Sony al CES 2019: TV LED 8k ZG9 e OLED 4k AG9, 360 Reality Audio, Glass Sound Speaker LSPX-S2, giradischi PS-LX310BT, nuovi diffusori EXTRA BASS

Sony al CES 2019: TV LED 8k ZG9 e OLED 4k AG9, 360 Reality Audio, Glass Sound Speaker LSPX-S2, giradischi PS-LX310BT, nuovi diffusori EXTRA BASS

Niente nuovi smartphone Xperia da Sony al CES 2019 ma nuovi televisori 8k e4k, 360 Reality Audio, Glass Sound Speaker LSPX-S2, giradischi PS-LX310BT, e diffusori EXTRA BASS.

 

Scritto da , il 08/01/19

Seguici su

 
 

Sony ha tenuto la sua conferenza stampa al CES 2019 a Las Vegas per svelare diverse novità il 7 gennaio alle ore 17 locali (quando erano le 2 del mattino tra la notte del 7 e l'8 gennaio in Italia). Come da tradizione, il marchio giapponese presenterà le sue ultime novità tecnologiche al CES di quest'anno, tra cui non ci sono stati nuovi smartphone, per i quali ci sarà da attendere ancora un mesetto, l'occasione migliore sarà il Mobile World Congress 2019 alla fine di febbraio a Barcellona.

La conferenza stampa di Sony@CES2019.
Durante la conferenza stampa di lunedì 7 gennaio, il Presidente e CEO di Sony Corporation, Kenichiro Yoshida, ha dichiarato: “Sony è un’azienda creativa di intrattenimento. Collaboriamo con gli ideatori di musica, film, serie televisive e giochi che coinvolgono miliardi di occhi, orecchie e menti in tutto il mondo. Le tecnologie di livello professionale offerte da Sony supportano i creatori che operano nel settore dell’entertainment nel realizzare contenuti straordinari. Al nostro stand sarà inoltre possibile vedere come i nostri prodotti consumer siano in grado di mettere in connessione gli ideatori dei contenuti e gli utenti, permettendo a questi ultimi di godere dei contenuti alla massima qualità possibile”. Yoshida ha poi spiegato che le “Comunità d’interesse”, ossia comunità di persone che condividono interessi, valori emotivi ed esperienze, si creano intorno ai contenuti di intrattenimento e ai prodotti hardware di prim'ordine offerti da Sony, quali PlayStation e le fotocamere digitali a ottiche intercambiabili 'Alpha'. Infine, ha concluso dicendo che “Attraverso la propria tecnologia, Sony si prefigge di "offrire la migliore esperienza di intrattenimento possibile e di regalare a tutti emozioni”. Sul palco del keynote di Sony@CES2019 sono saliti poi Tom Rothman (Presidente di Motion Pictures Group, Sony Pictures Entertainment [SPE]) e Kristine Belson (Presidente di Sony Pictures Animation, SPE), che hanno parlato di come contenuti di intrattenimento forti e una tecnologia IP duratura siano tanto fondamentali quanto soluzioni tecnologiche top di gamma, per la realizzazione della visione di Sony. I due hanno poi spiegato come la tecnologia e i prodotti di Sony aiutino i creatori di contenuti a trasformare le proprie visioni in realtà, portando come esempio le telecamere VENICE CineAlta e le fotocamere mirrorless full-frame Alpha9 utilizzate per la realizzazione di show televisivi e film. Hanno inoltre illustrato la nuova gamma di televisori di Sony, inclusi i TV BRAVIA della Serie Master. Infine, Rob Stringer (CEO di Sony Music Entertainment) ha preso la parola indicando la campagna “Lost In Music” come un esempio dell’unione tra la musica e le più recenti tecnologie di Sony preannunciando che Sony offrirà nuove esperienze musicali agli amanti della musica con 360 (THREE SIXTY) Reality Audio.

