Apple Watch notifica il tono cardiovascolare, un segnale della salute generale

Apple Watch notifica il tono cardiovascolare, un segnale della salute generale

Aggiornato a watchOS 7.2, Apple Watch può offrire una stima dei livelli di tono cardiovascolare, considerato sempre più un segnale importante della salute generale, al polso degli utenti, permettendo loro di avere più informazioni su come migliorare la propria salute sul lungo termine attraverso l'attività fisica quotidiana.

 

Scritto da , il 18/12/20

 

Seguici su

 
 

Apple ha rilasciato il 14 dicembre 2020 iOS 14.3 e watchOS 7.2, rispettivamente per iPhone e Apple Watch, introducendo diverse novità, tra le quali spicca per i possessori di smartwatch Apple la possibilità ora di vedere il proprio livello di tono cardiovascolare nell’app Salute sull'iPhone, e ricevere una notifica dall'orologio se rientra nella fascia bassa.

Dietro le nuove notifiche sul tono cardiovascolare di Apple c'è la tecnologia introdotta con watchOS 7 che permette agli smartwatch di Apple compatibili di misurare il livello di tono cardiovascolare, e, quando risulta basso, di notificare l'utente, che può quindi scegliere se aumentare l’attività fisica per avere benefici a lungo termine.

La capacità cardiorespiratoria è indicata dal valore VO2max, ossia la quantità massima di ossigeno che il corpo è in grado di consumare nell'unità di tempo per contrazione muscolare. Questo valore aumenta in conseguenza all'aumento dell’attività fisica. In altre parole, più il corpo si muove, più elevato è il valore di ossigeno consumato nell'unità di tempo per contrazione muscolare. Apple Watch era già in grado di stimare i livelli medi e massimi di VO2max durante le camminate intense all'aperto, la corsa o il trekking. WatchOS 7.2 fa uso dei dati raccolti da più sensori di Apple Watch - tra cui cardiofrequenzimetro ottico, GPS e accelerometro - per stimare anche i livelli più bassi. Ciò è significativo poichè, in genere, la misurazione diretta del VO2max richiede un rigoroso test clinico effettuato con apparecchiature specializzate che non sono facilmente accessibili alla maggior parte delle persone.

Inoltre, watchOS 7 consente agli orologi di Apple compatibili di effettuare misurazioni del tono cardiovascolare mentre si cammina durante il giorno, anche non con una elevata intensità, indipendentemente dal fatto che si stia monitorando o meno un'attività fisica. Ora, Apple Watch può misurare meglio il VO2 max per gli utenti con un tono cardiovascolare basso, che potrebbero non completare allenamenti ad alta intensità.

 
Apple Watch ora in grado di monitorare e classificare il tono cardiovascolare, un segnale della salute generale
Apple Watch ora in grado di monitorare e classificare il tono cardiovascolare, un segnale della salute generale
 

In una dichiarazione scientifica del 2016, l'American Heart Association ha riconosciuto un crescente legame tra un basso livello di tono cardiovascolare e un rischio più elevato di problemi di salute significativi, come malattie cardiache, ipertensione e obesità, in età avanzata. La ricerca suggerisce anche che iltono cardiovascolare è un predittore più importante del rischio di mortalità rispetto ai fattori di rischio comuni come il fumo, il diabete e l'ipertensione.

Ora, gli utenti di Apple Watch (con watchOS 7.2 o versione successiva) possono entrare nella categoria Tono cardiovascolare nell'app Salute su iPhone (con iOS 14.3 o versione successiva) per verificare se il proprio livello di cardio fitness è classificato come alto, sopra la media, sotto la media o basso, rispetto alla media tra le persone della stessa età e dello stesso sesso, secondo i dati del Registro Nazionale Idoneità e Importanza dell'Esercizio Nazionale (Fitness Registry and Importance of Exercise National Database - FRIEND). E' possibile anche vedere come è cambiato il livello di tono cardiovascolare nell'ultima settimana, mese o anno. Se il livello rientra nell'intervallo basso, gli utenti possono ricevere una notifica su Apple Watch, insieme a indicazioni su come migliorarlo nel tempo e trattare l'argomento con il proprio medico di base.

Gli utenti di Apple Watch possono impostare la funzione Livelli di tono cardiovascolare e attivare le relative notifiche nell’app Salute su iPhone.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria