Huawei annuncia HarmonyOS 2, Watch 3 Series, MateView, MatePad Pro e anticipa la serie P50

Huawei annuncia HarmonyOS 2, Watch 3 Series, MateView, MatePad Pro e anticipa la serie P50

Huawei ha annunciato HarmonyOs 2, il suo sistema operativo, oltre ai nuovi smartwatch Huawei Watch3, ai monitor MateView e MateView GT, al tablet MatePad Pro e agli auricolari FreeBuds 4. Inoltre Huawei ha anticipato il design della prossima serie P50 di smartphone.

 

Scritto da il 02/06/21 | Pubblicato in Huawei HarmonyOS | Huawei Watch3 | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Huawei ha tenuto un evento stampa in streaming nella giornata del 2 giugno per presentare nuovi smartwatch e tablet alimentati da HarmonyOs, il suo sistema operativo, del quale è stata ora rilasciata la versione 2.0. Tra i nuovi prodotti annunciati ci sono: gli smartwatch Huawei Watch3 Series, i monitor MateView e MateView GT, il tablet MatePad Pro. Inoltre, è stata annunciata la disponibilità globale degli auricolari FreeBuds 4 annunciati nei giorni scorsi in Cina. Infine, sul finire dell'evento, Huawei ha anticipato il design della sua prossima serie P50 di smartphone, che sarà annunciata prossimamente. Huawei ha anche comunicato la roadmap ufficiale dell'aggiornamento ad HarmonyOS previsto per oltre 100 dei suoi dispositivi esistenti. Andiamo a scoprire tutto quanto con ordine.

Huawei, highlights evento del 2 giugno 2021


 
Teaser Huawei P50 Series
Teaser Huawei P50 Series
 

Evento Huawei HarmonyOS & New Products Launch del 2 Giugno 2021 - Diretta Streaming


HarmonyOs 2

HarmonyOS è il sistema operativo proprietario di Huawei, che utilizzerà al posto di Android OS nei suoi device. E' giunto alla versione 2.0, la cui beta era stata rilasciata alla fine dello scorso anno in Cina. L'azienda cinese ha promesso che saranno circa 100 i prodotti Huawei esistenti che riceveranno un upgrade ad HarmonyOS, mentre i nuovi dispositivi (come i Huawei Watch3 e Huawei MatePad Pro appena annunciati) arriveranno direttamente con HarmonyOS. Sistema operativo che, ricordiamo, non consente l'accesso alle applicazioni sviluppate per Android, quindi niente servizi Google e Play Store: le app si scaricano da AppGallery di Huawei.

"HarmonyOS utilizza la tecnologia distribuita per spacchettare in modo flessibile il software di sistema e combinare tra loro dispositivi precedentemente indipendenti in un Super Dispositivo coeso e olistico che integra tutto l’hardware e le risorse per sfruttare liberamente le capacità dei singoli prodotti che ne fanno parte in base alle esigenze dell'utente" dice l'azienda.

Più nel concreto, HarmonyOS è progettato per offrire una esperienza multi-device semplificata, che permette il controllo di più dispositivi direttamente da un unico pannello di controllo indipendentemente dal dispositivo in uso. Inoltre, nel nuovo Multi-device Task Center di HarmonyOS che consente alle app di funzionare su diversi dispositivi senza che siano installate singolarmente su ognuno di essi: tutte le funzioni e i servizi disponibili quando e dove necessari senza avere duplicati. Su qualsiasi device che fa parte di un sistema Super Dispositivo, è possibile visualizzare e gestire le attività in esecuzione su tutti gli altri dispositivi. Per giocare con un display più grande, per esempio, basta scorrere verso l'alto e passare il mouse per visualizzare la schermata Panoramica e trasferire il gioco su MatePad Pro direttamente dallo smartphone, per far continuare il divertimento.

Sulla Home di HarmonyOS è possibile scorrere verso l'alto sulle app per generare widget di servizio che visualizzano informazioni o servizi in tempo reale e di facile accesso senza dover aprire l'app stessa. È possibile personalizzare le dimensioni dei widget, toccare le app e scorrere verso l'alto per visualizzare i widget o toccare qualsiasi parte libera nella schermata iniziale per nasconderli.

Huawei ha sviluppato HarmonyOS concentrandosi su prestazioni, privacy e sicurezza. Ad esempio, le app aperte in esecuzione in background vengono gestite dal sistema operativo in modo da poter essere rapidamente di nuovo disponibili come nel momento in cui erano state interrotte. Ad esempio, se si stava navigando su un'app di shopping e si passa a un'altra app per inviare un messaggio, magari aprendo anche il browser per cercare qualcos'altro nel mentre, è possibile tornare alla pagina visualizzata nell’app di shopping rapidamente. HarmonyOS è sviluppato anche per garantire una maggiore autonomia rispetto a EMUI (l'interfaccia utente usata da Huawei in precedenza nei suoi dispositivi alimentati da Android).

Le capacità di HarmonyOS si adattano a seconda del dispositivo in uso. Ad esempio, sul nuovo MatePad Pro, HarmonyOS permette al tablet di interagire con smartphone e PC per espandere la produttività e la creatività in diversi scenari, sia in ufficio che al tavolo da disegno. E nelle modalità Mirror ed Extend, il tablet può diventare un tavolo da disegno e un monitor, supportando anche lo spostamento di file tra dispositivi.

Inoltre, Huawei HiLink è stato aggiornato a HarmonyOS Connect per dotare di funzionalità intelligenti più dispositivi non-Huawei. Diventa così possibile collegare e gestire i dispositivi della propria smarthome sia di Huawei che non, come ad esempio i frigoriferi Haier e le macchine per il latte di soia Joyoung.

Huawei ha pogettato anche uno stile di carattere, che ha chiamato "HarmonyOS Sans". 

Presentazione di HarmonyOS


Quali device Huawei che saranno aggiornati ad HarmonyOS

Huawei ha previsto l'aggiornamento ad HarmonyOS per oltre 100 suoi dispositivi esistenti nel corso del prossimo anno e oltre, secono la seguente tabella di marcia ufficiale. 

A partire dal 2 giugno 2021, l'aggiornamento ad HarmonyOS è previsto per i seguenti modelli esistenti:
Mate40 pro, Mate40 pro+, Mate40 RS, Mate40, Mat40E, Mate X2, P40, P40 4G, P40 pro, P40 pro+, Mate30 pro, Mate30 pro 5G, Mate30E pro 5G, Mate30 RS, Mate30, Mate30 5G, Matepad Pro, Matepad Pro 5G
Nel terzo trimestre 2021, l'aggiornamento ad HarmonyOS è previsto per i seguenti modelli esistenti:
Mate XS, Mate 20, Mate 20 Pro, Mate 20 RS, nova 7 SE 5G, nova 8, nova 8 pro, nova 8 Pro 4G, nova 8 SE, nova 7 SG, nova 7 pro SG, nova 6, nova 6 5G, nova 6 SE, MatePad 10.8, MatePad 10.4, MatePad 5G 10.4
Nel quarto trimestre 2021, l'aggiornamento ad HarmonyOS è previsto per i seguenti modelli esistenti:
P30, Mate 20 X, Mate 20 X 5G, Mate X, P30 Pro, nova 5 pro (e altri)
Entro la prima metà del 2022, l'aggiornamento ad HarmonyOS è previsto per i seguenti modelli esistenti:
Mate 10, Mate 10 pro, Mate 10, Mate RS, P20 pro, P20, nova 4, nova 3, nova 5i Pro, nova 5z, nova 5, nova 4e, 9S, 8, 10 Plus, Mate 9, Mate 9 pro, P10, P10 Plus, nova 2s (e altri).

 
Piano aggiornamenti ad HarmonyOS dei dispositivi Huawei esistenti
Piano aggiornamenti ad HarmonyOS dei dispositivi Huawei esistenti
 

Huawei Watch3 Series

Huawei Watch3 Pro e Huawei Watch3 sono i nuovi smartwatch del brand cinese, i primi alimentati dal sistema operativo proprietario HarmonyOs (versione 2 fuori-dalla-scatola). I wearable sono dotati di un display circolare AMOLED da 1.43 pollici (466x466 pixel, 326ppi) sotto uno schermo in vetro curvo e di una cassa in acciaio inossidabile (nelle versioni Classic ed Elite) o titanio (Watch3 Pro), oltre che di una nuova corona rotante in 3D che rileva diversi livelli di pressione e fornisce un feedback tattile in risposta all'input ricevuto. E' quindi possibile controllare lo smartwatch attraverso lo schermo touch reattivo, il pulsante laterale e la ghiera girevole, leggermente inclinata per maggiore praticità. 