Sony @CES2019.
Lo stand di Sony al CES 2019 si compone di diverse aree, tra cui “Visual Entertainment”, “Music Entertainment”, “Alpha” e “PlayStation”. Al centro dello stand è stato allestito un palco su cui, più volte al giorno, si tengono speciali sessioni di talk show e proiezioni video per mettere in risalto l’intento artistico di vari creatori di contenuti (tra cui un ingegnere del suono insignito del premio Grammy, fotografi professionisti e altri). Nel corso di questi appuntamenti vengono presentati esempi di contenuti realizzati con gli ultimi prodotti di Sony e viene illustrato il pensiero dei creatori di tali contenuti sul processo creativo.

Per ricordare, lo scorso anno, al CES 2018, Sony ha presentato tre nuovi smartphone + Sony Xperia XA2, XA2 Ultra e Xperia L2 - oltre a nuove soundbar (HT-ZF9, HT-XF9000, HT-SF200/HT-SF201, HT-SF150 ), nuovi TV LED e OLED 4k HDR serie 2018, nuove cuffie audio (MDR-1AM2, CH700N, WF-SP700N, WF-SP600N), nuovi ricevitori AV per Home Theatre (STR-DH790, STR-DH590, STR-DH190).

Il video in streaming della conferenza stampa di Sony@CES2019 è disponibile nel player qui sotto.

Sony TV 2019

Al CES 2019 i principali nuovi prodotti di Sony sono i nuovi TV BRAVIA delle Serie MASTER 2019 di Sony, il TV BRAVIA LED full-array 8K HDR ZG9 della Serie MASTER (modelli da 98” e 85”) che è il primo televisore LED full-array 8K HDR prodotto da Sony, e il TV OLED 4K HDR AG9 (in versioni da 77”, 65” e 55”).

Il TV BRAVIA LED full-array 8K HDR ZG9 è dotato della tecnologia 8K di Sony alimentata dal processore d’immagine X1 Ultimate e 8K X-Reality PRO per creare immagini nitide e definite in tempo reale, con upscaling della qualità di qualsiasi contenuto fino quasi all’8K, grazie all’esclusivo database 8K di Sony. Altre tecnologie presenti sono il Backlight Master Drive (retroilluminazione LED Full-Array basata su moduli LED ultra-densi controllati in modo indipendente e specifici per l’8K, per generare neri profondi, luci intense e colori più vivaci), la tecnologia X-tended Dynamic Range PRO 8K in grado di offrire un contrasto 20 volte superiore rispetto ai comuni TV LED. Le porte HDMI del TV BRAVIA LED full-array 8K HDR ZG9 saranno in futuro aggiornate per il supporto di risoluzione 8K e High Frame Rate 4K in un unico cavo (caratteristica dello standard HDMI 2.1). Per l'audio, il TV BRAVIA LED full-array 8K HDR ZG9 viene integrato con il sistema Acoustic Multi-Audio con quattro diffusori anteriori che, grazie all’esperienza Sound-from-Picture Reality di Sony, allinea audio e azione per una visione ancora più coinvolgente. Grazie alla modalità Speaker TV centrale è poi possibile usare il TV come altoparlante centrale in un sistema di home cinema. Il primo TV 8k di Sony offre anche la tecnologia X-Wide Angle per minimizzare le alterazioni del colore nella visione laterale, permettendo di osservare sfumature e toni realistici da ogni angolazione. Con X-Motion Clarity le immagini risultano invece fluide e al contempo nitide anche nelle scene più veloci. Infine, il V BRAVIA LED full-array 8K HDR ZG9 offre la modalità calibrata per Netflix (per riprodurre i contenuti come originariamente pensati da chi li ha creati), supporto per IMAX Enhanced (visione migliorata per contenuti specifici ed è frutto della collaborazione avviata tra gli ingegneri di Sony, IMAX, DTS e i creatori di contenuti), supporto per Dolby Vision e Dolby Atmos).

Il TV OLED 4K HDR AG9 Serie MASTER viene alimentato dal processore d’immagine X1 Ultimate con le tecnologie Super Resolution “object-based”, rimasterizzazione HDR “object-based”, Super Bit Mapping 4K HDR ed elaborazione del segnale tramite doppio database. Il TV integra la tecnologia Pixel Contrast Booster e il sistema Acoustic Surface Audio+ in cui due attuatori e due subwoofer generano un sound multidimensionale mentre la modalità Speaker TV centrale consente di usare il TV come altoparlante centrale in un sistema di home cinema. Anche qui presenti la modalità calibrata per Netflix e supporto per i contenuti IMAX Enhanced oltre che per Dolby Vision e Dolby Atmos.

I TV BRAVIA LED full-array 8K HDR ZG9 della Serie MASTER e il TV OLED 4K HDR AG9 sono alimentati dalla piattaforma Android TV con Assistente di Google e offrono un'esperienza di ricerca in vivavoce hands-free per trova il programma preferito semplicemente parlando al televisore e un nuovo telecomando semplice da usare che consente di controllare i decoder o altri dispositivi collegati al TV tramite HDMI da un unico telecomando con un design più sottile e arrotondato rispetto ai telecomandi forniti con i precedenti televisori.

Oltre a ZG9 e AG9, Sony ha annunciato per il 2019 anche il lancio dei modelli di TV OLED 4K HDR AG8, LED Full-Array 4K HDR XG95/XG90 e LED 4K HDR XG85.

Inoltre, alcuni modelli di Android TV di Sony saranno compatibili con Apple AirPlay 2 e HomeKit - ZG9, AG9, XG95, XG85 - nel corso del 2019.

 
Sony TV 2019
Sony TV 2019
 

360 Reality Audio e Amazon Alexa sulle cuffie WH-1000XM3, WH-1000XM2 e WI-1000X

Al CES 2019, Sony ha presentato anche 360 Reality Audio, una nuova esperienza musicale  che crea “campi sonori” in grado di offrire all’ascoltatore un’esperienza di immersione sonora a tutto tondo, resa possibile dal formato audio ad Alta Risoluzione (Hi-Res) e dalle tecnologie di eliminazione del rumore di Sony e di audio spaziale “object-based”, grazie alla quale è possibile assegnare determinati parametri di posizione, quali la distanza e l’angolazione, a sorgenti sonore come la voce, gli strumenti e i cori, ottenendo così un campo sonoro tridimensionale. I diversi suoni ed elementi musicali possono essere proiettati ovunque all’interno di uno spazio a 360° che circonda l’ascoltatore. Maggiori informazioni sul 360RA QUI.

Sony al CES 2019 anche con un sistema multi-speaker con 13 diffusori e una demo con le nuove cuffie MDR-Z7M2. In esposizione anche un prototipo di un sistema di speaker wireless in grado di offrire un’esperienza 360 Reality Audio. Infine, spazio allo stand di Sony per i prodotti audio della Serie Signature compatibili con il formato Hi-Res, e le cuffie wireless WH-1000XM3 con tecnologia di eliminazione del rumore lanciate lo scorso autunno. Sony ha annunciato anche che i modelli WH-1000XM3, WH-1000XM2 e WI-1000X saranno ottimizzati per Amazon Alexa tramite aggiornamenti del firmware disponibili a partire da fine gennaio. Usare Alexa con le cuffie di Sony sarà semplice, basterà solo premere un pulsante.

Restando in tema di audio, Sony ha presentato anche due nuovi modelli di sistemi audio ad alta potenza: MHC-V42D e MHC-V02. Disponibile su entrambi i nuovi modelli V42D e V02, il nuovo Jet Bass Booster regala bassi cristallini, profondi e avvolgenti. Con l’aumento della velocità dell’aria, i bassi vengono proiettati a lunghe distanze, per un impatto maggiore. Il V42D offre anche la modalità LIVE SOUND, è dotato di luci per party ad angolazione più ampia per vivacizzare ambienti di grandi dimensioni con effetti luminosi dinamici e la funzione Gesture Control per gestire la festa attraverso i movimenti (con i nuovi gesti verticali è possibile modificare persino la tonalità della musica e dei microfoni). Entrambi i nuovi modelli MHC-V42D e MHC-V02 saranno disponibili a partire da aprile.

