IFTTT invita gli utenti Nest a non migrare ad un account Google

IFTTT invita gli utenti Nest a non migrare ad un account Google

Gli utenti Nest che hanno attive delle ricette su IFTTT per poter continuare ad usarle da questo settembre non devono migrare ad un account Google.

 

Scritto da il 20/08/19 | Pubblicato in IFTTT | Google Nest | | Archivio 2019

Seguici su

 
 

Google ha iniziato in questi giorni a consentire la migrazione degli account Nest esistenti ad account Google, come parte del piano annunciato all'inizio di quest'anno di portare sotto lo stesso tetto i prodotti e servizi Nest e Google in 'Google Nest'. Come parte di questo piano, Google aveva annunciato che stava terminando il suo programma Works With Nest il 31 agosto 2019 per portare le soluzioni di casa intelligente sotto il controllo di Google Assistant.

Una conseguenza di questo, le 'ricette' su IFTTT per Nest Thermostat, Nest Protect e Nest Cam create dagli utenti di Nest avrebbero cessato di funzionare da questo settembre. IFTTT ha ora comunicato che, grazie ai feedback degli utenti in questi ultimi mesi, Google ha lavorato per consentire ai proprietari di un account Nest di continuare ad utilizzare le loro applet esistenti su IFTTT. Questo, tuttavia, a patto di non migrare il proprio account Nest esistente in un account Google.

IFTTT nel suo supporto online ufficiale (help.ifttt.com) specifica che "per far funzionare le applet Nest su IFTTT esistenti oltre il 31 agosto 2019 non bisogna migrare il proprio account Nest su un account Google. La migrazione del tuo account Nest comporterà la disconnessione di IFTTT e altre applet con integrazioni Nest. Questo processo non è reversibile".

Pertanto, gli utenti Nest che hanno un account Nest e hanno attive delle ricette su IFTTT per poter continuare ad usare da questo settembre non dovranno migrare ad un account Google (Qui spieghiamo come fare) altrimenti non sarà poi' possibile riattivare le ricette.

"In IFTTT crediamo che ogni cosa funzioni meglio insieme e continueremo a sostenere la tua proprietà su come i prodotti, le app e i servizi che riempiono la tua vita possano essere collegati, protetti e controllati" si legge nella nota di IFTTT.

Dal momento che il piano di Google è di far migrare gli account Nest esistenti in un account Google, il consiglio per gli utenti Nest che hanno delle ricette attive su IFTTT è di studiare ad applets alternative per non trovarsi un giorno, quando la migrazione potrebbe essere diventata obbligatoria, senza la possibilità di utilizzarle.

 
IFTTT - la comunicazione ufficiale su come continuare ad usare le applets di Nest
IFTTT - la comunicazione ufficiale su come continuare ad usare le applets di Nest
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria