Fitbit estende supporto per smartwatch Pebble fino al Giugno 2018

Fitbit estende supporto per smartwatch Pebble fino al Giugno 2018

 

Scritto da , il 26/01/18

Seguici su

 
 

Alla fine del 2016, Fitbit ha dato il benvenuto ai membri chiave del team del produttore di smartwatch Pebble che ha acquistato, facendo proprie le risorse relative alla loro piattaforma software ed ecosistema. Da allora, il team creatosi dall'unione dei due gruppo ha lavorato per unificare le piattaforme di Fitbit e Pebble creando il sistema operativo Fitbit OS.

Fitbit OS

Fitbit Ionic oltre che essere il primo smartwatch di Fitbit è anche il primo dispositivo alimentato da Fitbit OS e presenta molte funzionalità ed esperienze che gli utenti Pebble possono trovare familiari. Gli utenti possono personalizzare la propria esperienza d'uso di Ionic con più di 350 app e quadranti. 

Fitbit prevede di continuare ad incorporare le funzionalità migliori dei dispositivi Pebble in Fitbit OS man mano che crescerà questa nuova piattaforma destinata ad arrivare in sempre piu' dispositivi Fitbit in futuro.

"La combinazione del talento e delle risorse di Pebble con Fitbit ci ha dato l'onore di accogliere la comunità Pebble come parte della nostra" ha scritto il team di sviluppatori di Fitbit nel proprio blog. "Per dare ai 'Pebblers' tutto il tempo necessario per esplorare i prodotti Fitbit mentre si godono i loro attuali dispositivi Pebble, ci siamo impegnati a preservare l'esperienza utente di Pebble fino al 2017, nonostante non avessimo acquisito nessuna delle linee hardware di Pebble".

Fitbit estende supporto per smartwatch Pebble fino al 30 Giugno 2018

Fitbit, ritenendo che gli utenti di Pebble siano appassionati dei loro smartwatch, ha deciso di estendere il suo supporto all'ecosistema di smartwatch Pebble per altri sei mesi, fino al 30 giugno 2018. Fino al termine di questa scadenza, la community di Pebble è invitata da Fitbit ad esplorare come il meglio dell'ecosistema Pebble si sta evolvendo sulla piattaforma Fitbit OS, dalle app e dai quadranti alle funzionalità e alle esperienze d'uso.

"Siamo entusiasti di vedere centinaia di ex sviluppatori Pebble che stanno già costruendo esperienze con l'SDK di Fitbit OS e non vediamo l'ora di aiutare altri sviluppatori di Pebble a mostrare la loro creatività su una piattaforma indossabile che può raggiungere milioni di utenti Fitbit in tutto il mondo".

Fitbit ha garantito che, fino al 30 giugno 2018, gli utenti Pebble possono aspettarsi la stessa esperienza di cui hanno goduto nel 2017. Secondo Fitbit, l'estensione di sei mesi del supporto di Fitbit per l'infrastruttura di Pebble e le funzionalità basate sul web "aiuteranno la comunità di Pebble a valutare opzioni comparabili sulla piattaforma Fitbit OS e darà agli sviluppatori di Pebble più tempo per creare cose incredibili con l'SDK di Fitbit OS".

I dispositivi Pebble e le app mobili continueranno a funzionare dopo il 30 giugno 2018 ma i seguenti servizi Pebble termineranno: Pebble appstore, Pebble forum, Funzionalità di riconoscimento vocale, Risposte via SMS ed e-mail su iOS (su Android continuerà a funzionare), notifiche da app di terze parti (da Calendario continueranno ad arrivare), Strumento di sviluppo CloudPebble.

Fitbit ha inoltre comunicato che non ci saranno ulteriori aggiornamenti alle app mobili di Pebble per dispositivi iOS e Android. Le ultime versioni di entrambe le app Pebble rimangono compatibili con le versioni attuali di iOS (iOS 11) e Android (8.1 "Oreo") ma è possibile che futuri aggiornamenti di iOS o Android interrompano la compatibilità con l'app di Pebble.

Leggi anche:

50 dollari di sconto per acquistare Fitbit Iconic ai proprietari di smartwatch Pebble

Come "segno di apprezzamento per il continuo entusiasmo della comunità di Pebble per la tecnologia indossabile" Fitbit a tutti gli attuali possessori di smartwatch Pebble vuole offrire uno sconto per aggiornarsi ad un dispositivo Fitbit questa primavera.

In particolare, Fitbit offre agli utenti che possiedono ancora un dispositivo Pebble con un numero di serie valido uno sconto di 50 dollari sull'acquisto di uno smartwatch Fitbit Ionic. Per riscattare lo sconto Fitbit, qualsiasi proprietario di uno smartwatch Pebble che ha acquistato il suo dispositivo prima del 7 dicembre 2016 e ha aderito per ricevere le comunicazioni di marketing da Fitbit nel corso della transizione riceverà una email con ulteriori dettagli. Invece, i proprietari di uno smartwatch Pebble che hanno acquistato il dispositivo dopo dicembre 2016 o non si sono registrati per ricevere le comunicazioni di marketing da FItbit possono registrarsi per ricevere aggiornamenti qui: https://goo.gl/forms/yjbjuGPsi8oPnduT2.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Fitbit estende supporto per smartwatch Pebble fino al Giugno 2018


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?