 
Sony WH-1000XM3
Sony WH-1000XM3
 
Nella sezione dello stand al CES 2019 dedicata a fotografi e filmmaker, Sony mostra le fotocamere mirrorless full-frame delle serie α9 e α7, ottiche intercambiabili α (compatibili con obiettivi ad attacco E che supportano sensori full-frame e APS-C), un camcorder XDCAM e una telecamera cinematografica professionale VENICE CineAlta.

Sony ha anche aggiornato la propria linea di diffusori wireless EXTRA BASS, introducendo gli speaker portatili SRS-XB12, SRS-XB22 e SRS-XB32 e il nuovo diffusore ad alta potenza GTK-XB72. Nonostante le dimensioni compatte, i modelli XB22 e XB32 sono dotati di un doppio radiatore passivo che, assieme con i diffusori stereo full range, esalta e potenzia le basse frequenze. Sul modello XB12, un effetto analogo si ottiene grazie al singolo radiatore passivo. Il modello XB72, invece, grazie al suo ampio cabinet e ai woofer di grandi dimensioni offre bassi più potenti e un campo sonoro esteso.  Disponibile sui modelli XB22, XB32 e XB72, la modalità LIVE SOUND trasforma l’ascolto musicale in un’esperienza tridimensionale: gli speaker angolati e la tecnologia Digital Signal Processing producono un audio 3D con un range ideale per la musica hip-hop, dance e rap dove viene potenziato il suono dei bassi. I diffusori XB22 e XB32 si trasportano facilmente e integrano un sensore accelerometro oltre alla funzione Party Booster per attivare esclusivi effetti sonori e luminosi. Il modello XB72 offre una serie di divertenti funzionalità tramite l’app Fiestable dove si puo' attivre la modalità “Party Lights” per far illuminare lo smartphone a ritmo di musica. I diffusori hanno un grado di protezione IP67, quindi resistono ad acqua e polvere. Il modello XB12 è dotato di un rivestimento in gomma, mentre i modelli XB22 e XB32 presentano un rivestimento in gomma e tessuto lavabile. L'autonomia della batteria è stimata a 24 ore.

I modelli SRS-XB12, SRS-XB22 e SRS-XB32 saranno disponibili a partire da maggio mentre il modello GTK-XB72 sarà disponibile a partire da aprile.
 
Nuovo diffusore Sony EXTRA BASS
Nuovo diffusore Sony EXTRA BASS
 

Sony Glass Sound Speaker LSPX-S2

Sony ha annunciato al CES 2019 il lancio del Glass Sound Speaker LSPX-S2, un diffusore portatile dal design minimalista con finiture eleganti che consentono di integrarlo nell’arredamento di casa. Con la modalità Candlelight crea un'atmosfera di luce soffusa mentre con la tecnologia Sony Advanced Vertical Drive puo' riprodurre un’acustica a 360° in direzione verticale attraverso le vibrazioni trasmesse al corpo in vetro organico dall’attuatore sottostante. Rispetto ai diffusori tradizionali, la superficie del tweeter in vetro organico è più ampia per creare un suono cristallino e disperdere al minimo il volume. Il diffusore è inoltre compatibile con il formato Hi-Res Audio. Il Glass Sound Speaker ha un corpo compatto con 8 ore di autonomia e per riprodurre musica basta collegarci lo smartphone tramite connessione bluetooth. Lo speaker è inoltre dotato di connettività NFC One-Touch, per rendere l’operazione di pairing più semplice. Il Glass Sound Speaker supporta anche Spotify Connect, accessibile grazie alla funzione “Push & Play” - basta premere l’apposito pulsante sul diffusore per riprodurre brani in streaming tramite Spotify Connect, senza nemmeno bisogno di accedervi dallo smartphone. Con la modalità Wireless Multi-room è possibile collegare al Glass Sound Speaker LSPX-S2 fino a 10 altri dispositivi audio di Sony compatibili tramite Wi-Fi. Il modello Glass Sound Speaker LSPX-S2 sarà disponibile a partire da maggio. 

