Samsung Galaxy S10, alcuni modelli tarderanno negli USA

Samsung Galaxy S10, alcuni modelli tarderanno negli USA

Samsung non spedirà tutti i pre-ordini di un Galaxy S10 l'8 marzo negli Stati Uniti, ci saranno alcuni modelli che verranno spediti piu' avanti. Troppi preordini o scarsa disponibilità iniziale?

 

Scritto da , il 27/02/19

Seguici su

 
 

In occasione del decennale della linea di smartphone Galaxy, Samsung quest'anno ha previsto per la prima volta il lancio nello stesso momento di tre modelli di Galaxy S, il Galaxy S10, il Galaxy S10+ e Galaxy S10e, (ci sarebbe anche un quarto modello, il Galaxy S10 5G ma questo arriverà piu' avanti nel corso dell'anno), in data 8 marzo in gran parte dei mercati. I consumatori hanno la possibilità di scegliere tra diversi modelli, essendo disponibili diversi colori e opzioni di memoria, ed ora apprendiamo che non saranno tutti disponibili dal 'day 1', quindi dall'8 marzo, almeno negli Stati Uniti, stando a quanto riportato da Sammobile. Non sappiamo se ci saranno ritardi nelle spedizioni anche in altri paesi, in Italia al momento non sono previsti ritardi.

Da quanto appreso, Samsung non spedirà tutti i pre-ordini di un Galaxy S10 l'8 marzo negli Stati Uniti, ci saranno alcuni modelli che verranno spediti piu' avanti. In particolare, il sito web ufficiale di Samsung localizzato USA segnala che i Galaxy S10 e Galaxy S10+ da 128GB saranno disponibili tra la settimana del 15 marzo e il 22 marzo, a seconda del colore scelto in fase di acquisto. A questo punto anche attraverso i rivenditori autorizzati e presso i negozi fisici potrebbero non essere disponibili questi modelli. Galaxy S10 e Galaxy S10+ da 128GB potrebbero quindi essere i modelli piu' richiesti, oppure semplicemente Samsung ha prodotto unità sufficienti a soddisfare la previsione di una domanda iniziale bassa. Semprenegli USA, Samsung ha assicurato che sarà in grado di soddisfare i preordini dall'8 marzo per i modelli Galaxy S10 da 512GB, Galaxy S10+ e Galaxy S10+ da 1 TB e per tutti i modelli di Galaxy S10e.

In Italia non dovrebbero esserci dei ritardi nelle spedizioni, anche se manca una settimana all'8 marzo, per cui le cose potrebbero cambiare: dipenderà da quanti saranno i preordini che Samsung Italia raccoglierà. Lo shop online di Samsung Italia riporta al momento come disponibilità per tutti i pre-ordini 8 marzo.

Tanti preordini sarebbero una cosa positiva per Samsung, in quanto significherebbe un buon interesse per i nuovi smartphone, una domanda piu' alta dell'offerta.

Samsung Italia ha aperto le prenotazioni dei nuovi Galaxy S10, Galaxy S10+ e Galaxy S10e nel suo shop online, è possibile scegliere se acquistare il prodotto in un'unica soluzione con prezzi da 779 euro per Galaxy S10e, 929 euro per Galaxy S10, 1.029,00 euro per Galaxy S10+ oppure in comode rate per 24 mesi da 27,90 euro a 60,90 euro con un anticipo tra 99 e 149 euro, a seconda del modello scelto grazie alla formula Samsung Rent. La serie di smartphone Galaxy S10 viene proposta nelle colorazioni Prism White, Prism Black, Prism Green e Canary Yellow (quest’ultimo solo versione Galaxy S10e). Galaxy S10+ anche nei modelli Premium: Ceramic Black e Ceramic White.

Anteprima Samsung Galaxy S10, S10+, S10e



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Galaxy S10, alcuni modelli tarderanno negli USA


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?