Fitbit, annunciata transizione verso account Google

Fitbit, annunciata transizione verso account Google

Fitbit prevede di continuare a supportare gli account Fitbit almeno fino all'inizio del 2025: poi, i prodotti del brand funzioneranno solo collegati ad un account Google.

 

Scritto da il 26/09/22 | Pubblicato in Fitbit | Google | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Nel gennaio 2021, Fitbit è entrata a far parte della famiglia di brand di proprietà di Google. Da quel momento, Fitbit ha aggiornato il suo marchio per riflettere che Fitbit è un'azienda di Google, perciò ora è nota come 'Fitbit by Google'. Insieme, Fitbit e Google stanno lavorando per rendere la salute e il benessere più accessibili a più persone, a partire dalla nuova generazione di prodotti Fitbit Sense 2, Versa 4 e Inspire 3.

Per il momento, Fitbit continua a fornire i propri prodotti e servizi separatamente da Google. Attualmente, inoltre, per utilizzare l'app Fitbit, i proprietari di un wearable Fitbit hanno bisogno solo di un account Fitbit, non di un account Google. Ciò significa che, sempre attualmente, Fitbit fornisce i propri prodotti e servizi in base ai Termini di servizio e alle Norme sulla privacy di Fitbit, che sono separati dai Termini di servizio e dalle Norme sulla privacy di Google. Questo presto cambierà. Infatti, Fitbit ha annunciato che prevede di abilitare l'uso dei prodotti Fitbit con un account Google nel corso del 2023, prevedendo il supporto degli account Fitbit almeno fino all'inizio del 2025: poi, ad un certo momento, i prodotti Fitbit saranno utilizzabili solo se collegati ad un account Google.

Stando a quanto riportato nella pagina di FAQ messa online da Fitbit (help.fitbit.com/articles/en_US/Help_article/2478.htm), "gli account Google su Fitbit supporteranno una serie di vantaggi per gli utenti Fitbit, tra cui un unico accesso ai servizi Fitbit e Google , sicurezza dell'account leader del settore, controlli centralizzati della privacy per dati utente Fitbit e altre funzioni di Google su Fitbit. Coerentemente con gli impegni vincolanti di Google, Google non utilizzerà i dati sulla salute e il benessere di Fitbit per Google Ads."

Da quanto appreso, dunque, da un certo punto del 2023, alcuni usi dei prodotti e servizi Fitbit richiederanno un account Google, inclusa la registrazione a Fitbit o l'attivazione di dispositivi Fitbit e l'utilizzo di nuove funzionalità Fitbit. Gli utenti Fitbit esistenti con un account Fitbit potranno spostare tutti i dati sul proprio account Google esistente o uno nuovo, oppure potranno continuare ad utilizzare i dispositivi e i servizi Fitbit esistenti con il proprio account Fitbit "finché supportato". A tal riguardo, Fitbit prevede di supportare gli account Fitbit almeno fino all'inizio del 2025. Nel momento in cui Fitbit dedicherà di terminare questo supporto, gli utenti avranno bisogno di un account Google per utilizzare i prodotti Fitbit.

Google continuerà a proteggere la privacy dei clienti Fitbit e ha preso una serie di impegni vincolanti con le autorità di regolamentazione globali che includono la conferma che i dati sulla salute e il benessere degli utenti Fitbit non verranno utilizzati per scopi pubblicitari, mantenendoli separati da Google Ads.

Ricapitolando: chi è già un cliente Fitbit può continuare ad utilizzare il proprio account Fitbit esistente con i propri dispositivi e servizi Fitbit esistenti finché gli account Fitbit sono supportati. Questo durerà almeno fino all'inizio del 2025. Al termine del supporto degli account Fitbit, sarà necessario un account Google per utilizzare Fitbit.

Fitbit ha previsto la massima trasparenza con i suoi clienti riguardo la tempistica per la chiusura degli account Fitbit, inviandogli avvisi all'interno dell'app Fitbit, tramite e-mail e sulle pagine del supporto online. Fitbit prevede di fornire ulteriori informazioni nel 2023.

Per ulteriori informazioni sull'acquisizione di Fitbit da parte di Google, incluso l' impegno di Google a proteggere la privacy degli utenti Fitbit, vi rimandiamo a QUESTO articolo

Leggi anche:
Leggi anche: