Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T, il nostro confronto video

Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T, il nostro confronto video

Cercate uno Smartphone Top di gamma ma non siete disposti a spendere migliaia di euro? Fortunatamente sul mercato ci sono molte alternative, come le due vi mostriamo oggi nel nostro confronto video.

 

Scritto da , il 17/11/18

Seguici su

 
 

Xiaomi Mi Mix 3 oppure OnePlus 6T? Fotocamere a scomparsa oppure Notch Minimal? Rispondiamo a queste, ma anche a molte altre, domande nel nostro confronto video!

Iniziamo parlando di dove poter acquistare questi prodotti: il Mi Mix 3 non è attualmente commercializzato in Italia ma grazie ad Honorbuy che lo vende al seguente indirizzo potrete riceverlo a casa in 24/48 ore con garanzia di due anni e soprattutto senza dover pagare tasse doganali, è attivo il codice sconto PIANETACELLULARE per risparmiare 5 euro.

Discorso diverso per il OnePlus 6T disponibile sul sito ufficiale al seguente indirizzo con 20 euro di buono da spendere in accessori, su Amazon al seguente indirizzo e negli store di Mediaworld.

 
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
 

Esteticamente abbiamo due dispositivi che offrono linee differenti in quanto il Mi Mix è squadrato mentre il OnePlus ha angoli più tondi, la sensazione al tatto è in entrambi i casi quella di un Top vero grazie ad una costruzione perfette ed a materiali di pregio, lo Xiaomi è in Vetro Gorilla Glass 5 davanti, in alluminio nella cornice ed in ceramica sul retro mentre il OnePlus è in Vetro Gorilla Glass 5 davanti e dietro con cornice in alluminio.

Entrambi sono prodotti scivolosi ma sicuramente più maneggevole il OnePlus, al Mi Mix gioca contro il peso di quasi 220 grammi.

 
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
 

I due display sono rispettivamente da 6,39 pollici Super Amoled (Mi Mix) e 6,41 pollici Optic Amoled, in entrambi i casi aspect ratio di 19.5:9 e risoluzione di 2340 x 1080 pixel.

Soluzioni molto simili sia sulla carta che sul campo, si vedono bene in ogni situazione, offrono un dettaglio elevato e dei contrasti molto accentuati mentre i neri sono profondi al massimo, meglio forse il OnePlus che riesce a rimanere più naturale nei colori ma è tutta una questione di gusti.

Internamente soluzioni molto simili: processore Qualcomm Snapdragon 845 Octa Core da 2,8 Ghz con GPU Adreno 630 per entrambi, inutile dire che parliamo di Top di gamma veri che si muovono praticamente allo stesso modo sia nell’utilizzo di tutti i giorni che con i giochi o con i caricamenti pesanti, bene anche la gestione temperature.

Differenze importanti per quanto riguarda i tagli di memoria: Mi Mix 3 esiste in 128 GB con 6 oppure 8 GB di memoria RAM ed in variante Top da 256 GB con 8 GB di RAM mentre il OnePlus 6T esiste da 128/256 GB con 6 oppure 8 GB di RAM, in entrambi i casi non espandibile la memoria.

 
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
 

Differenza sostanziale sta nella batteria che nel Mi Mix 3 si ferma a 3200 mAh con ricarica rapida sia con filo che wireless mentre sul OnePlus raggiunge i 3700 mAh con sola ricarica rapida standard (non senza fili), l’autonomia di quest’ultimo è nettamente superiore e permette di fare almeno un’ora e mezza di utilizzo in più (di schermo acceso) così come la ricarica rapida nonostante i 500 mAh in più, tutto merito della Dash Charge brevettata da OnePlus.

Parlando del comparto connettività troviamo ancora una volta soluzioni quasi identiche: Bluetooth 5.0, NFC, Wi-Fi Dual Band, LTE Gibabit con banda B20 per entrambi e GPS con Glonass, le differenze stanno nella ricezione leggermente a favore del OnePlus e nel Dual GPS del Mi Mix 3 che dovrebbe offrire una precisione nettamente superiore ma che sul campo non sembra dare questo grande vantaggio.

 
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
 

Il reparto fotografico comprende per Mi Mix 3 un sensore anteriore da 24 megapixel accompagnato da un secondo sensore da 2 megapixel con LED Flash mentre sul retro c’è una doppia fotocamera da 12 megapixel (il primo obiettivo con OIS) e doppio LED Flash, sul OnePlus troviamo davanti un sensore da 16 megapixel con EIS e sul retro un doppio sensore da 16 e 20 megapixel con OIS e LED Flash doppio a luce calda e fredda.

In sostanza scattano entrambi ottime foto, offrono HDR automatica e modalità notte che migliora gli scatti senza flash con poca luce, a favore del Mi Mix 3 il riconoscimento attivo delle scene ed a favore del OnePlus degli scatti più luminosi, al seguente indirizzo la galleria di test.

Entrambi registrano video in 4K a 60 fps ma solamente il Mi Mix arriva a 960 fps negli Slow Motion, OnePlus si ferma a 480 fps.
 
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
 

Parlando di differenze vere e proprie possiamo dire che il Mi Mix adotta una scocca con apertura a scorrimento che ha permesso all’azienda di nascondere le fotocamere anteriori guadagnando spazio da utilizzare per il display, ecco perchè non c’è il notch ed ecco perchè la batteria non è grande.

Importante sottolineare che il meccanismo, realizzato tramite magneti, è solido e testato per almeno 3500 utilizzi nell’arco della vita del terminale, non comodissimo in realtà in quanto non risulta molto leggero da far scorrere ed inoltre diventa praticamente inutile il lettore del volto, fortunatamente quello delle impronte funziona bene.

Il OnePlus invece integra un notch a goccia che comprende la fotocamera, non occupa molto spazio e non da fastidio ma soprattutto in questo caso permette di sbloccare il device velocissimamente grazie al riconoscimento del volto, il lettore delle impronte c’è ed è sotto al display, soluzione che sembra futuristica ma che funziona davvero bene.

 
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T
 

Il software è basato per entrambi su Android 9 Pie ma nel Mi Mix troviamo la MIUI 10 che porta un’interfaccia molto diversa da Android stock ma allo stesso modo piacevole, personalizzabile e ricca di funzioni.

Per il OnePlus troviamo la Oxygen OS, altro non è che una versione rivista, in positivo, di Android stock in quanto troviamo un’interfaccia pulita, personalizzabile con pacchetti d’icone, ricca di funzioni e soprattutto fluida sempre, anche più della MIUI.

In definitiva la scelta sta a voi, qualunque dei due scegliate farete centro.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video in cui vi mostriamo il prodotto in azione, non dimenticatevi come sempre di iscrivervi al nostro canale Youtube, di seguirci su Telegram ma anche su Instagram, buona visione!

Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T, quale scegliere e perché?



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Xiaomi Mi Mix 3 vs OnePlus 6T, il nostro confronto video


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?