Galaxy S6 ed S6 Edge compaiono nel sito ufficiale di Samsung

Galaxy S6 ed S6 Edge compaiono nel sito ufficiale di Samsung

Samsung ha inserito nella sezione di supporto ed assistenza del proprio sito ufficiale i nuovi Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge, prodotti che dovrebbero essere svelati ufficialmente al mondo il giorno 1 Marzo 2015.

 

Scritto da , il 09/02/15

Seguici su

 
 

Samsung sta preparando tutto per l’arrivo dei nuovi Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge e la conferma arriva direttamente dal sito ufficiale dell’azienda che inserisce i due prodotti nella sezione dedicata al supporto.

SM-G920X è la sigla che nasconde il Samsung Galaxy S6 in versione Standard mentre SM-G925X è la sigla che nasconde la versione Edge del dispositivo ovvero con display curvo da uno o da entrambi i lati.

La notizia è stata divulgata dai colleghi di Sammobile, fonte molto vicina a Samsung che già in passato ha rilasciato diverse dichiarazioni rivelatesi poi corrette.

I due prodotti verranno presentati il giorno 1 Marzo 2015 a Barcellona ovvero nello stesso giorno in cui HTC qualche ora prima dovrebbe presentare il nuovo HTC One Hima M9 ed il giorno prima dell’apertura del Mobile World Congress.

Secondo i rumor girati in rete durante le settimane passate le nuove proposte Top di gamma del settore Smartphone dell’azienda dovrebbero caratterizzarsi per un display con risoluzione Quad HD 2560 x 1440 pixel, 3 GB di memoria RAM, processore Octa Core a 64 bit ed Android 5.0 Lollipop.

Come ogni anno vi informiamo che saremo presenti alla fiera e saremo presenti all’evento di Samsung, continuate a seguirci per rimanere aggiornati.

Samsung Galaxy S6: foto della Struttura in Metallo

Le prime foto del telaio in metallo Samsung Galaxy S6 sono emerse. Inoltre, le nuove foto ritraggono il telaio da tutte le angolazioni e mostrano la disposizione delle porte e dei pulsanti.

Le foto trapelate del telefono suggeriscono che il Galaxy S6 misurerà solo 7,2 millimetri di spessore. In cima, ci sono gli spazi per per le antenne, un microfono secondario e quello che sembra essere un ritaglio per una porta infrarossi. Il lato sinistro contiene il bilanciere del volume, mentre a destra c'è il pulsante di accensione/blocco e una porta per la scheda SIM. Il fondo vede una porta microUSB, jack per cuffie da 3,5 mm, microfono principale e una griglia dell'altoparlante.

La fotocamera si dice di avere un sensore da 20 megapixel e al suo fianco destro trovano posto nella parte posteriore il Flash LED e il sensore per misurare il battito del cuore.

 
foto del telaio in metallo Samsung Galaxy S6
foto del telaio in metallo Samsung Galaxy S6
 
Leggi anche:
 
foto del telaio in metallo Samsung Galaxy S6
foto del telaio in metallo Samsung Galaxy S6
 
 
foto del telaio in metallo Samsung Galaxy S6
foto del telaio in metallo Samsung Galaxy S6
 
Leggi anche:

In termini di specifiche, ci si aspetta che il telefono cellulare avrà un display Super AMOLED da 5 pollici di risoluzione QHD, chipset Exynos 7420 con una CPU octa-core e 3GB di RAM. La fotocamera da 20 megapixel posteriore sarà accoppiata con una fotocamera frontale da 5 megapixel e il Galaxy S6 sarà caratterizzato anche da un sensore di impronte digitali, diverso da quello utilizzato nel Galaxy S5 (non servirà più strisciare il dito, come su iPhone 6).