La serie Huawei Watch3 consente di effettuare e ricevere telefonate (altoparlante e microfoni sono integrati) ma anche permette di gestire salute e fitness con supporto per fino a 100 modalità di allenamento. Presente anche il monitoraggio di SpO2, sonno e pressione. Inoltre, integra un sensore di temperatura grazie al quale -prossimamente, dopo un aggiornamento software che verrà rilasciato via OTA- sarà possibile misurare la temperatura direttamente dal polso (ricordiamo che anche il Fitbit Sense ne ha uno). A tal proposito, Huawei ricorda che questo prodotto non è un dispositivo medico e questa funzione viene utilizzata principalmente per misurare la temperatura durante e dopo gli allenamenti per persone in buona salute edi età pari o superiore a 18 anni (i dati non devono essere utilizzati per diagnosi mediche).

 
Huawei Watch3
Huawei Watch3
 
 
Huawei Watch3 Pro
Huawei Watch3 Pro
 

La serie Huawei Watch3 anche supporta il rilevamento del lavaggio delle mani e il rilevamento delle cadute e attiva funzioni SOS in modo da poter monitorare e gestire la propria salute in tempo reale. L'autonomia dichiarata dal produttore è di, con una singola carica completa, fino a 5 giorni in modalità smart e fino a 21 giorni in modalità ultra lunga con il Watch3 Pro, mentre fino a 3 giorni in modalità smart e fino a 14 giorni in modalità di durata della batteria ultra lunga con il Watch3.

A differenziare il modello Watch3 dal modello Watch3 Pro è che quest'ultimo presenta una cornice attorno al display e vanta più autonomia della batteria.

A seconda dei paesi, la serie Huawei Watch3 è disponibile anche con modelli LTE che supportano la connettività autonoma tramite il servizio eSIM: questi permettono di fare e ricevere chiamate direttamente sull'orologio senza smartphone colleggato.

Specifiche Huawei Watch3:
Dimensioni: 46.2x46.2x12.15mm
Peso: circa 54 grammi (escluso cinturino)
Display: 1.43 pollici, Amoled, full-touch, risoluzione 466x466 pixel (326ppi)
Cassa dell'orologio: Acciaio inossidabile+ceramica
Sensori: accelerometro, giroscopio, geomagnetico, ottico di frequenza cardiaca, di luce ambientale, di pressione barometrica, termometro
Memorie: 16GB ROM, 2GB RAM
Porta di Ricarica: Ricarica senza fili
Autonomia: fino a 3 giorni in modalità smart e fino a 14 giorni in modalità di durata della batteria ultra lunga
Compatibilità: dispositivi con Android 6.0+, iOS 9.0+
Tipo di resistenza: resistente all'acqua fino a 5 ATM
Connettività: WiFi 2.4 GHz, GPS (+Glonass+Galileo+Beidou), NFC, Bluetooth (2.4GHz, 5.2 e BR+BLE)
Altro: speaker e microfono integrati
Nella confezione: orologio x1, caricatore (incluso cavo) x1, Guida Utente e Informazioni Sicurezza e Quick Start Guide

Specifiche Huawei Watch3 Pro:
Dimensioni: 48x49.6x14mm
Peso: circa 63 grammi (escluso cinturino)
Display: 1.43 pollici, Amoled, full-touch, risoluzione 466x466 pixel (326ppi)
Cassa dell'orologio: Titanio+ceramica
Sensori: accelerometro, giroscopio, geomagnetico, ottico di frequenza cardiaca, di luce ambientale, di pressione barometrica, termometro
Memorie: 16GB ROM, 2GB RAM
Porta di Ricarica: Ricarica senza fili
Autonomia: fino a 5 giorni in modalità smart e fino a 21 giorni in modalità ultra lunga
Compatibilità: dispositivi con Android 6.0+, iOS 9.0+
Tipo di resistenza: resistente all'acqua fino a 5 ATM
Connettività: WiFi 2.4 GHz, GPS, NFC, Bluetooth (2.4GHz, 5.2 e BR+BLE)
Altro: speaker e microfono integrati
Nella confezione: orologio x1, caricatore (incluso cavo) x1, Guida Utente e Informazioni Sicurezza e Quick Start Guide

