Amazfit GTR 4, GTS 4 e GTS 4 mini in Italia

Amazfit GTR 4, GTS 4 e GTS 4 mini in Italia

Ufficiale la quarta generazione della serie di smartwatch GT di Amazfit, con i tre nuovi wearable GTR 4, GTS 4 e GTS 4 mini tutti dotati di funzioni per la salute e il fitness oltre ad una batteria di lunga durata.

 

Scritto da il 29/09/22 | Pubblicato in Amazfit GTR 4 | Amazfit GTS 4 | IFA 2022 | Archivio 2022

Seguici su

 
 

In occasione di IFA 2022, all'inizio di questo mese, Zepp Health ha presentato lancia le nuove serie di smartwatch Amazfit GTR 4 e GTS 4 comprensive dei tre nuovi modelli - GTR 4, GTS 4 e GTS 4 mini - tutti basati sul sistema operativo Zepp OS e caratterizzati da funzioni per la salute e il fitness oltre ad una batteria di lunga durata e GPS a polarizzazione circolare che consente un posizionamento outdoor di alta precisione. A pochi giorni dal debutto in Italia del GTS 4 mini, ora anche GTR 4 e GTS 4 sono ufficialmente disponibiliin Italia. 

Amazfit GTR 4 e Amazfit GTS 4 | Lancio Globale


 
Amazfit GTR 4
Amazfit GTR 4
 
 
Amazfit GTS 4
Amazfit GTS 4
 
 
Amazfit GTS 4 mini
Amazfit GTS 4 mini
 

Amazfit GT 4

Amazfit GTR 4 e GTS 4 si presentano con funzioni aggiornate per il monitoraggio dello sport e della salute per aiutare a mantenersi in salute e a tenere traccia delle proprie attività e prestazioni quotidiane. A diversificare i due modelli è sostanzialmente il design, le caratteristiche interne sono condivise.

GTR 4 propone un display circolare con lunetta in vetro antiriflesso, una cornice centrale metallica e una corona classica ispirata alle auto sportive. Viene proposto in tre varianti di colore: Superspeed Black, Vintage Brown Leather e Racetrack Grey. GTS 4 si presenta con una struttura di spessore 9,9mm e pesa 27 grammi, con un telaio centrale in lega di alluminio nel quale viene ospitato un display rettangolare AMOLED da 1,75 pollici con 341 pixel per pollici, per un rapporto schermo/corpo del 72,8%. Viene proposto in tre varianti di colore: Infinite Black, Misty White, Autumn Brown e Rosebud Pink. Entrambi gli orologi hanno il display che supporta la funzionalità 'sempre attivo' (always-on) con quadrante personalizzabile tra le watch faces disponibili (oltre 200 per GTR 4 tra cui oltre 30 animate, oltre 150 per GTS 4). Per quanto concerne l'autonomia, Amazfit stima con un 'utilizzo tipico' una durata della batteria con una carica completa di fino a 14 giorni nel caso del GTR 4, e di oltre una settimana nel caso del GTS 4. 

Gli orologi supportano oltre 150 modalità sportive, con riconoscimento automatico di otto modalità sportive. Inoltre, offrono la nuova modalità avanzata "Track Run" e la modalità "Golf Swing". I wearable possono riconoscere in maniera intelligente 15 esercizi di forza (25 dopo un futuro aggiornamento del firmware), potendo contare in automatico ripetizioni, serie e tempo di riposo. Un futuro aggiornamento del firmware introdurrà anche la possibilità di creare modelli personalizzati per l'interval training di 10 sport diversi direttamente sul display dell'orologio, mentre l'algoritmo proprietario di stato dell'allenamento PeakBeats fornirà dati sulle prestazioni, come il VO2 Max, al termine di ogni allenamento. I dati rilevati dagli orologi durante gli allenamenti si possono anche sincronizzare con le app Strava e adidas Running.