Infine, la fonte delle foto conferma chr il Galaxy S6 avrà una sua variante con display piegato sui lati che si chiamerà Galaxy S Edge. Vengono inoltre confermati i prezzi per l'Europa che sono trapelati nelle scorse ore: Galaxy S6 da 32GB costerà 749 euro SIM-free, mentre i modelli da 64GB e 128GB saranno venduti per 849 euro e 949 euro, rispettivamente. Il Galaxy S Edge partirà dal prezzo di 849 euro per la versione da 32GB, mentre la versione da 64GB costerà 949 euro e il modello da 128 GB costerà 1049 euro.

Il Galaxy S6 sarà offerto nelle combinazioni di colore Dark Blue, Gold, Blue-Green e Bianco.

Scopriremo in via ufficiale il Galaxy S6 ed il Galaxy S Edge il primo di Marzo, all'evento Samsung Galaxy Unpacked 2015 che la società ha organizzato a Barcellona.

Samsung Galaxy S6: cosa ci aspettiamo dalla presentazione ufficiale

Mancano ormai pochissimi giorni alla presentazione ufficiale del nuovo Top di gamma Samsung Galaxy S6 ed in rete continuano ad impazzare Rumor ed immagini, cerchiamo di fare insieme il punto della situazione provando a capire come realmente potrebbe essere il prodotto.

Design e Materiali:

Questo punto è forse quello fondamentale quest’anno dato che Samsung ha più volte citato il “Project Zero” ovvero quel progetto che prevede un cambiamento radicale del design e dei materiali adottati per la realizzazione dei propri prodotti.

Senza ombra di dubbio Samsung Galaxy S6 introdurrà un vetro anteriore Gorilla Glass 4 come in Samsung Galaxy Note 4 e Samsung Galaxy Alpha e sempre senza dubbio troveremo una cornice in metallo che donerà compattezza e soprattutto eleganza al prodotto.

Al momento non si hanno informazioni ufficiali ma gli ultimi Rumor fanno pensare a delle forme leggermente rotondeggianti in stile Apple iPhone 6.

 
foto del telaio in metallo Samsung Galaxy S6
foto del telaio in metallo Samsung Galaxy S6
 

Hardware:

Iniziamo subito dicendo che secondo il nostro punto di vista Samsung dovrebbe mantenere inalterate quelle caratteristiche che contraddistinguono la serie Galaxy dalla concorrenza e quindi memoria espandibile e batteria rimovibile.

L’azienda avrà anche il compito di migliorare quelle tecnologie lanciate con il Samsung Galaxy S5 ma mai apprezzate a pieno come per esempio il lettore delle impronte digitali che offre si una maggiore sicurezza ma risulta essere mal implementato a dovere dato che richiede due passaggi (attivazione display e sblocco) rispetto alla concorrenza (Apple e Huawei) che riesce con il solo appoggiare del dito a farci accedere al nostro Smartphone.

Un’aspetto da non tralasciare è invece il display che dovrà necessariamente crescere di risoluzione passando da Full HD a Quad HD in modo da rimanere al passo con i Top di gamma della concorrenza.

Punto di domanda enorme invece per quanto riguarda il processore che in origine doveva essere il Qualcomm Snapdragon 810 Octa Core ma a quanto pare sarà un Chip Exynos e quindi Samsung sviluppato per l’occasione.

Un’ulteriore conferma di quello che abbiamo appena detto arriva per esempio dal comunicato stampa di presentazione del Chip Snapdragon 810 dove Samsung non viene citata tra i partner.

La fotocamera avrà finalmente uno stabilizzatore ottico d'immagine (prima volta in assoluto per un Galaxy S) e dovrebbe avvalersi di un sensore da 20 megapixel sempre in grado di registrare video in qualità 4K Ultra HD.

Software:

Poco è trapelato sotto questo punto di vista ma quel che sappiano è che troveremo subito Android Lollipop magari in versione 5.1 personalizzato con la solita interfaccia Touch Wiz UI che a quanto pare per l'occasione si "rifarà il trucco" dato che si parla di una versione più moderna, leggera e con contenuti scaricabili in base se una funzione ci interessa o meno.

 
Samsung Galaxy S6 Render
Samsung Galaxy S6 Render
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Galaxy S6 ed S6 Edge compaiono nel sito ufficiale di Samsung


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?