Samsung termina S Translator, app per tradurre frasi e parole

Samsung termina S Translator, app per tradurre frasi e parole

Sui dispositivi compatibili Samsung consiglia l'utilizzo dello strumento di traduzione offerto da Bixby, il suo assistente digitale.

 

Scritto da , il 03/11/20

 

Seguici su

 
 

Samsung ha comunicato che a partire dal primo giorno del mese di dicembre 2020, S Translator non sarà più disponibile. L'annuncio è stato fatto da una pagina del supporto online sul sito web di Samsung localizzato in Germania (via GSMArena). E' la secona app della famiglia 'S' di Samsung che viene terminata quest'anno, dopo S Voice.

L'app S Translator è un'app sviluppata da Samsung per la traduzione basata sul linguaggio naturale di frasi e parole tra più di 11 diverse lingue (in particolare tra inglese americano, coreano, giapponese e cinese). Tra le più recenti funzionalità introdotte ricordiamo il riconoscimento vocale e TTS (Text-to-Speech).

Gli utenti che hanno S Translator installata sul proprio device e apriranno l'app dopo l'1 dicembre 2020 vedranno una finestra pop-up con l'informazione che il servizio è stato interrotto per questa app e che verrà rimossa. 

Samsung consiglia ai clienti che attualmente utilizzano S Translator di utilizzare la funzione di traduzione offerta dal suo assistente vocale Bixby. A coloro che cercano qualcosa di più avanzato, invece, consigliamo di utilizzare Google Traduttore.

 
Samsung S Translator
Samsung S Translator
 

Tutti i dispositivi su cui è installato S Translator sono interessati da questa modifica, in tutto il mondo. Alcuni dei modelli di smartphone interessati sono: Galaxy S3 Neo, Galaxy S4, Galaxy S4 mini, Galaxy S5, Galaxy S5 mini, Galaxy S6, Galaxy S6 edge, Galaxy S6 attivo, Galaxy S7, Galaxy S7 edge, Galaxy S8, Galaxy S8 +, Galaxy S9, Galaxy S9 +, Galaxy S10e , Galaxy S10, Galaxy S10 +, Galaxy S10 5G, Galaxy Note3, Galaxy Note4, Galaxy Note4 edge, Galaxy Note5, Galaxy Note FE, Galaxy Note 8, Galaxy Note 9, Galaxy Fold 5G, Galaxy A3, Galaxy A5, Galaxy A7, Galaxy A8, Galaxy A8 Star, Galaxy A9, Galaxy C8, Galaxy C5 Pro, Galaxy C7, Galaxy Alpha, Galaxy Grand2, W2018, W2019 ecc. Alcuni dei modelli di tablet interessati sono: Galaxy Note 10.1, Galaxy Note Pro 12.2, Galaxy Tab S 10.5, Galaxy Tab S 8.4 , Galaxy Tab4, Galaxy Tab4 8.0, Galaxy Tab Pro 8.4, Galaxy Tab Pro 10.1, Galaxy Tab Pro 12.2 ecc. 


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria