Galaxy S7 smontato da iFixit: Samsung fa smartphone sempre piu' difficili da riparare

Galaxy S7 smontato da iFixit: Samsung fa smartphone sempre piu' difficili da riparare

 

Scritto da , il 22/06/16

Seguici su

 
 

I ragazzi di iFixit hanno avuto occasione di smontare e mettere alla prova la riparazione di Galaxy S7 edge e Galaxy S7 di Samsung. Il punteggio di riparabilità è uguale per entrambi i modelli, e per entrambi iFixit ha concluso che sono i cellulari Samsung più difficili da riparare rispetto ai modelli testati in passato.

Da quando Samsung ha iniziato a non dotare piu' i suoi smartphone con batterie rimovibili e da quando ha preferito utilizzare il metallo invece della plastica per il rivestimento, i telefoni Samsung Galaxy sono diventati sempre piu' difficili da riparare, secondo iFixit. Questa volta, il Galaxy S7 (e la sua variante con display curvo sui lati) ha ricevuto un punteggio di riparabilità scarso di 3/10 (10 significa che è facile da riparare).

Rispetto agli smartphone top di gamma di precedente generazione, il Galaxy S6 ha avuto un punteggio di 4/10, il Galaxy S5 ha avuto un punteggio di 5/10, e il Galaxy S4 un punteggio di 8/10 - piu' indietro si va nel tempo, piu' i telefoni erano facili da riparare.

Samsung sta quindi facendo telefoni sempre più complessi e più difficili da riparare, ma c'è una buona notizia: i componenti sono separati meglio e non incollati al telaio come è stato nel caso del Galaxy S6. iFixit ha poi scoperto che il display deve essere rimosso (e probabilmente distrutto) se si desidera sostituire la porta USB e che sostituire il vetro senza distruggere il display è probabilmente impossibile.

IFixit ha trovato solo un modo per accedere alla parte interna dei nuovi S7, ossia rimuovendo il vetro posteriore aiutati da un po' di calore necessario per rimuovere l'adesivo che mantiene il vetro fissato sul retro. A differenza di S6 edge, la batteria può essere rimossa senza prima togliere la scheda madre.

Ecco le conclusioni di iFixit per Samsung Galaxy S7 edge e Galaxy S7 (non cambiano):

- Riparabilità Samsung Galaxy S7 edge: 3 su 10 (10 è più facile da riparare).
- Molti componenti sono modulari e possono essere sostituiti in modo indipendente.
- A differenza di S6 edge, la batteria può essere rimossa senza prima togliere la scheda madre, ma l'adesivo forte e un pannello posteriore rendono la sostituzione più difficile del necessario.
- Il display deve essere rimosso (e probabilmente distrutto) se si desidera sostituire la porta USB.
- Il vetro anteriore e posteriore sono resistenti, ma il forte adesivo sul vetro posteriore rende molto difficile accedere al dispositivo.
- Sostituire il vetro senza distruggere il display è probabilmente impossibile.

Nei video qui sotto potete vedere i teardown di iFixit per Samsung Galaxy S7 Edge e Samsung Galaxy S7. 

Samsung Galaxy S7 Edge Teardown Review


Samsung Galaxy S7 Teardown Review


Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Galaxy S7 smontato da iFixit: Samsung fa smartphone sempre piu' difficili da riparare


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?