Huawei Watch3 Series


Riguardo prezzi e disponibilità, Huawei Watch3 Pro e Huawei Watch3 sono disponibili in preordine a partire dal 2 giugno 2021 [Aggiornamento 18.06.2021: dal 18 giugno ufficialmente disponibili] su Huawei Store, insieme a tutti i nuovi prodotti, oltre chesu Amazon e presso i migliori retailer al prezzo al pubblico consigliato di:
• 499,00 euro per Huawei Watch3 Pro nella versione Classic con cinturino in pelle;
• 599,00 euro per Huawei Watch 3 Pro nella versione Elite con cinturino in titanio;
• 369,00 euro per Huawei Watch 3 nella versione Active con cinturino in gomma fluorurata;
• 399,00 euro per Huawei Watch 3 nella versione Classic con cinturino in pelle o in nylon;
• 449,00 euro per Huawei Watch 3 nella versione versione Elite con cinturino in acciaio.

Per chi preoridna Huawei Watch3 su Huawei Store sono previsti in omaggio gli auricolari FreeBuds 4i (del valore commerciale di 89,00 euro) oltre a un cinturino extra, disponibile in nero, rosso o verde. Per chi preoridna Huawei Watch3 Pro su Huawei Store sono previsti in omaggio gli auricolari FreeBuds 4i e, effettuando un deposito del valore di 10,00 euro al momento del preordine, anche uno sconto di 90,00 euro al momento della finalizzazione dell’acquisto.

Huawei Watch3 Series


Huawei MatePad Pro (2021)

Huawei MatePad Pro è l'ultimo tablet nato in casa Huawei, viene fornito con un display OLED FullView da 12,6 pollici, risoluzione WQXGA 2560x1600 pixel (240ppi), un rapporto schermo/corpo del 90%, rapporto di contrasto di 1.000.000:1 e supporto per la gamma di colori DCI-P3. Ad alimentare questo tablet si trova un chipset octa-core Huawei Kirin 9000E con clock fino a 3.13GHz. Il tablet esegue il sistema operativo HarmonyOS 2 e supporta anche la Multi-screen Collaboration tra tablet e PC. La connettiività è completa di USB-C e WiFi 6 mentre il comparto fotografico propone, sul retro, un obiettivo da 13MP (F1.8, AF) affiancato da un ultra-grandangolare da 8MP (F2.4, FF) e da un sensore di profondità con anche un LED flash; nella parte frontale si trova una fotocamera da 8MP F2.0. Nelle modalità Mirror ed Extend, il tablet può diventare un tavolo da disegno e un monitor, supportando anche lo scambio di file tra dispositivi. La batteria ha una capacità di 10050mAh. Huawei MatePad Pro supporta la penna Huawei M-Pencil di seconda generazione, dotata di un pennino rivestito in platino per una scrittura a mano ad alta precisione e bassa bassa, con anche la capacità di differenziare tra 4.096 livelli di pressione e supporta FreeScriptche (converte la scrittura a mano in qualsiasi casella di input in testo digitale in tempo reale) così come le interazioni intelligenti (come l'attivazione/disattivazione del doppio tocco, l’inserimento forma istantanea e le tabelle rapide). 

Specifiche Huawei MatePad Pro 12.6 (2021):
Dimensioni: 184.7x286.5x6.7mm
Peso 609 grammi
Display: OLED 12.6 pollici; ratio 90%, risoluzione WQXGA 2560x1600 pixel, 240ppi, contrast ratio 1000000:1, 16.7 milioni di colori, spazio colore DCI-P3
Processore: Huawei Kirin 9000E (1x Cortex-A77 a 3.13 GHz + 3x Cortex-A77 a 2.54 GHz + 4x Cortex-A55 a 2.05 GHz), GPU 22-core Mali-G78, NPU 1x Big Core NPU + 1x Tiny Core NPU (Neural-network Processing Unit)
Sistema operativo: HarmonyOS 2
Memorie: 256GB, espandibile NM memory card fino a 256GB.
Fotocamere (retro): 13MP (apertura f/1.8, AF) + 8MP (wide angle length, apertura f/2.4, FF) + 3D Depth Sensing Camera + LED flash;
Fotocamere (frontale): 8MP F2.0, fuoco fisso
Batteria: 10050mAh
Ricarica: supporto fino a 10V/4A SuperCharge
Connettività: WiFi 802.11 a/b/g/n/ac/ax MIMO HE160 dua-band (2.4 GHz e 5 GHz), BT5.2 (con supporto BLE, SBC e AAC), USB-C 3.1 GEN1 con OTG, GPS (con GLONASS, BeiDou, GALILEO, QZSS)
Sensori: di luce ambientale, Bussola, di gravità, Giroscopio, di Hall
Altro: 4 microfoni, 8 speakers, audio Huawei Histen 7.0 Sound Effect
Nella scatola: Tablet (batteria integrata) x1, caricatore x1, cavo USB Tipo-C x1, Quick Start Guide x1, Estrattore slot x1, Card Garanzia x1 (in base al mercato)

Huawei MatePad Pro (2021)


Huawei MateView e MateView GT

Huawei MateView è un monitor stand-alone dotato di un pannello LCD IPS da 28,2 pollici 3:2 di risoluzione 3840x2560 pixel con refresh rate 60Hz, calibrato professionalmente per produrre colori conformialla realtà. MateView è certificato VESA DisplayHDR 400 e supporta il 98% della gamma di colori DCI-P3 e il 100% della gamma dicolori sRGB. Inoltre, MateView ha ricevuto le certificazioni TÜV Rheinland Low Blue Light e Flicker Free, che attestano le capacità di filtrare le emissioni luminose dannose per gli occhi e di alleviarne il potenziale affaticamento causato dallo sfarfallio dello schermo. MateView offre due porte USB-C, due porte USB-A, una porta HDMI, una Mini DisplayPort e un jack audio da 3,5mm. Con la scheda madre del monitor separata dal pannello, MateView offre un rapporto schermo-corpo del 94%, nella parte anteriore, e supporto integrato regolabile in altezza. E' anche presente, nascosta, la Huawei Smart Bar che offre un'interfaccia tattile per regolare varie impostazioni del display, come la sorgente di ingresso e il volume. Il sistema audio ha un doppio altoparlante e doppio microfono. Nello stand sono integrati anche due microfoni che supportano algoritmi di riduzione del rumore incorporati e permettono la raccolta del suono da sorgenti posizionate fino a quattro metri di distanza.

Specifiche tecniche Huawei MateView:
• Display: 28.2 pollici, LCD IPS, precisione del colore Delta-E<2, aspetic ratio 3:2, HDR 400, luminosità 500 nits (tipica), risoluzione 3840x2560 pixel, refresh rate 60Hz, contrast ratio 1200:1 (typical), screen-to-body ratio 94%, colour gamut 98% DCI-P3 (tipico) / Covers 100 % sRGB, Colori 1.07 miliardi, Certificazioni TÜV Rheinland Low Blue Light e Flicker Free
• Altro: Smart Bar (un tocco per confermare, due tocchi per tornare indietro, swipe con un dito per controllare volume, swipe con due dita per input sorgente); supporto per controllo da tastiera e mouse
• Stand: altezza 110mm (+/-5mm); tilt -5° a 18° (+/-2°) avanti e indietro
• Porte: USB-C x1 (solo per alimentazione 135W), USB-C x1 (supporta display, trasferimento dati e 65W max. potenza di carica per dispositivi esterni), USB-A 3.0 x2, HDMI 2.0 x1 (risoluzione massima e la frequenza di aggiornamento supportate dalla porta HDMI 2.0 sono 3840x2560 a 50Hz), MiniDP x1 (DP1.2), ingresso per jack 3.5mm per audio e microfono.
• Connessioni (nel modello wireless): proiezione wireless, WiFi IEEE 802.11a/b/g/n/ac 2.4 GHz e 5 GHz, Bluetooth 5.1
• Multimedia: microfoni DMIC x2 (supporta il pickup vocale a distanza di 4 metri), speaker 5W x2
• Nella confezione: LCD Monitor x1, 135W USB-C power adapter x1, cavo MiniDP a DP x1, cavo USB-C a USB-C x1, Guida Quick Sart x1, Card Garanzia x1

Huawei MateView GT è un monitor con display curvo ultrawide da 34 pollici 21:9 che supporta una risoluzione di 3440x1440 pixel, un refresh rate di 165Hz, luminosità massima di 350 nits, un rapporto di contrasto di 4000:1, HDR10 e lo spazio colore DCI-P3. Ha una soundbar integrata per un suono stereo 2.0 e ha un pannello touch RGB che permette di regolare facilmente il volume. Questo monitor è progettato per massimizzare le prestazioni durante il gaming e creare un'esperienza di intrattenimento coinvolgente per i giocatori. Inoltre, è certificato TÜV Rheinland Low Blue Light e supporta il DC dimming, che riduce efficacemente la luce blu e lo sfarfallio, che possono essere dannosi per gli occhi. MateView GT è dotato anche di porte tra cui un jack audio da 3,5mm per cuffie e microfono, due porte di visualizzazione HDMI 2.0, una porta DisplayPort 1.4, una porta USB Type C per la ricarica e una porta Type-C.

Specifiche tecniche Huawei MateView GT:
• Display: 34 pollici, LCD, precisione del colore Delta-E<2, aspetic ratio 21:9, HDR, curvatura 1500R, luminosità 350 nits (tipica), risoluzione 3440x1440 pixel, refresh rate 165Hz, contrast ratio 4000:1 (typical), colour gamut 98% DCI-P3 (tipico) / Covers 100% sRGB, Colori 1.07 miliardi, Certificazioni TÜV Rheinland Low Blue Light e Flicker Free
• Altro: SoundBar dual speakers (5W x2); Touch volume control (muto con doppio tocco), Mood lighting (8 dazzling lighting effects, supports user-defined setting), DMIC x2 (supporta il pickup vocale a distanza di 4 metri), Game assistant (Dark field controls, Crosshairs), OSD
(Five-way joystick)
• Stand: supporto a muro VESA 100x100mm, regolazione altezza 110mm
• Porte: USB-C x1 (supporta display, trasferimento dati e potenza di ricarica massima di 10W), USB-C x1 (solo per alimentazione), HDMI x2 (HDMI2.0; la risoluzione massima supportata da è 3440x1440 a 100Hz), DP x1 (DP1.4), ingresso per jack 3.5mm per audio e microfono.
• Nella confezione: LCD Monitor x1, Stand x 1, 135W USB-C power adapter x1, cavo da USB-C a USB-C high speed x1, cavo da USB-C a USB-A x1, cavo DP 1.4 x1, Quick Sart Guide x1, Fogli Garanzia x1

Huawei MateView e MateView GT saranno disponibili in preordine su Huawei Store a partire da metà luglio al prezzo al pubblico rispettivo di 699 euro e 549 euro. 

Huawei MateView


Huawei MateView GT


Huawei FreeBuds 4

Huawei ha annunciato la disponibilità internazionale degli auricolari tws FreeBuds 4, annunciati qualche giorno fa in Cina. Sono disponibili in preordine dal 2 giugno 2021 su Huawei Store al prezzo di 149,00 euro con wearable Huawei Band 6 in omaggio (valore commerciale 59,00 euro). Inoltre, per chi preordina una coppia di FreeBuds 4, oltre a ricevere due Band 6 inclusi, è previsto un ulteriore sconto del 20% sul prezzo della seconda coppia di auricolari.

Specifiche Tecniche Huawei FreeBuds 4:
• Dimensioni e Peso (auricolare): 41.4x16.8x18.5mm, 4.1 grammi
• Dimensioni e Peso (case): diametro 58mm, altezza 21.2mm, Peso 38 grammi (senza earbuds)
• Batteria: 30mAh (per earbud), 410mAh (case)
• Autonomia (riproduzione musicale): senza custodia di ricarica 4 ore (con ANC disattivato) o 2,5 ore (con ANC abilitato), con custodia di ricarica 22 ore (con ANC disattivato) o 14 ore (con ANC abilitato)
• Tempo di ricarica: circa 1 ora per gli auricolari (nella custodia di ricarica), circa 1 ora per la custodia di ricarica (filo, senza auricolari)
• Controlli: Swipe, Tocca due volte, premi e tieni premuti i controlli
• Connettività: bluetooth 5.2, Pop-up pair, connessione Bluetooth simultanea con due dispositivi
• Sensori: Microfono, di rilevamento usura
• Driver: 14,3mm
• Tecnologia audio: Open-fit active noise cancellation, Call noise cancellation
• Resistenza a schizzi, acqua e polvere: certificazione IPX4 (auricolari)
• Nella confezione: auricolari, custodia di ricarica, guida rapida, informazioni sulla sicurezza e scheda di garanzia, certificato di garanzia, cavo USB-C

Huawei FreeBuds 4