GTR 4 e GTS 4 supportano cinque sistemi satellitari, che saliranno a sei dopo un aggiornamento del firmware futuro. Gli orologi supporteranno anche l'importazione di un file di percorso dall'app Zepp, che potrà essere consultato in tempo reale direttamente sull'orologio. I due wearable integrano la tecnologia dell'antenna GPS a doppia banda a polarizzazione circolare, che secondo il produttore offre un migliore posizionamento in outdoor in ambienti remoti e difficili da localizzare (la localizzazione indoor non è supportata).

Entrambi i modelli hanno tutto il necessario per monitorare la frequenza cardiaca, la saturazione di ossigeno nel sangue (spO2), e i livelli di stress 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e di testare queste tre metriche - oltre alla frequenza respiratoria - in 45 secondi con un solo tocco grazie alla funzione One-tap Measuring. GTR 4 e GTS 4 montano il nuovo sensore ottico BioTracker 4.0 PPG con 2LED in grado di raccogliere il 33% di dati in più rispetto alla generazione precedente. Il produttore ha detto che con questo sensore, combinato con l'algoritmo di rilevamento della frequenza cardiaca aggiornato degli orologi, si riducono le potenziali interferenze del segnale causate dal movimento del braccio durante l'esercizio fisico, ottenendo un rilevamento della frequenza cardiaca "quasi equivalente a quello delle cinture cardiache".

Per quanto concerne il monitoraggio del sonno, cosa che non manca, i due wearable permettono di creare un 'Programma di Sonno personalizzato' in base alle proprie abitudini di riposo così da poter identificare sulla base diq uesto i momenti di sonno e dormiveglia. In questo modo, gli utenti che fanno un lavoro che prevede turni di notte possono monitorare il sonno totale e le fasi del sonno anche durante il giorno con un programma di sonno impostato.

Come altri modelli di wearable del brand, anche questo nuovi GTR 4 e GTS 4 integra Alexa, l'assistente vocale di Amazon: supportano i comandi vocali online, oltre che per la memorizzazione della musica e la riproduzione autonoma durante gli allenamenti. Gli orologi incorporano un altoparlante e possono trasmettere in tempo reale i dati della modalità sport (come frequenza cardiaca, durata e distanza dell'allenamento) e i promemoria per l'idratazione tramite un altoparlante o auricolari bluetooth.

Riguardo prezzi e disponibilità, Amazfit propone il GTR 4 e il GTS 4 a livello globale con prezzi da 199,99 euro: dal 2 settembre negli Stati Uniti, dal 12 settembre in Germania e dal 29 settembre in Italia (prima da Euronics, poi da Ottobre anche sui canali ufficiali di Amazfit e presso gli altri rivenditori).

 
Amazfit GTR 4 (sx) e GTS 4 (dx)
Amazfit GTR 4 (sx) e GTS 4 (dx)
 

Amazfit GTS 4 mini

GTS 4 mini è uno smartwatch simile nel design al GTS 4 ma, come si evince anche dal nome, offre qualcosa di meno in termini di caratteristiche. Presenti il monitoraggio della salute 24 ore su 24 e supporto per 120 modalità sportive, mentre la batteria da 270mAh con una carica completa ha una durata stimata a fino 15 giorni di utilizzo tipico e fino a 45 giorni in modalità risparmio batteria. Il display è a colori da 1,65 pollici con risoluzione 336x384 pixel e 309 pixel per pollice. Quattro le colorazioni disponibili: Midnight Black, Flamingo Pink, Mint Blue e Moonlight White.

In Italia, GTS 4 Mini è disponibile da fine Settembre al prezzo consigliato di 99,90 euro. 

 
Amazfit GTS 4 mini
Amazfit GTS 4 mini
 

Amazfit GTR 4 | PROMO


Amazfit GTS 4 | PROMO


Amazfit GTR 4 | Unboxing


Amazfit GTS 4 | Unboxing