Disney Plus arriva prima in Italia, lancio in Europa anticipato: Date e Prezzi Ufficiali

Disney Plus arriva prima in Italia, lancio in Europa anticipato: Date e Prezzi Ufficiali

L'Italia presente nell'elenco di paesi in cui Disney Plus sara' piu' ampiamente disponibile in Europa dalla fine del primo trimestre 2020.

 

Scritto da il 21/01/20 | Pubblicato in Disney Plus | video streaming | | Archivio 2020

Seguici su

 
 

Disney Plus, il servizio di streaming su abbonamento di Disney, ha ufficialmente fatto il suo debutto negli Stati Uniti e in altri paesi alla fine dello scorso anno. L'arrivo in Italia era inizialmente previsto il 31 Marzo 2019, come in altri paesi europei, ma Disney ha ora ufficialmente annunciato che Disney+ arriverà in anticipo in alcuni di questi, Italia compresa.

Come annunciato la scorsa estate, il debutto assoluto di Disney+, il servizio di video streaming su abbonamento di Disney, è avvenuto il 12 novembre solo in Stati Uniti, in Canada e nei Paesi Bassi; subito dopo è arrivato in Australia e in Nuova Zelanda. Disney lo scorso agosto si era limitata con il promettere l'espansione del servizio 'in altri paesi' nel corso del 2020. Il 7 novembre, l'account Twitter ufficiale di Disney+ (@disneyplus) ha annunciato #DisneyPlus disponibile nel Regno Unito, in Germania, Francia, Italia, Spagna (e molti altri paesi che saranno annunciati presto) a partire dal 31 marzo 2019. Il 21 gennaio, Disney ha annunciato di aver anticipato la data di lancio di Disney+ in Europa: il servizio di streaming sarà disponibile dal 24 marzo 2020 in Italia, Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Spagna, Austria e Svizzera. Il lancio in altri paesi europei, quali Belgio, Scandinavia e Portogallo avverrà successivamente nell’estate 2020.

Il prezzo di Disney+ in Italia sarà di 6.99 euro al mese o 69.99 euro all’anno, quindi pagando l'abbonamento annuale si avranno due mesi gratis (si pagherà per 10 mesi anzichè 12).

Leggi anche:
Leggi anche:

Disney Plus in Italia dal 24 Marzo 2020 - trailer ufficiale italiano


Il catalogo di contenuti di Disney Plus include al debutto, negli USA, quasi 500 film e 7.500 episodi tra cui la maggior parte dell'universo cinematografico Marvel, titoli Disney e Pixar, documentari National Geographic e nuove produzioni originali esclusive realizzate per la piattaforma. Dal 'day one' di disponibilità di Disney Plus, si trovano nel catalogo tutti i film di Star Wars in streaming disponibili in qualità massima 4K Ultra HD. Altri film disponibili per la prima volta in 4K e HDR sono Hocus Pocus, Who Framed Roger Rabbit e Toy Story 1-3.

Non mancano nel catalogo i film animati senza tempo della Walt Disney Signature Collection di Walt Disney Animation Studios, creati o ispirati all'immaginazione e all'eredità di Walt Disney, tra cui "Biancaneve ei sette nani", "La bella e la bestia", "Pinocchio", "Bambi", "Il re leone","Lilli e il vagabondo","Peter Pan", "La sirenetta", "Cenerentola" e altro ancora. Il catalogo include tre dei quattro film con il maggior incasso di tutti i tempi: "Avengers: Endgame", "Avatar" e "Star Wars: The Force Awakens". Ci sono anche trenta stagioni della serie "I Simpsons" 11 volte vincitrice dell'Emmy Award. Altri film di successo dei Marvel Studios disponibili sono "Captain America: Civil War", "Guardians of the Galaxy", "The Avengers", "Iron Man 3", "Doctor Strange", "Guardians of the Galaxy Vol. 2", "Captain Marvel", "Iron Man", "Thor: The Dark World", "Captain America: The Winter Soldier", "Iron Man 2", "Thor", "Avengers: Age of Ultron", "Captain America: The First Avenger" e "Ant-Man".

La disponibilità dei titoli nel servizio potrà variare in base al territorio, regola presente in tutti gli altri servizi di streaming, il che significa che un film o una serie disponibile nel Regno Unito o in Germania potrebbe non essere disponibile in Italia.

Disney ha confermato che in Italia, al momento del lancio, gli abbonati avranno accesso a “The Mandalorian”, “High School Musical: The Musical: The Series”, “The World According To Jeff Goldblum”, “Lilli e il vagabondo”, "Encore,"  “Diary of A Future President”, “The Imagineering Story”.

Come parte di un test pilota iniziale, Disney+ è stato disponibile nei Paesi Bassi per alcune settimane prima del debutto ufficiale nei primi paesi - dal 12 novembre in Stati Uniti, in Canada e nei Paesi Bassi; dal 19 novembre in Australia e Nuova Zelanda. La data del 24 marzo 2020 sarà importante perchè significherà, praticamente, il lancio europeo del servizio.

Il prezzo di Disney+ in Italia sarà di 6.99 euro al mese o 69.99 euro all’anno. Disney+ viene a costare 6.99 dollari statunitensi al mese (o 69,99 euro all'anno) negli Stati Uniti, 8.99 dollari canadesi in Canada, 6.99 euro nei Paesi Bassi, 8.99 dollari australiani in Australia, 9.99 dollari neozelandesi in Nuova Zelanda.  Nel Regno Unito, il costo sarà di 5.99 sterline mese o 59.99 sterline all'anno nel Regno Unito. 

Disney+ sarà dunque disponibile in Italia dal 24 marzo 2019, e lo sarà attraverso tutti i dispositivi compatibili, la cui lista già al debutto imminente è ampia e comprensiva di Amazon Fire TV, smart TV LG e Samsung, dispositivi di streaming di Roku, Apple TV, iOS, Android, Xbox One e PS4. Sarà possibile accedere a 4 stream simultanei in alta qualità (4K, hdr, Dolby Vision, Dolby Atmos a seconda della disponibilità dei singoli titoli) e senza interruzioni pubblicitarie. Il numero dei download sarà illimitato e su un massimo di dieci dispositivi. Saranno inoltre disponibili suggerimenti personalizzati e si avrà la possibilità di impostare fino a sette diversi profili, tra cui profili per bambini con interfaccia a navigazione facilitata e accesso a contenuti adatti alla loro età.

 
Disney Plus - alcuni dei titoli disponibili in Italia al debutto il 24 marzo 2020
Disney Plus - alcuni dei titoli disponibili in Italia al debutto il 24 marzo 2020
 
Leggi anche:
Leggi anche:

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria