Google Play Store cambia veste, ora in Material Design

Google Play Store cambia veste, ora in Material Design

Dopo Gmail e Google Drive, anche l'app Play Store si aggiorna con il Material Design.

 

Scritto da , il 11/04/19

Seguici su

 
 

Google sta lavorando ad una riprogettazione grafica del suo Play Store, il negozio online per dispositivi Android da cui è possibile scaricare media quali ebook, film, giochi, applicazioni, riviste e altro ancora. Come anticipato da 9to5google, l'app Play Store nella versione 14.5.52 è cambiato, con una grafica in Material Design, lo stesso stile in cui sono state di recente aggiornate le app mobile Gmail e Google Drive.

Come le altre applicazioni di Google già aggiornate col Material Design, la prima cosa che si puo' notare nella riprogettazione di Google Play è il cambiamento dei colori: tutto è principalmente bianco, non si vedono piu' i colori verde, rosso, blu, arancio ecc che identificavano le varie sezioni (app e giochi, film, libri, musica, ecc); 9to5google nota, tuttavia, che, quando sono "in vista" ogni sezione ha un tema con il suo rispettivo colore identificativo.

Altro cambiamento notato si trova nella parte superiore del Play Store, dove si puo' vedere una nuova barra di ricerca con angoli più arrotondati e "un effetto ombra elevato"; all'interno di questa barra viene mostrato il testo di suggerimento "Cerca app e giochi", "Cerca film e TV" o "Cerca libri" a seconda della sezione in cui ci si trova, al posto del logo 'Google Play'. Inoltre, c'è una nuova icona del microfono sulla destra. Nella barra inferiore, sono presentate icone per sezioni come Per te, Top, Categorie, Scelte degli editori, ecc.

I caroselli di contenuti per le app nella nuova versione in Material Design presentano intestazioni di sezione più marcate, mentre l'icona "Altro" è stata sostituita da una freccia rivolta verso destra. Come puoi vedere qui, tutte le app dispongono di icone quadrate arrotondate secondo le ultime linee guida di Google Play. E poi la pagina 'Info app' è stata poi ridisegnata con il carattere Google Sans. Le applicazioni che non sono installate dispongono di un pulsante a larghezza intera per farlo con angoli più arrotondati.

Tra quanto il Play Store sarà aggiornato col Material Design per tutti gli utenti non lo sappiamo, ma aggiorneremo l'articolo per inserire altre informazioni e piu' screenshots quando sarà piu' ampiamente disponibile. Nel frattempo è possibile vedere qui sotto gli screenshots condivisi da 9to5google.

 
Google Play Store - app Android in Material Design - Anteprima
Google Play Store - app Android in Material Design - Anteprima
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Play Store cambia veste, ora in Material Design


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?