Sony apre il Future Lab: prototipi di nuovi dispositivi intelligenti

Sony apre il Future Lab: prototipi di nuovi dispositivi intelligenti

Il Future Lab di Sony sta lavorando a prototipi di prodotti alcuni dei quali sono stati mostrati in anteprima alla stampa in occasione del festival SWSW 2016. Tra i device in sviluppo: Concept N, auricolari open-ear, un proiettore che interagisce con i libri, controller tattile avanzato.

 

Scritto da , il 14/03/16

Seguici su

 
 

Sony non fa solo smartphone, console Playstation e cuffie audio, in quanto è una società a cui piace sperimentare nuovi prodotti nonostante il fatto che il proprio business degli smartphone non va molto bene. Al momento la società è molto concentrata sullo sviluppo di nuovi wearable e dispositivi audio, come confermano due nuovi filmati che annunciano il nuovo progetto "Future Lab", che permetterà ai consumatori di contribuire allo sviluppo dei prodotti di Sony attraverso feedback su ciò che deve essere migliorato o modificato, e inoltre annunciano nuovi prodotti serie 'N'.

Negli ultimi due anni, Sony ha sperimentato molto, prima con il lancio di wearable come Smartband (1/2gen.) e Smartband Talk e Smartwatch (1/2/3gen.), poi con cuffie audio di qualità premium, tra le prime sul mercato a supportare l'audio HD, e poi ha introdotto il primo smartphone con display 4k al mondo. E non dimentichiamo che Sony entro l'anno lancerà il suo visore per la realta' virtuale, il Playstation VR. Cosa ci riserverà Sony per il futuro? Ancora non lo sappiamo, ma lo sapremo presto.

Al momento "Future Lab" sta lavorando a prototipi di prodotti alcuni dei quali sono stati mostrati in anteprima alla stampa in occasione del festival SWSW 2016 in programma in Texas tra l'11 e il 20 marzo - South by Southwest è un festival musicale e cinematografico, composto anche di un insieme di conferenze e mostre interattive.

A seguire un riassunto di quello a cui i colleghi di Engadget e The Verge hanno potuto assistere durante la presentazione.

In uno dei due teaser che potete vedere qui sotto, vediamo una ragazza che indossa al collo un archetto che si è rivelato essere un dispositivo intelligente chiamato "Concept N", una specie di auricolare con un design ad arco che si poggia sul collo e che puo' essere collegato ad un paio di auricolari - somiglia molto ad un paio di Google Glass da indossare, invece che di fronte agli occhi, sul collo. Il dispositivo è costruito per funzionare senza essere toccato, quindi ha un sistema di interazione vocale integrato che funziona attraverso i quattro microfoni con cancellazione del rumore che permettono a chi lo indossa di comunicare con esso. Dopo aver pronunciato una frase per attivare il riconoscimento del comando vocale (qualcosa del tipo 'ok, google'), il device sfrutta il GPS del telefono a cui è collegato per raccogliere informazioni basate sulla posizione - ad esempio si puo' chiedere che tempo farà nelle prossime ore, dove si trova il ristorante cinese piu' vicino o altro. Concept N integra anche una piccola telecamera. Altra caratteristica di Concept N è che riproduce l'audio senza la necessità di indossare auricolari grazie ad alcuni altoparlanti integrati.

Altro a cui Sony sta lavorando tramite presso i laboratori del Future Lab sono un paio di auricolari "open-ear" che da come vediamo nella foto qui sotto sono degli auricolari con il padiglione a forma di cono con la parte centrale aperta (ecco perchè il nome 'open') così da permettere si' di ascoltare la musica ma senza isolamento dal resto dei rumori ambientali.

Altro progetto a cui Sony lavora è un proiettore che interagisce con i libri. Nella dimostrazione che potete vedere nel video qui sotto, su un tavolo sopra il quale c'è una telecamera ed un proiettore viene aperta una copia fisica del libro "Alice nel paese delle meraviglie" e i disegni che sono presenti nel libro iniziano a prendere vita quando con il dito della propria mano si selezionano le figure stampate; i disegni possono anche essere spostati e si puo' anche selezionare con il dito delle frasi così da far 'uscire' dal libro le parole.

Altro gadget mostrato da Sony è un controller tattile avanzato - un touch screen con un accelerometro e supporto per il feedback tattile. Potrebbe essere il prossimo controller per PlayStation.

Prototipi a parte, altri wearable che invece ci aspettiamo quest'anno da Sony sono lo Smartwatch 4 con Android Wear e lo Smartband Talk 2, in quanto le attuali generazioni dei due prodotti hanno due anni oramai (nel 2015 è stato presentato solo Smartband 2).

 
Prototipo di auricolare open-ear di Sony Future Lab
Prototipo di auricolare open-ear di Sony Future Lab
 
 
Prototipo di auricolare Sony Future Lab
Prototipo di auricolare Sony Future Lab
 
Leggi anche:

Sony Interactive Table Top Demo - SXSW 2016


Sony Future Lab - Teaser 1


Leggi anche:

Sony Future Lab - Teaser 2



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony apre il Future Lab: prototipi di nuovi dispositivi intelligenti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?