 
Sony Glass Sound Speaker LSPX-S2
Sony Glass Sound Speaker LSPX-S2
 

giradischi PS-LX310BT di Sony

Al CES 2019, Sony ha annunciato anche il suo nuovo giradischi PS-LX310BT, una soluzione pensata per "rivivere l’autentica esperienza del vinile in chiave moderna" combinando la tanto amata qualità audio dei vinili alla praticità e flessibilità di collegamento ai dispositivi wireless o cablati.

Disponibile a partire da aprile 2019, il giradischi Sony modello PS-LX310BT ha un piatto in alluminio pressofuso, per assicurare un bilanciamento acustico mgliore, e un braccio di nuova concezione che favorisce la stabilità del suono. Il coperchio è antipolvere, spesso e robusto, e realizzato in modo da ridurre la risonanza.

Il giradischi PS-LX310BT di Sony ha un trasmettitore bluetooth integrato che consente di ascoltare il suono del vinile in con qualsiasi diffusore, soundbar o cuffie wireless bluetooth (attenzione pero' che la connettività bluetooth riduce la qualità comprimendo i dati). Per fare questo c'è l'apposito pulsante bluetooth che rende il collegamento del dispositivo facile. Con la funzione “Full Auto Play” alla pressione del tasto Play viene riprodotta la musica subito dall’ultimo dispositivo connesso. Per chi preferisce i collegamenti cablati, il giradischi è dotato anche di un cavo audio. Grazie alla funzione Gain Select (regolazione del livello di guadagno del segnale) LX310BT è compatibile con i diversi livelli di volume dei dischi in vinile e fornisce un segnale corretto che si adatta perfettamente a qualunque riproduttore wireless bluetooth o ad amplificatori dotati di solo ingresso di linea. È possibile selezionare anche l’uscita fissa Phono del preamplificatore integrato. 
 
giradischi PS-LX310BT di Sony
giradischi PS-LX310BT di Sony
 

Playstation al CES 2019

Infine, al CES 2019 spazio anche al mondo Playstation. In particolare, Sony ha ricordato che le vendite della PlayStation4 hanno recentemente superato i 91,6 milioni di unità in tutto il mondo, mentre il servizio PlayStation Network conta oltre 90 milioni utenti attivi ogni mese a livello globale. I visitatori dello stand di Sony al CES 2019 possono divertirsi con PS4 e provare titoli come l’action game Astro Bot: Rescue Mission su PlayStationVR, il sistema di realtà virtuale che amplifica l’intensità e il coinvolgimento dell’esperienza di gaming della piattaforma PS4. Sono inoltre presenti due postazioni demo di Gran Turismo Sport e un display Crystal LED largo 6’ e alto 9’ per vedere i video promozionali dei titoli per PlayStation sul grande schermo con qualità HDR 4K.

Sony X800M2

Al CES 2019 Sony ha annunciato anche il lettore X800M2 con supporto per la riproduzione di contenuti Blu-ray 4K Ultra-HD e di formati HDR, tra cui HDR10, Dolby Vision e Hybrid Log Gamma potendo anche fare l’upscaling di ogni contenuto alla risoluzione 4K. Supporta l’audio ad alta risoluzione (Hi-Res) e anche i servizi di streaming 4K, tra cui Netflix, e YouTube. Il Sony UBP-X800M2 sarà disponibile a partire da maggio.

 
Sony X800M2
Sony X800M2
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony al CES 2019: TV LED 8k ZG9 e OLED 4k AG9, 360 Reality Audio, Glass Sound Speaker LSPX-S2, giradischi PS-LX310BT, nuovi diffusori EXTRA BASS


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?