Instagram testa nuovi modi per far controllare agli utenti cosa vedono nel feed principale

Instagram testa nuovi modi per far controllare agli utenti cosa vedono nel feed principale

Instagram testerà la possibilità di contrassegnare come 'non interessati' più post in Esplora e la capacità di dire che non si desidera vedere i post suggeriti con determinate parole nella didascalia o negli hashtag.

 

Scritto da il 06/09/22 | Pubblicato in Instagram | social network | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Meta ha annunciato che Instagram sta iniziando a testare nuovi modi con cui gli utenti possono controllare ciò che vedono sulla piattaforma, dalla possibilità di contrassegnare come 'non interessati' più post in Esplora alla capacità di dire all'algoritmo che non si desidera vedere i post suggeriti con determinate parole nella didascalia o negli hashtag. 

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Instagram - anteprima delle nuove funzionalità in test
Instagram - anteprima delle nuove funzionalità in test
 

L'algoritmo di Instagram che si occupa di scegliere quali contenuti suggerire nel feed di ciascun utente in maniera personalizzata è studiato per dare la priorità ai post che ritiene possano piacere, ma potrebbe capitare che consigli dei post che non si desidera vedere. Per migliorare questo, Instagram sta testando in primo luogo la possibilità di contrassegnare più post in Esplora come 'non interessanti', i quali verranno nascosti immediatamente e l'algoritmo cercherà di non mostrare contenuti simili in futuro. In secondo luogo, Instagram inizierà presto a testare la funzionalità che consentirà di interrompere la visualizzazione di contenuti suggeriti che contengono determinate parole, frasi o emoji nella didascalia o negli hashtag. Trattandosi di 'test', non tutti gli utenti di Instagram avranno accesso a queste due nuove funzionalità. Tuttavia, non si esclude che in futuro saranno ampliate a tutti gli utenti: dipenderà come andranno i test.  

Nel frattempo, Instagram mette già a disposizione di tutti i propri utenti strumenti per il controllo di cosa vedono nel loro feed di contenuti. 
Se si desidera vedere con maggiore frequenza e più in alto nel feed principale di Instagram post da account specifici basta aggiungerli alla propria lista di account Preferiti, oltre che iniziare semplicemente a seguirli. Inoltre, grazie al "Filtro dei Feed" è possibile accedere al feed specifico che mostra solo i post pubblicati dagli account Preferiti o dagli account seguiti in ordine cronologico - basta selezionare il feed 'Preferiti' o 'Seguiti' nel Filtro dei Feed (accessibile premendo il logo 'Instagram' in alto a sinistra quando si è sulla Home). In questi feed non vengono mostrati post suggeriti.

Quando nel feed principale di Instagram ci si trova di fronte ad un contenuto che non è di proprio interesse, è possibile toccare la 'X' in alto a destra del post suggerito (o l'icona di menu a tre punti) e quindi premere 'Non interessato' per rimuoverlo immediatamente  dal feed e l'algoritmo imparerà di mostrare meno post come questo in futuro.

Instagram consente anche di mettere in pausa la visualizzazione di post suggeriti per 30 giorni, basta toccare la 'X' nell'angolo in alto a destra del post suggerito, quindi toccare 'Posticipa tutti i post suggeriti per 30 giorni'.

Le Linee guida della community di Instagram non permettono l'incitamento all'odio, il bullismo e altri contenuti che potrebbero presentare un rischio di danni alle persone. Tuttavia, gli utenti potrebbero vedere contenuti che non infrangono le regole ma potrebbero avere una influenza negativa per alcune persone - per esempio, contenuti relativi ad argomenti come droghe o armi da fuoco. Instagram offre lo strumento chiamato "Controllo dei contenuti sensibili" che ogni utente può gestire per impostare le proprie preferenze per i contenuti sensibili nei post, nei video e negli account che l'algoritmo consiglia. E' possibile accedere a questo strumento entrando nel proprio profilo, toccando il menu 'Impostazioni', toccando 'Account' e toccando 'Controllo dei contenuti sensibili'. Va notato che questo comando filtra solo i contenuti degli account non seguiti, come i risultati di ricerca o i contenuti consigliati in luoghi come Reels.