Twitter lancia i promemoria per descrivere le immagini con lo scopo di rendere il social piu' accessibile

Twitter lancia i promemoria per descrivere le immagini con lo scopo di rendere il social piu' accessibile

Il nuovo promemoria per le descrizioni immagini è una funzione di Twitter che spinge a prendere l'abitudine di aggiungere testo alternativo a ogni immagine che si carica e condivide sulla piattaforma.

 

Scritto da il 20/09/22 | Pubblicato in Twitter | social network | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Twitter è accessibile ai non vedenti o ipovedenti, offrendo loro la descrizione delle immagini. Questa non è però sempre disponibile. Perchè risulti disponibile, l'utente deve aggiungere una breve descrizione utile all'immagine che sta twittando. Per incentivare l'uso di questo strumento, Twitter ha annunciato l'introduzione della nuova funzionalità chiamata "promemoria per le descrizioni immagini": gli utenti che la attivano, ogni volta che aggiungono una foto ad un tweet senza una descrizione utile vengono invitati attraverso un messaggio di promemoria a descrivere l'immagine allegata prima di postarlo online.

"Il nostro nuovo promemoria per la descrizione dell'immagine è una funzione che ti spinge a prendere l'abitudine di aggiungere testo alternativo a ogni immagine che carichi e condividi su Twitter" spiega l'azienda nel suo blog.

Twitter ha previsto di lanciare questo promemoria a livello globale e la maggior parte delle persone su Twitter ha già accesso ad esso - le altre ne avranno accesso molto presto. Dopo l'aggiunta di questa funzionalità nel proprio account, la si può attivare in 'Impostazioni e privacy' > 'Accessibilità, aspetto e lingue' > 'Accessibilità' > 'Ricevi promemoria per le descrizioni immagini'. Il messaggio di invito verrà mostrato sia postando dal web che da app sui dispositivi mobili.  

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Come attivare 'Ricevi promemoria per le descrizioni immagini' in Twitter
Come attivare 'Ricevi promemoria per le descrizioni immagini' in Twitter
 
 
Esempio di promemoria per aggiungere le descrizioni immagini prima dell'invio di un Tweet
Esempio di promemoria per aggiungere le descrizioni immagini prima dell'invio di un Tweet
 

L'aggiunta di una descrizione alle immagini è importante perchè "aiuta a creare un'esperienza più inclusiva per tutti su Twitter" ha spiegato l'azienda. Infatti, la descrizione di una immagine può tornare utile non solo  per le persone che utilizzano lettori di schermo, ma anche per chi si trova in aree con larghezza di banda ridotta (che quindi preferisce accedere a Twitter visualizzando solo testi senza immagini) e per chiunque voglia saperne di più su un'immagine. Nel concreto, gli utenti non vedenti o ipovedenti che accedono Twitter tramite lettori di schermo (dispositivi o programmi che danno una descrizione audio di ciò che appare sullo schermo) possono ascoltare la descrizione delle immagini condivise sul social network, se una descrizione pero' è stata inserita da chi ha postato la foto. Twitter ancora non è in grado di generare automaticamente la descrizione delle immagini come invece può fare Facebook. Quando si descrive una immagine è importante essere concisi e obiettivi, basta scrivere solo ciò che di importante si vede nell'immagine - una guida che offre consigli utili su come descrivere un'immagine per le persone che non sono in grado di visualizzarla si può trovare sul supporto ufficiale di Twitter all'indirizzo help.twitter.com/en/using-twitter/write-image-descriptions.  Non importa in quale lingua si inserisce la descrizione di un'immagine: Twitter è in grado di tradurre il testo in altre lingue, in modo da renderla accessibile alle persone di tutto il mondo.

Quando una descrizione è disponibile per una immagine condivisa su Twitter, l'immagine presenta il tag 'ALT' nell'angolo in basso a sinistra.

Recentemente, sempre in ottica di miglioramento dell'accessibilità sulla propria piattaforma, Twitter ha iniziato ad aggiungere un tag 'ALT', un pulsante di attivazione/disattivazione dei sottotitoli, e sottotitoli per le conversazioni audio in Spaces e Tweet vocali. Inoltre, è stato introdotto il pulsante 'CC' nei video

"Il nostro nuovo promemoria per la descrizione dell'immagine fa parte dei nostri continui sforzi per rendere la conversazione pubblica più accessibile a tutti." spiega Twitter. "Questo lavoro è reso possibile dal nostro Accessibility Experience Team che lavora all'interno della nostra organizzazione di prodotti su funzionalità e prodotti nuovi ed esistenti, fornendo risorse e strumenti che promuovono una maggiore accessibilità su Twitter. Oltre all'Accessibility Experience Team, Twitter ha anche creato un Accessibility Center for Excellence il cui ruolo è quello di consultare e collaborare con i team di tutta l'azienda per garantire che tutto, dai nostri standard legali e politici alle nostre strategie di marketing e agli spazi degli uffici, sia più accessibile ."

E' possibile saperne di più su come Twitter sta rendendo la piattaforma più accessibile seguendo @TwitterA11y o twittando per la prima volta una immagine (così da visualizzare l'informativa che spiega a cosa serve la descrizione di una immagine). 
Leggi anche:
Leggi anche: