Su Tidal e Deezer il suono spaziale 360 Reality Audio di Sony ora disponibile

Su Tidal e Deezer il suono spaziale 360 Reality Audio di Sony ora disponibile

La tecnologia audio nota come 360 Reality Audio propone brani rimasterizzati dagli artisti in versione digitale in modo da creare un suono spaziale. E' disponibile nelle app di Tidal e Deezer.

 

Scritto da , il 28/10/19

 

Seguici su

 
 

Dal 28 ottobre 2019, il suono spaziale è disponibile attraverso i servizi di streaming musicale TIDAL e Deezer grazie al supporto del formato 360 Reality Audio di Sony. Questa tecnologia propone brani rimasterizzati dagli artisti in versione digitale in modo da creare un suono spaziale. 

Il 360 Reality Audio è un nuovo formato audio che massimizza il campo sonoro spaziale creando numerosi altoparlanti virtuali. Suoni individuali come voce, pianoforte, chitarra, basso, e anche i suoni del pubblico dal vivo diventano "oggetti" indipendenti che possono essere posizionat in un vero spazio a 360 gradi. Il risultato promesso da Sony è un'esperienza di ascolto immersiva attraverso un campo sonoro esattamente come previsto da artisti e creatori.

E' possibile da oggi provare il 360 Reality Audio con un abbonamento TIDAL HiFi o Deezer Hifi e una cuffia.

Gli abbonati a TIDAL HiFi (il formato 360RA non è disponibile con Tidal Premium) devono solo assicurarsi di avere l'app TIDAL - la stessa che usano sempre - aggiornata alla versione disponibile dal 28 ottobre 2019 o successiva con l'opzione '360 Reality Audio' attiva nelle impostazioni dentro l'app (è attiva per impostazione predefinita). I brani disponibili in 360 RA sono identificabili dal tag '360' (vedi esempi qui sotto) e, durante la riproduzione di un brano in 360 RA è visibile il tag '360' al posto di 'normal', 'hi-fi' o 'master'. Infatti, quando l'opzione 360 Reality Audio è attiva, questo formato viene preferito alla qualità selezionata - esempio, se un brano disponibile in qualità 'Master' è disponibile anche in 360 RA, quest'ultimo formato viene preferito e quindi riprodotto.

Gli abbonati a Deezer HiFi devono scaricare la app dedicata '360 by Deezer' disponibile per iOS e Android e accedervi con le stesse credenziali dell'app Deezer. Perchè l'app 360 by Deezer separata dall'app Deezer standard? 360 by Deezer permette di esplorare il catalogo solo di brani 360 RA e aiuta a filtrare la libreria musicale per formato audio.

Sia Tidal che Deezer aggiungeranno continuamente nuovi brani rimasterizzati al catalogo 360 RA.
Leggi anche:
 
360 Reality Audio nell'app Tidal per Android
360 Reality Audio nell'app Tidal per Android
 
 
App 360 by Deezer per Android
App 360 by Deezer per Android
 

E' possibile ascoltare il formato 360 Reality Audio tramite le cuffie della maggior parte dei produttori, basta collegarle ad un dispositivo Android/iOS con installata la app di Tidal (con abbonamento Tidal HiFi attivo) o 360 by Deezer (con abbonamento Deezer HiFi attivo). Tuttavia, per ascoltare al meglio i brani in 360 Reality Audio, è consigliato usare cuffie Sony compatibili configurate tramite l'app Sony Headphones Connect: solo questa app ottimizza le cuffie personalizzando il suono in base alla forma dell'orecchio. In ogni caso, tuttavia, con qualsiasi cuffia è possibile ascoltare l'audio 360 RA, l'esperienza pero' varia dal tipo di cuffia. 

Nel changelog dell'app Sony Headphones Connect versione 6.1.1 si trova la seguente novità:
- Supporto per la funzione di personalizzazione (disponibile solo per le cuffie selezionate) per fruire appieno di 360 Reality Audio ora con campo sonoro spaziale.

Il consiglio per chi è abbonato a Tidal HiFi o Deezer HiFi è di provare l'esperienza e valutare da sè.

Tidal, nelle sue FAQ online, nota quanto segue: "Si noti che l'impressione spaziale del campo acustico (localizzazione del suono) può variare da persona a persona. Alcune persone possono provare disagio, soprattutto quando viene avvertita un'impressione spaziale innaturale del campo. Se avverti qualche disagio, dovresti smettere di ascoltare la musica.".

Alcuni artisti che hanno provato il 360RA hanno commentato:
Lauren Jauregui: “È [...] un concetto interessantissimo basato sui canali destro e sinistro”.
Snakehips: “Sembra che la musica si muova in cerchio tutto intorno a te”.
Tove Styrke: “È come se alcuni dei suoni venissero isolati dagli altri”.
Jake Miller: “Ho davvero sentito la musica avvolgermi la testa”.
ASap Ferg: “La musica prende vita in un modo mai sentito prima”.
MØ: “È come se [la musica] avesse una sua texture”.
MAX: “I miei fan [...] possono capire esattamente ciò che volevo sentissero”.

 

Leggi anche: Sony 360 Reality Audio, esperienza musicale in cui il suono avvolge l'ascoltatore

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria