone 4K, il Top

Recensione Xiaomi Mi Drone 4K, il Top

Xiaomi non produce solo Smartphone ed oggi andiamo a provare il primo drone realizzato dall'azienda ovvero il Mi Drone in versione 4K.

 

Scritto da , il 14/10/17

Seguici su

 
 

Il mondo dei Droni è fortemente in espansione, si parla di prodotti dedicati alle consegne a domicilio oppure ancora di dispositivi per il soccorso in caso di emergenza e sempre più proposte arrivano anche sul mercato consumer, credevate che Xiaomi lasciasse al caso tutto questo?

Il prodotto che vi presentiamo oggi è il Mi Drone 4K disponibile a prezzo speciale su Gearbest al seguente indirizzo, esiste anche una variante Full HD che differisce per fotocamera e distanza di controllo del radiocomando dimezzata (comunque di un km).

All’interno della confezione di vendita troviamo il nostro drone in colorazione bianca, cavo USB Micro per ricaricare il controller, la telecamera con stabilizzatore, il controller con batteria integrata, otto eliche (quattro di utilizzo e quattro di ricambio), paracolpi laterali opzionali, manuali guida in lingua Cinese (si trovano online in Inglese), batteria ed alimentatore con presa Cinese, lo store fornisce l’adattatore specifico per trasformarlo in Europeo.

I materiali che lo compongono sono di ottima qualità, nella maggior parte plastica e policarbonato che però non riporta scricchiolii e mantiene un peso di 1,3 kg, non male considerando l’enorme batteria da 5100 mAh che assicura ben 27 minuti di volo.

Mi Drone 4K integra nella parte inferiore due appoggi richiudibili che ne facilitano il trasporto, è presente inoltre una fotocamera da 12 megapixel con apertura focale di 2.8, sensore CMOS e stabilizzatore tramite Gymbal, si spinge fino al 4K 30 frame per secondo oppure Full HD a 100, 60 o 30 fps.

La qualità delle immagini è eccellente anche se va precisato che i video a risoluzione originale si possono vedere solo se presi direttamente dalla Micro SD (non fornita) che va inserita nella telecamera, se passiamo i filmati dall’applicazione non li vedremo alla massima qualità.

 
Xiaomi Mi Drone 4K
Xiaomi Mi Drone 4K
 

Il controller è molto interessante perchè offre una batteria integrata che assicura almeno una decina di sessioni con una sola ricarica, ha un supporto per Smartphone fino almeno a 6 pollici ed offre attraverso la rete a 2,4 Ghz un comando senza lag fino ad un massimo di due km di distanza.

Importante sottolineare che qui troviamo dei controlli molto semplici nonostante le funzioni sono davvero molte ed in continua espansione grazie agli aggiornamenti che arrivano tramite l’applicazione, per esempio è possibile premere il tasto di ritorno a casa ed il drone tramite GPS atterrerà esattamente dove è decollato completamente in automatico!

L’applicazione, disponibile per Android ed iOS, è molto semplice da utilizzare ed integra sia le “No Fly Zone” sia una prima guida che ci permette di capire come utilizzare al meglio le funzioni principali, inizialmente il drone si potrà utilizzare in modalità “ridotta” parlando di distanza per poi passare alla modalità libera dopo qualche minuto di volo.

Importante sottolineare che le “No Fly Zone” sono in continuo aggiornamento, si tratta di zone dove il drone non vola, in particolare soprattutto se vi trovate nelle vicinanze di un aeroporto, eliporto eccetera anche se è giusto precisare che in teoria anche in zone affollate non è possibile utilizzare i droni, allo stesso modo ci sono limiti di altezza e distanza ben precisi, vi consigliamo di dare uno sguardo al seguente indirizzo.

Leggi anche:
 
Xiaomi Mi Drone 4K
Xiaomi Mi Drone 4K
 
Parlando proprio di distanze e velocità Xiaomi Mi Drone 4K arriva ad un’altezza massima di 120 metri ed una distanza di 500 metri, la sua velocità massima è di 18 metri al secondo mentre quella di ascensione è di 6 metri al secondo.

Tornando a parlare dell’applicazione troviamo delle funzioni “automatiche” che permettono al drone di effettuare voli programmati da un punto all’altro selezionando sulla mappa oppure di fare un volo circolare ad altezza e raggio programmati segnando un punto centrale, tutte cose che permettono di ricreare facilmente riprese spettacolari.

Al seguente indirizzo trovate le foto scattate con il drone e non modificate, nella recensione di seguito invece potrete vedere la videocamera in azione, come sempre vi invitiamo ad iscrivervi al nostro canale Youtube ed al nostro canale Telegram, buona visione! 

Recensione Xiaomi Mi Drone 4K, Best Buy assoluto



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Xiaomi Mi Drone 4K, il Top


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?