Android N su smartphone e tablet Samsung top di gamma nel 2017

Android N su smartphone e tablet Samsung top di gamma nel 2017

 

Scritto da , il 20/05/16

Seguici su

 
 

Il 18 maggio si è tenuto il keynote di apertura della conferenza I/O 2016 che Google tiene annualmente per presentare agli sviluppatori Android le novità in arrivo del gigante della ricerca. Tra i vari argomenti c'è stato Android N, non una vera e propria presentazione della nuova versione di Android 7 'N' dal momento che è stata anticipata un paio di mesi prima col rilascio della prima Developer Preview ma comunque sono stati anticipati alcuni dettagli sulle prossime novità di Android N, tra cui prestazioni migliori per grafica ed effetti, un minor consumo di energia e di spazio di archiviazione, download in background degli aggiornamenti di sistema, il supporto della realta' virtuale con Daydream, notifiche rinnovate per poterle gestire ancor più velocemente e 72 nuove emoji. Android N sarà il successore di Marshmallow e debutterà preinstallato nei nuovi dispositivi Nexus atteso questo autunno ma arriverà anche sui telefoni esistenti tramite aggiornamento: per quanto riguarda i dispositivi di Samsung cosa dobbiamo aspettarci?

Samsung a quasi un anno dal lancio di Android 6 Marshmallow è molto indietro con gli aggiornamenti - come sempre, nessuna sorpresa - per cui anche se Google rilascerà Android 7 N questo autunno per vedere questa iterazione sui primi modelli di Samsung esistenti bisognerà tranquillamente attendere Gennaio o Febbraio 2017, stando ottimisti. Anche se lentamente, l'azienda sudcoreana vuole portare Marshmallow su diversi modelli esistenti, e speriamo che anche i piani per la distribuzione di Android N saranno simili.

Secondo quanto riferito da Sammobile, che cita fonti a conoscenza dei piani di Samsung, l'ultimo aggiornamento di Android N ci sarà per gli attuali dispositivi top di gamma di Samsung. Sammobile cita come periodo di disponibilità il quarto trimestre di quest'anno, ma non ci crediamo molto a questa previsione visti i ritardi a cui il produttore ci ha abituato in passato.

Il quarto trimestre è di solito il periodo in cui Samsung inizia a testare le versioni dei nuovi firmware dei dispositivi di punta, come ad esempio alla fine dello scorso anno il produttore ha iniziato a testare l'aggiornamento per il Galaxy S6 edge e il Galaxy S6 ma l'inizio della distribuzione della versione finale è iniziata nel gennaio di quest'anno. E' quindi probabile che Samsung testerà il firmware di Android N per Galaxy S7 e Galaxy S7 edge nel prossimo mese di dicembre e inizierà la distribuzione a Gennaio 2017.

Secondo le fonti di Sammobile, il Galaxy S6, Galaxy S6 edge, Galaxy S6 edge+, Galaxy S7, Galaxy S7 edge e Galaxy Note 5 saranno i primi a ricevere Android 7 N nei primi mesi del 2017.

Girava voce che il Galaxy Note 6 - il cui annuncio è previsto questa estate - arriverà con Android N out-of-the-box, ma così non sarà visto che il sistema operativo non verrà distribuito prima di autunno.

Probabilmente Galaxy S6, Galaxy S6 edge, Galaxy S6 edge+, Galaxy S7, Galaxy S7 edge e Galaxy Note 5 saranno anche certificati 'Daydream' da Google, il che significa che supporteranno il nuovo ambiente virtuale che diventa parte integrante della piattaforma proprio a partire da Android N [scopri Daydream].


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Android N su smartphone e tablet Samsung top di gamma nel 2017


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?