OnePlus 2.0: con integrazione con Oppo, OxygenOS e ColorOS si combineranno in sistema unificato

OnePlus 2.0: con integrazione con Oppo, OxygenOS e ColorOS si combineranno in sistema unificato

Con l'integrazione con Oppo, OnePlus è entrata nella fase OnePlus 2.0. In futuro, OnePlus si concentrerà sui mercati locali, anche se continuerà a lanciare telefoni sul mercato globale. Migliorare la fotografia da smartphone resterà una priorità per OnePlus. Ma, cosa più importante, è in sviluppo un sistema operativo unificato per dispositivi globali di Oppo e OnePlus.

 

Scritto da il 21/09/21 | Pubblicato in Oppo | OnePlus | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Da quando OnePlus ha annunciato la propria integrazione con Oppo, molti fan dei due brand sono desiderosi di saperne di più sul futuro, in particolare di OnePlus. In un nuovo post sulla community  ufficiale online di OnePlus, il CEO di OnePlus Pete Lau ha condiviso alcuni aggiornamenti sul futuro di OnePlus spiegando come la sua azienda abbia lavorato duramente negli ultimi mesi per tracciare la nuova strategia futura su come sfruttare al meglio le maggiori risorse a disposizione e creare prodotti e un'esperienza migliori per gli utenti.

Per prima cosa, con l'integrazione con Oppo, OnePlus è entrata nella fase OnePlus 2.0. A tal proposito, Pete ha detto: "Credo che ora siamo un marchio tecnologico più maturo e affidabile che continua a portare prodotti di alta qualità agli utenti di tutto il mondo con lo stesso spirito 'Never Settle' di prima". Da quando Pete ha assunto il ruolo di Chief Product Officer di Oppo lo scorso giugno, ha supervisionato le strategie di prodotto per i prodotti software e hardware di OnePlus e Oppo per quasi un anno. In merito a questo, Pete ha detto: "Sono felice di vedere che la filosofia dei prodotti che tutti voi conoscete - fast and smooth, and burdenless - può essere applicata a tutte le linee di prodotti Oppo e OnePlus, nonché a OxygenOS e ColorOS. Ho sempre apprezzato l'identità unica e globale del marchio OnePlus. E in quanto addetto ai prodotti, apprezzo davvero che così tanti dei nostri utenti amino la tecnologia e vogliano provare le nuove tecnologie il prima possibile. Questo è ciò che rende OnePlus quello che siamo, quindi quando scendo alla pianificazione del prodotto, voglio sempre assicurarmi di creare prodotti veloci, fluidi e senza oneri che siano su misura per soddisfare le esigenze dei nostri utenti principali." 

OnePlus si concentrerà sui mercati locali, anche se continuerà a lanciare telefoni sul mercato globale.
In termini di strategia del portafoglio prodotti, da OnePlus possiamo aspettarci lanci di prodotti di massa a livello locale, mentre di prodotti di fascia più alta a livello globale. A tal proposito, Pete ha detto: "abbiamo introdotto alcune nuove serie di prodotti a livello regionale a partire dallo scorso anno, che hanno ricevuto un feedback davvero positivo dal mercato. Sulla base della crescita e del successo che abbiamo raggiunto l'anno scorso, continueremo ad offrire agli utenti una esperienza di alta qualità a più punti di prezzo, insieme a prezzi ancora più competitivi. Ancora più importante, in futuro le nostre gamme di prodotti più convenienti diventeranno più localizzate, pur continuando ad offrire i nostri smartphone di punta premium e ultra-premium a livello globale."

Migliorare la fotografia da smartphone resterà una priorità per OnePlus.
Come i fan di OnePlus potrebbero aver notato, a partire dall'anno scorso l'azienda ha iniziato a concentrarsi maggiormente sullo sviluppo di un'esperienza fotografica premium attraverso lo smartphone, anche attraverso la partnership di OnePlus con Hasselblad per i prodotti di punta. OnePlus ha piani per raddoppiare in futuro il proprio impegno nello sviluppo di fotocamere avanzate su smartphone, in particolare in 3 aree: creare una migliore esperienza utente a livello di foto e video, migliorare le prestazioni cromatiche insieme a Hasselblad, e investire nella ricerca e nello sviluppo di una gamma di tecnologie nuove e migliorate che porteranno l'esperienza della fotocamera a nuovi livelli per gli utenti.

Sistema operativo unificato per dispositivi globali di Oppo e OnePlus.
Per quanto concerne il futuro di OxygenOS, il sistema operativo basato su Android utilizzato sugli smartphone di OnePlus, durante la pianificazione dell'aggiornamento ad Android 12 per i telefoni Oppo (via Color OS 12) e OnePlus (via Oxygen OS 12), i rispettivi team di sviluppo hanno iniziato a lavorare su una stessa base di codice. Con l'integrazione del codebase, nel tempo i due team hanno visto che i due sistemi operativi sono andati via via convergendo in termini di esperienza utente fondamentale. Pertanto,  è stato deciso di unire i team di sviluppo di OxygenOS e ColorOS per la pianificazione della futura esperienza software unica sui dispositivi OnePlus e Oppo. In arrivo, dunque, c'è un sistema operativo unificato, sempre basato su Android, sia destinato ai dispositivi di OnePlus che di Oppo.

Questa la dichiarazione di Pete riguardo al sistema operativo unificato per dispositivi OnePlus e Oppo: "Vorrei iniziare condividendo più informazioni sull'integrazione della base di codice di Oxygen OS 12 e Color OS 12. Durante la pianificazione per Android 12 l'anno scorso, i due team hanno già iniziato a condividere una ricerca più simile per l'esperienza del software: veloce e fluido, semplice e stabile . Con l'integrazione del codebase, la qualità di OxygenOS 12 è migliorata e gli aggiornamenti software stanno diventando più tempestivi. E più in generale, nel tempo abbiamo visto che i due sistemi operativi sono andati via via convergendo in termini di esperienza utente fondamentale. Creare la migliore esperienza di prodotto possibile per i nostri utenti è sempre stato il nostro obiettivo in tutto ciò che facciamo, e con più risorse come organizzazione più ampia e più integrata, riteniamo di poter offrire ancora di più ai nostri utenti adattando il nostro approccio al software. Pertanto, dopo un'attenta valutazione, abbiamo deciso di unire i team di OxygenOS e ColorOS per pianificare insieme la futura esperienza software. (...) Combinando le nostre risorse software per concentrarci su un sistema operativo unificato e aggiornato per i dispositivi OnePlus e Oppo a livello globale, uniremo i punti di forza di entrambi in un sistema operativo ancora più potente: l'esperienza veloce, fluida e senza oneri di OxygenOS e la stabilità e ricche funzionalità di ColorOS.

Leggi anche:
Leggi anche:

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria