Samsung il marchio di smartphone piu' clonato nel 2017

Samsung il marchio di smartphone piu' clonato nel 2017

Tra i dieci smartphone piu' clonati nel 2017 sette sono Samsung, poi un dispositivo rispettivamente di Apple, OnePlus e Xiaomi. Galaxy S7 Edge il modello piu' clonato.

 

Scritto da , il 22/01/18

Seguici su

 
 

Considerati i milioni di modelli di smartphone che esistono sul mercato è normale che ci siano telefoni simili ad altri anche di marchi diversi ma non è raro vedere produttori che vanno proprio alla ricerca di copiare delle caratteristiche di altri, mentre ci sono casi in cui produttori cercano proprio di copiare telefoni da spacciare per il prodotto copiato. In questi casi si dice che siano dei telefoni 'cloni'. Antutu, il noto strumento di benchmarking cinese utilizzato per classificare gli smartphone in base alle prestazioni offerte, ha analizzato i principali telefoni clonati che sono stati introdotti sul mercato nell'anno 2017 e ha stilato una classifica secondo la quale Samsung è stato il marchio di smartphone più clonato lo scorso anno.

Lo smartphone piu' clonato nel 2017 stando alla classifica di Antutu è il Galaxy S7 Edge di Samsung in versione europea, seguito dal Galaxy S7 Edge in versione cinese e dal Galaxy S7 in versione europea. Al quarto posto si trova un altro smartphone Samsung, il modello W2016, seguito dall'iPhone 7 Plus di Apple, dal Samsung W2017, da OnePlus 3T, da Xiaomi Mi 5. La classifica si chiude con altri due modelli di smartphone Samsung: il Galaxy S7 Edge in versione USA e dal Galaxy S8+ in versione cinese.

 
Smartphone piu' clonati del 2017
Smartphone piu' clonati del 2017
 

si puo' dedurre dalla classifica che i produttori cinesi sono con un certo interesse impegnati nel copiare gli smartphone di Samsung, anche prima del debutto ufficiale. Infatti, stando a quanto riferito da Sammobile, in Cina già esisterebbero i cloni di Galaxy S9 e Galaxy S9+, telefoni che ancora non sono stati ufficialmente presentati da Samsung.

Antutu ha reso noto che in tutto l'anno 2017 sono stati controllati con il suo software circa 17.424.726 smartphone, di cui sono risultati cloni di altri smartphone il 2,64%. Dei dieci smartphone in classifica, sette sono Samsung, poi c'è un iPhone di Apple e un dispositivo di OnePlus e uno di Xiaomi. Piu' nel dettaglio, degli smartphone clonati totali, Samsung è stata la marca più clonata con una percentuale del 36,23%, seguita da Apple con percentuale del 7,72% e da Xiaomi del 4,75%.

Leggi anche:
 
Marchi di smartphone piu' clonati del 2017
Marchi di smartphone piu' clonati del 2017
 

Utili consigli per acquistare smartphone online

E' utile ricordare che bisogna diffidare dai telefoni cloni, soprattutto da smartphone che dicono di essere un modello che sul mercato si trova ad un prezzo elevato ma che viene a costare meno della metà attraverso rivenditori online poco conosciuto e che spediscono dalla Cina.

A parte la garanzia che non sarà valida in Italia per i prodotti importati, i telefoni cloni eseguono un software che è completamente diverso da quello originale che potrebbe quasi certamente includere virus, mettendo cosi' a rischio la sicurezza e la privacy degli utenti.

Diffidare dai rivenditori che dicono di vendere un modello che ufficialmente dal produttore ancora deve essere presentato (come il caso del Galaxy S9 che a quanto pare clonato già si trova in Cina) e ricordare che è sempre meglio spendere qualcosina in piu' per avere un prodotto ufficiale con garanzia Italia per essere protetti in caso di assistenza post-vendita.

Di rivenditori affidabili anche online che fanno offerte buone esistono, quindi diffidare dai rivenditori poco conosciuti che fanno offerte troppo allettanti al punto da non sembrare possibili.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung il marchio di smartphone piu' clonato nel 2017


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?