Twitter potrebbe introdurre pulsante 'modifica' dopo attente valutazioni

Twitter potrebbe introdurre pulsante 'modifica' dopo attente valutazioni

Con i dovuti limiti a cosa e a quanto di un messaggio originale gli utenti potrebbero modificare, non è escluso che Twitter introdurrà il pulsante per modificare tweet già condivisi.

 

Scritto da , il 13/11/18

Seguici su

 
 

Se ci fosse la possibilità di modificare un tweet chissà quanti ne approfitterebbero per riscrivere un pensiero condiviso di cui poi si sono pentiti o per ritrattare una errata comunicazione. Sono questi probabilmente i maggiori dubbi che hanno portato Twitter solo a prendere in considerazione, al momento, l'idea di introdurre un pulsante 'modifica' all'interno della sua piattaforma di microblogging. Tuttavia, con i dovuti limiti a cosa e a quanto di un messaggio originale gli utenti potrebbero modificare, non è escluso che la funzione arriverà.

L'amministratore delegato di Twitter Jack Dorsey ha parlato all'Indian Institute of Technology questa settimana e, alla domanda se Twitter prevede di introdurre una funzione di modifica, la risposta è stata che la società ha pensato di aggiungere un pulsante per la modifica dei tweet, che dovrebbe essere disponibile pero' solo per correggere degli errori, come errori di ortografia o di inserimento di hashtag, e non per riscrivere completamente un messaggio o per cambiare parte di un testo condiviso da troppo tempo.

Secondo Dorsey, infatti, bisognerebbe fare molta attenzione ad una simile funzionalità poichè potrebbe essere usata in malomodo, ad esempio una persona potrebbe scrivere qualcosa di offensivo verso un'altra persona e poi ritrattare per cambiare il significato originale del messaggio.

"Devi prestare attenzione a quali sono i casi d'uso per il pulsante di modifica. Molte persone vogliono il pulsante di modifica perché vogliono correggere rapidamente un errore che hanno commesso. Come un errore di ortografia o un tweet dell'URL sbagliato. Questo è molto più realizzabile che permettere alle persone di modificare qualsiasi tweet del passato", ha affermato Dorsey, come riportato dal britannico Telegraph.

Facebook consente di modificare post scritti in passato ma rende chiaramente visibile il pulsante 'questo messaggio è stato modificato' che permette a chi legge di andare a vedere il messaggio originale ed eventuali altre modifiche fatte successivamente. Twitter potrebbe introdurre qualcosa di simile. In alternativa, Twitter potrebbe consentire la modifica di un tweet già condiviso entro un paio di minuti, giusto per avere il tempo di fare piccole correzioni.

Nel frattempo, ricordiamo che Twitter ha in programma di rimuovere il pulsante 'Mi Piace' al fine di migliorare la qualità dei dibattiti sul social network.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Twitter potrebbe introdurre pulsante 'modifica' dopo attente valutazioni


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?